iPod nano scivola sotto i 160 euro

Grazie al lancio di nuovo modello entry-level da 1 GB Apple è riuscita a tagliare ulteriormente il prezzo degli iPod nano e degli iPod shuffle, ora in linea con quello di molti rivali a buon mercato

Cupertino (USA) - Le voci che da qualche tempo presagivano l'arrivo di una nuova versione entry-level dell'iPod nano ci hanno azzeccato in pieno. Ieri Apple ha infatti messo in vendita un nuovo modello del suo piccolo player con capacità di 1 GB e prezzo di 159 euro.

L'iPod nano da 1 GB si affianca ai precedenti modelli da 2 e 4 GB, da cui eredita il dispositivo di controllo Click Wheel, lo schermo LCD a colori e uno spessore inferiore a quello di una matita. Nel minidrive interno da 1 GB è possibile memorizzare fino a 240 canzoni con bit-rate di 128 Kbps e fino a 15.000 foto JPEG ridimensionate con iTunes.

Con il lancio del nuovo playerino, Apple ha ridotto il prezzo degli altri modelli di iPod nano, scesi di 5-6 euro, e quello dei suoi player basati su memoria flash, gli iPod shuffle: questi ultimi costano ora 79 euro la versione da 512 MB e 109 euro la versione da 1 GB.
Apple afferma che con questi prezzi "chiunque potrà permettersi un iPod".

Come noto, oltre alle dimensioni complessive e all'ampiezza e risoluzione dello schermo, l'iPod nano si distingue dal fratello maggiore per la mancanza del supporto ai file video. Tutte le differenze tra i iPod shuffle, nano e standard si trovano sintetizzate in questa tabella.
128 Commenti alla Notizia iPod nano scivola sotto i 160 euro
Ordina
  • hey! ma ke figata!...ma x i colori come faccio a scegliere? ne vorrei uno x il mio compleanno, il 9 aprile...ciao!Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • ho visto lettori mp3/chiavette da 1GB a 70?

    design a parte cos'ha in più per meritarsi 90? di differenza???
    Akiro
    1902
  • dammi un link .. io non ho ancora visto un lettore sottile come il nano e con lo stesso display. Magari mi sbaglioA bocca storta
    non+autenticato
  • > dammi un link .. io non ho ancora visto un
    > lettore sottile come il nano e con lo stesso
    > display. Magari mi sbaglioA bocca storta

    il display è quello di una qualsiasi lettore mp3 su chiavetta, con l'ipod nano che ci fai con un display maxi?
    quanto a dimensioni... a me sembra più piccola una chiavetta di un ipod... però nano non me lo ricordo.
    Akiro
    1902

  • - Scritto da: Akiro

    > ho visto lettori mp3/chiavette da 1GB a 70?

    E io ne ho visti da 256MB a 80 euro...
    quindi?

    > design a parte cos'ha in più per meritarsi 90? di
    > differenza???

    provalo e lo scopriari da solo

    BTW, c'è anche lo shuffle che costa meno
    non+autenticato
  • > E io ne ho visti da 256MB a 80 euro...
    > quindi?

    quindi complimenti a chi li compra, ottimo affareOcchiolino



    > provalo e lo scopriari da solo

    mi spiace, 82? per lettore da 1GB
    ho sacrificato il design, ma non sono un seguace delle modeOcchiolino
    Akiro
    1902

  • - Scritto da: Akiro
    > ho visto lettori mp3/chiavette da 1GB a 70?
    >
    > design a parte cos'ha in più per meritarsi 90? di
    > differenza???

    1. Qualità del suono (e non venitemi a dire che altri lettori hanno una qualità migliore....)

    2. Usabilità ed ergonomia che gli altri lettori si scordano

    3. Interfaccia eccellente

    4. Perfetta integrazione con iTunes

    5. Design eccezionale

    Parlo ovviamente per quei lettori che ho avuto modo di vedere o prendere in mano nei vari store...

    Poi il discorso design conta molto più di quanto si pensi anche su un lettore mp3.....anche a parità di qualità mi compro l'auto che mi piace di più esteticamente (tanto per fare un esempio)
    non+autenticato
  • eccola:
    http://it.europe.creative.com/shop/product.asp?cat...

