6125, il nuovo Nokia di classe media

Il nuovo modello della casa finlandese sfoggia alcune interessanti funzioni, tra cui spicca il Flight Mode, che disattiva le funzionalità telefoniche mantenendo l'apparecchio acceso

Roma - Si chiama 6125 il nuovo modello di casa Nokia che nel portfolio del produttore scandinavo si va ad inserire nella fascia "media". Il terminale è un "bivalve" quadband (850/900/1800/1900 MHz) dal look "giovane" e dotato di fotocamera con risoluzione da 1,3 Megapixel, zoom 8x e funzionalità di camcorder.

Offre inoltre un buon supporto alla messaggistica (SMS/MMS, e-mail con gestione di allegati e Nokia Xpress Audio Messaging), Push to Talk, connettività Bluetooth e IrDA (nonché USB), e il supporto Macromedia Flash Player per contenuti multimediali dinamici.

L'ultimo NokiaNovità interessante la presenza della funzionalità Flight Mode, da utilizzare a bordo di aeromobili: è cioè possibile spegnere il "telefono" racchiuso in questo piccolo gingillo e continuarne ad utilizzare le altre funzionalità, per non correre il rischio di provocare disturbo alla strumentazione del velivolo e incorrere nelle ire degli assistenti di volo.
Oltre alla fotocamera, le altre funzioni sono rappresentate, tra le altre, dal lettore audio multiformato (MP3, MP4, AAC, AAC++ e WMA), dall'organizer e dalla radio FM. La memoria interna, in verità un po' limitata, di 11 MB è espandibile tramite schede MicroSD.

Il 6125 potrebbe arrivare a primavera inoltrata. Il prezzo è da definire ma si ipotizza possa inserirsi nel range tra i 200 e i 250 euro.

D.B.
TAG: