Pubblicità online, finance in ripresa

Lo afferma uno studio di CommStrategy e WebMap

Roma - Le valutazioni da parte degli istituti finanziari dell'efficacia della comunicazione online sono positive e le previsioni per il 2002 indicano una maggiore consapevolezza dei financial executives circa le potenzialità ancora sotto utilizzate degli strumenti di comunicazione e di marketing online.

E' quanto emerge da uno studio promosso da WebMap, agenzia specializzata nell'interactive marketing e condotto da CommStrategy, società di consulenza strategica nel settore dei nuovi media.

A fronte di una flessione quantitativa negli investimenti pubblicitari online nel 2001 rispetto all'anno precedente, per il 2002 il 25% degli intervistati prevede di incrementare la propria spesa nell'online advertising e indica come strategica la diversificazione degli approcci.