Scheda madre con Intel 975x per Foxconn

Pronta una nuova scheda madre dall'insolito pcb rosso con supporto CrossFire e ai nuovi processori di Intel

Milano ? Foxconn annuncia una nuova scheda madre per processori Intel, basata sul chip di controllo FOX-ONE che abilita il monitoraggio automatico dello stato del PC misurando frequenze, voltaggi ed anche temperature.

La scheda madre in questione, la 975X7AA-8EKRS2, Ŕ provvista di chipset Intel 975X integrato e, mettendo a disposizione due slot PCI-Express 16x, fornisce il supporto CrossFire alle schede video ATI. La tecnologia SLI non Ŕ invece compatibile in quanto NVidia non ha ancora fornito la possibilitÓ, per mezzo dei suoi driver, di poter usufruire di un sistema dual VGA sulle schede madri dotate del nuovo chipset Intel. I processori che possono essere montati sulla piastra di Foxconn sono: Intel Pentium 4 Extreme Edition, Pentium D e i nuovi Presler e Cedar Mill che usciranno a breve sul mercato.

La scheda supporta frequenza di bus di 1066 MHz e 800 MHz di memoria; presenta inoltre, grazie al southbridge piuttosto pompato, 6 porte S-ATA II, 2 connettori ATA 133, 2 connettori PCI 1x e 2 connettori PCI. Completano la dotazione l'uscita audio 7.1, doppia Gigabit Ethernet, 4 slot per i banchi di RAM DDR2, 2 FireWire e ben 8 porte USB 2.0. ╚ infine presente il sistema di sicurezza del BIOS per il backup parallelo dello stesso in caso di errori.
La nuova scheda madre di Foxconn sarÓ disponibile entro il secondo trimestre del 2006. Il prezzo Ŕ tuttora in fase di definizione.

Dario Panzeri