LG corre in F3000

Non su circuiti automobilistici, ma su quelli della telefonia mobile. Il nuovo cellulare ha tutto l'aspetto di una berlina sportiva

Milano - Sembra voler dimostrare velleità automobilistiche la nuova gamma di cellulari LG Electronics. Tanto nel nome quanto nel design, infatti, il nuovo F3000 richiama alla memoria il mondo delle auto da gran prix.

Il display esterno è infatti ispirato al tettuccio di una berlinetta, così come gli speaker audio esterni sono evidentemente i "fari" della vettura. Personalizzabilissimo l'audio: è possibile associare l'apertura e la chiusura del clamshell all'aggressivo rombo di un motore, e i suoni dei tasti con quelli di un clacson.

Il nuovo motorcelloParlando in termini più "cellulari" si tratta di un triband GSM/GPRS di classe 10, con design "bivalve" e doppio display a 65 mila colori (quello interno è un TFT da 128x160 pixel, quello esterno un più modesto OLED da 96x96 pixel).
La memoria interna non è enorme (30 MB) e, cosa che farà arricciare il naso a più di una persona, non è espandibile. Altre caratteristiche "appetibili": fotocamera digitale da 1.3 Megapixel con zoom 4x e flash integrato, supporto messaggistica SMS/MMS ed e-mail, connettività USB e Bluetooth, player MP3/AAC stereo, vivavoce integrato e screensaver con immagini "racing".

F3000 sarà commercializzato già a partire da questo mese al prezzo al pubblico di 349 euro.

D.B.