Inspiron 9400, un portatile per hardcore gamer

Scheda grafica d'eccezione, doppio core Intel e schermo widescreen da 17 pollici. Il prezzo? D'eccezione anche quello

Assago ? Non si può negare che Dell abbia cominciato veramente bene il nuovo anno fiscale. Nel corso del CES ha stupito tutti con tre nuovi prodotti decisamente particolari: un monster PC dalla potenza di calcolo abnorme, uno schermo LCD da 30" capace di gareggiare con il Cinema Display di Apple e un portatile da 20.

Monitor LCD a parte, gli altri due dispositivi erano stati etichettati come sample, ancora non in commercio e in attesa di un messaggio d'incoraggiamento da parte del mercato. In questi giorni, forse per i tanti complimenti e la curiosità ricevuta nel corso della kermesse di Las Vegas, l'azienda texana ha deciso di annunciare un nuovo notebook extra-large con dotazione di serie di tutto rispetto.

Purtroppo il portatile in questione non è un 20", ma anche i suoi 17 pollici, in formato widescreen, con 1440 x 900 pixel di risoluzione bastano, avanzano e non deludono gli appassionati dell'ambito multimediale e dei videogiochi. Il notebook che è stato presentato è l'Inspiron 9400 ed è provvisto, come già accennato prima, di uno schermo decisamente ampio dotato di tecnologia TrueLife. Sotto la scocca batte un cuore pulsante che prende il ritmo da due processori a scelta: Intel Core Duo T2400 o T2600 (operanti a 1,83 GHz o 2,16 di frequenza e con 2 MB di memoria cache L2); la dotazione continua poi con 1 GB di memoria RAM DDR2 a 533 MHz, 100 GB di disco fisso, masterizzatore DVD+/-RW e scheda grafica NVidia GeForce Go 7800 da 256 MB. Le caratteristiche tecniche non sono l'unica cosa a sorprendere: anche il peso convince sempre di più che l'Inspiron 9400 sia un vero desktop replacement. 3,6 kg sono effettivamente troppi per pensare di portarlo sempre a spasso e anche le dimensioni non aiutano a convincersi del contrario.
Il portatile è provvisto del sistema operativo Microsoft Windows XP Media Center Edition ma, grazie al bottone Dell MediaDirect è possibile usufruire dei contenuti e delle applicazioni multimediali senza dover per forza avviare il sistema operativo principale. L'inspiron 9400 è già disponibile sullo store on-line di Dell al prezzo base di 2099 euro.

Dario Panzeri
TAG: portatili