    1Gb di memoria, radio, registratore... niente male

  • - Scritto da: starise
    > eccola:
    > http://it.europe.creative.com/shop/product.asp?cat
    >
    > 1Gb di memoria, radio, registratore... niente male

    schermo oled
    interfaccia inusabile
    non+autenticato

  • - Scritto da: starise
    > eccola:
    > http://it.europe.creative.com/shop/product.asp?cat
    >
    > 1Gb di memoria, radio, registratore... niente male

    Se i concorrenti del Nanon sono questi, Apple può stare più che tranquilla
    non+autenticato

  • - Scritto da: starise
    > eccola:
    > http://it.europe.creative.com/shop/product.asp?cat

    A parte la radio, è peggio in tutto, non so se ridere o se piangere. Se non ti interessa per forza la radio, non c'e' paragone. Se ti interessa, visto che il prezzo dei due apparecchi è uguale, significa che se scegli l'ipod nano devi spendere 50 euro in più per l'ipod radio remote.
    La domanda è: ipod nano + ipod radio remote valgono 50-60 euro in più di spesa? La risposta mi sembra scontata.

    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > A parte la radio, è peggio in tutto

    Credi?

    peso:
    muvo 22g - nano 42g

    dimensioni:
    muvo 6.5 x 3.3 x 1.3 - cm
    nano 9.0 x 4.0 x 0.6 - cm

    registratore
    muvo SI - in mp3 e wma
    nano NO

    radio
    muvo SI - 32 stazioni memorizzabili
    nano NO

    sullo schermo è vero, quello del nano è uno spettacolo, ma non è giusto sminuire altri prodotti concorrenti che non sono affatto cattivi.

  • - Scritto da: starise

    > > A parte la radio, è peggio in tutto
    >
    > Credi?
    >
    > peso:
    > muvo 22g - nano 42g

    Ovvio... manca praticamente del display... tanto vale confrontarlo con lo Shuffle

    > dimensioni:
    > muvo 6.5 x 3.3 x 1.3 - cm

    =27,885

    > nano 9.0 x 4.0 x 0.6 - cm

    =21,6

    quindi il Nano è più piccolo

    > registratore
    > muvo SI - in mp3 e wma
    > nano NO

    importante per chi gli serve

    > radio
    > muvo SI - 32 stazioni memorizzabili
    > nano NO

    importante per chi gli serve

    > sullo schermo è vero, quello del nano è uno
    > spettacolo, ma non è giusto sminuire altri
    > prodotti concorrenti che non sono affatto
    > cattivi.

    Ma non è neanche giusto dire che il Nano non vale niente e gli altri sono migliori pur costando meno

    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma non è neanche giusto dire che il Nano non vale
    > niente e gli altri sono migliori pur costando
    > meno

    Mai detto... a me il nano piace da morire come tutti i prodotti apple (ho avuti un ibook).
    semplicemente i ho proposto di commentare un'alternativa! Sorride
    bye

  • - Scritto da: starise
    > - Scritto da: Anonimo
    > > A parte la radio, è peggio in tutto
    >
    > Credi?
    >
    > peso:
    > muvo 22g - nano 42g

    Il muvo pesa 34g, non 22.

    Per qualunque cosa devi considerare il peso in "ordine di marcia", quindi al peso del muvo aggiungi la batteria.
    A questo proposito...la batteria (Ricaricabile, spero per voi, altrimenti la spesa annuale supera il prezzo dell'iPod video) va aggiunta al prezzo dell'apparecchio.

