Nomine in Cobat, batterie esauste

Michele Zilla dir gen

Roma - Michele Zilla è il nuovo direttore generale del Cobat, Consorzio Obbligatorio Batterie Esauste.
"Dopo aver ricoperto l'incarico di Amministratore Delegato della SORARO di Milano, società del gruppo francese Lyonnaise deux Eau, e dal 1998 ad oggi di Direttore Generale, presso il Gruppo CARIS di Milano - si legge in una nota - succede ora a Paolo Sormani, che ha diretto il Consorzio di Via Toscana negli ultimi quattro anni".

"Lecchese d'adozione, 48 anni, laureato in Biologia presso l'Università Statale di Milano, Master of Business Administration conseguito alla SDA BOCCONI, membro del Comitato Direttivo di UNIRE, Unione Tra le Imprese di Recupero - continua la nota - ha maturato la sua esperienza professionale all'interno di enti, società pubbliche e principali società di servizi ambientali italiane ed estere".

"Promotore e Presidente di ASSOSELE associazione aderente a FISE UNIRE, che raggruppa le principali società che si occupano di raccolte differenziate - conclude il comunicato - ha come obiettivo la realizzazione di un sistema integrato di raccolta differenziata, affinché le raccolte congiunte di più frazioni recuperabili possano diventare uno standard Italiano, ponendo cosi il Paese in linea con gli altri stati europei".
Cobat è qui
TAG: mercato