Wind, i-mode alla riscossa

Il terzo operatore mobile italiano potenzia il proprio servizio i-mode abbinato all'UMTS e allarga l'offerta

Milano - Sfruttamento intensivo di i-mode. Si potrebbe riassumere così l'effetto del nuovo bouquet di offerte che Wind riserverà tra poco ai suoi utenti mobili, alternativo ai servizi UMTS proposti dalla concorrenza. Tra le novità, il download di contenuti musicali con tariffa flat, il servizio di Instant Messaging e le aste di eBay.

L'azienda dell'Arancia sembra così intenzionata ad avventurarsi nel mondo del "mobile commerce", una realtà ancora poco conosciuta nel nostro mercato. E dopo aver potenziato la propria rete i-mode (introdotta in Italia grazie alla partnership con la giapponese NTT DoCoMo), rendendola disponibile in abbinamento all'UMTS, lancia le sue offerte. I nuovi servizi di Wind non sono novità assolute, ma è innovativo l'inserimento "embedded" in un'offerta commerciale che può potenzialmente allargarne il bacino di utenza.

Non è esattamente rivoluzionaria la possibilità di scaricare brani sul cellulare. Ma lo è il fatto di poterlo effettuare pagando un canone mensile "flat", ossia fisso, indipendente dal numero di brani scaricati dal music store proposto da Wind; anche l'accesso alle aste di eBay o ad un circuito di Instant Messaging non lasciano a bocca aperta i "power user" dei moderni smartphone con sistemi operativi evoluti e browser. Ma un accesso agevolato da pochi click può stimolare anche gli utenti meno avanzati ad utilizzare questi servizi. La strategia è quindi quella di tentare di espandere il mercato, andando a raggiungere anche gli utenti più "timidi". L'introduzione di un servizio di instant messaging di default potrebbe anche minare il lucroso campo degli SMS.
La fiducia di Wind nel 3G e nell'abbinata i-mode/UMTS viene confermata anche da quanto fatto da NTT DoCoMo, impegnata a sua volta a promuovere la propria tecnologia in Europa, dove è utilizzata dagli utenti i-mode francesi di Bouygues, dai tedeschi di EPlus e i britannici di O2 in Gran Bretagna, il cui numero è in aumento.

I prezzi attuali dell'UMTS di Wind sono disponibili qui. I costi specifici dei nuovi servizi dovrebbero essere resi noti a breve.

D.B.
TAG: wind
1 Commenti alla Notizia Wind, i-mode alla riscossa
Ordina