    La struttura dei comandi, la logica dei menu, l'ERGONOMIA di TUTTI gli apparecchi Creative non è paragonabile nemmeno lontanamente a quella dei vari modelli iPod.
    A meno di essere ubriachi.
    O di parte.
    O troll.


    non+autenticato

  • L'altro giorno mi sono finalmente convinto a comprarlo dopo averlo provato da un amico (l'interfaccia è veramente anni luce rispetto alla concorrenza, specie il mio vecchio creative). Ma ho scoperto che nei negozi trovarlo è un inferno. A Roma ho girato 4 negozi, e tutti dovevano ordinarlo. Ma che cosa succede? Apple vuole costringere la gente ad ordinarlo sul suo sito? Io non ho intenzione di spenderci 10 euro di spedizione... negozianti, SVEGLIA!

    non+autenticato


  • > di spedizione... negozianti, SVEGLIA!

    no...svegliati tu caro

    se lo compri sul sito della apple costa come in negozio...le spese di sped. sono gratuite e ti arriva in due giorni

    io ho il 4gb nero

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > L'altro giorno mi sono finalmente convinto a
    > comprarlo dopo averlo provato da un amico
    > (l'interfaccia è veramente anni luce rispetto
    > alla concorrenza, specie il mio vecchio
    > creative). Ma ho scoperto che nei negozi trovarlo
    > è un inferno. A Roma ho girato 4 negozi, e tutti
    > dovevano ordinarlo. Ma che cosa succede? Apple
    > vuole costringere la gente ad ordinarlo sul suo
    > sito? Io non ho intenzione di spenderci 10 euro
    > di spedizione... negozianti, SVEGLIA!

    Sei tu che dovresti svegliati: se lo compri su AppleStore ti arriva in un paio di giorni, non spendi niente per la spedizione e puoi anche farci mettere un'incisione al laser gratuitamente. Inoltre per questo periodo (San Valentino) se sei iscritto alla newsletter puoi usufruire di uno sconto
    non+autenticato
  • sconto di quanto?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > sconto di quanto?

    in genere gli sconti sono di 20/30 ? non ho fatto caso se c'era un sconto per san valentino l'ultima newsletter l'ho cestinata troppo in fretta per notarlo...
    non+autenticato
  • Io ho comprato l'iPod nano proprio ieri dopo aver girato 2/3 negozi ... e tutti avevano disponibilità. Il prezzo ovviamente non varia di molto (209 ? circa).
    Io l'ho trovato da Trony (a Udine però) a 204 ?.
    Cmq se ti interessa c'è il sito ufficiale dell'iPod dove per 204 ? te lo inviano a casa entro 2 giorni (mi pare) senza spese di spedizione

    eccotti il sito

    www.apple.com/it/
    non+autenticato
  • Graziee, grazie Steevee! Sei un santo, sei meglio di Madre Teresa! Grazie davvero, ti voglio bene! Vado subito a comprarlo!!
    Rotola dal ridere Rotola dal ridere
    http://live.watchmactv.com/featured/snl
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Graziee, grazie Steevee! Sei un santo, sei meglio
    > di Madre Teresa! Grazie davvero, ti voglio bene!
    > Vado subito a comprarlo!!
    > Rotola dal ridere Rotola dal ridere
    > http://live.watchmactv.com/featured/snl


    Vediamoci anche questi video dal sito che hai indicato:
    "Il "Vero" Windows Vista? pt. 1
    http://live.watchmactv.com/?p=154

    "Il "Vero" Windows Vista? pt .2
    http://live.watchmactv.com/?p=155

    Così vediamo quanto Bill Gates sia originale e, soprattutto, quanto faccia pagare la sua originalità.

    Altro che Madre Teresa.
    non+autenticato

  • > Così vediamo quanto Bill Gates sia originale e,
    > soprattutto, quanto faccia pagare la sua
    > originalità.
    >
    > Altro che Madre Teresa.

    Beh, da qualche parte il Mac Os X dobbiamo tirarlo fuori. Visto che il tuo Dio jobs fa il prezioso come sempre, ci penserà il solito Gates a renderlo disponibile al "resto di noi" (che non gliene frega una mazza della causa macaca). E' stato così nel 1995 e sarà così anche nel 2006. Quando anche Windows avrà le icone che ballano il mac tornerà a stabilizzarsi nella "nicchia macaca", perchè gira che ti rigira sono quegli stupidi effetti dell'interfaccia che fanno vendere il computer di jobs ad una buona fetta degli switcher.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > mac tornerà a stabilizzarsi nella "nicchia
    > macaca", perchè gira che ti rigira sono quegli
    > stupidi effetti dell'interfaccia che fanno
    > vendere il computer di jobs ad una buona fetta
    > degli switcher.

    Vedo che hai una ben misera considerazione di voi utenti PC
    A bocca aperta

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Beh, da qualche parte il Mac Os X dobbiamo
    > tirarlo fuori. Visto che il tuo Dio jobs fa il
    > prezioso come sempre, ci penserà il solito Gates
    > a renderlo disponibile al "resto di noi" (che non
    > gliene frega una mazza della causa macaca). E'
    > stato così nel 1995 e sarà così anche nel 2006.
    > Quando anche Windows avrà le icone che ballano il
    > mac tornerà a stabilizzarsi nella "nicchia
    > macaca", perchè gira che ti rigira sono quegli
    > stupidi effetti dell'interfaccia che fanno
    > vendere il computer di jobs ad una buona fetta
    > degli switcher.

    Ah, solo per questo? Caspita, pensavo fosse perché Mac OS X è basato su Unix, perché è un sistema monolitico che non soffre di virus e altre caXXate, è MOLTO, ma MOLTO PIU' semplice da usare, ed è stato considerato il miglior sistema del 2005.

    Chiaro, se poi dici che gli effetti stupidi di Mac OS X sono quello che fanno vendere, certo anche M$ con il suo prossimo Windows Vista (in uscita dopo 5 anni dal primo Mac OS X), non sarà da meno. Gira che ti rigira, M$ vi rifila le stesse cose di Apple. Continua a dire nicchia.

    Certo, se poi aggiungi che Mac OS X, che è un sistema professionale, costa 129 euro, mentre Windows XP Pro ne costa 368, allora hai capito tutto.

    http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore...

    http://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/gen...

    Dici che Jobs fa il prezioso per il suo Mac OS X? Ah, sì? Eppure Mac OS X è compatibile con tutti i sistemi operativi esistenti, persino con Windows.

    Al contrario, Windows ha problemi di compatibilità con Mac OS X. Non c'è di che preoccuparsi, tanto Mac OS X vale solo il 4% del mercato? Ma allora M$ vi tiene ben monopolizzati. Se ti va bene così...

    Inoltre, qualsiasi periferica funziona bene con Mac OS X e senza drivers (a parte alcuni scanner e alcune stampanti), mentre per ogni versione di Windows bisogna sperare che tutti i produttori di qualsiasi hardware facciano il driver apposta.

    Sicuro allora che non sia Gates quello che fa il prezioso?

    Mi chiamerai pure macaco, figurati, so solo di aver acquistato un ottimo prodotto che in due anni non mi ha mai dato problemi di nessun tipo, nessuno, ed è estremamente facile da usare e molto produttivo.
    non+autenticato
  • Proprio la produttività è la cosa che manca a Windows.
    Da due anni uso un eMac che ci faccio di tutto: email (no virus), sviluppo software, progettazione e gestione database, musica, video, foto, grafica, etc... non ho MAI avuto problemi e MAI reinstallato il sistema.
    Utilizzo Windows da diversi anni per sviluppare software e periodicamente il sistema ha bisogno di manutenzione e nel 2005 sono stato costretto a reinstallare il sistema due volte per poter lavorare. A conti fatti con Windows la produttività è molto bassa!!

    Prima o poi riuscirò ad abbandonare per sempre Windows.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Proprio la produttività è la cosa che manca a
    > Windows.
    > Da due anni uso un eMac che ci faccio di tutto:
    > email (no virus), sviluppo software,
    > progettazione e gestione database, musica, video,
    > foto, grafica, etc... non ho MAI avuto problemi e
    > MAI reinstallato il sistema.
    > Utilizzo Windows da diversi anni per sviluppare
    > software e periodicamente il sistema ha bisogno
    > di manutenzione e nel 2005 sono stato costretto a
    > reinstallare il sistema due volte per poter
    > lavorare. A conti fatti con Windows la
    > produttività è molto bassa!!
    >
    > Prima o poi riuscirò ad abbandonare per sempre
    > Windows.

    Il bello poi è che non usi un Mac professionale, bensì un prodotto che era considerato il Mac casalingo economico.

    Figurati come lavoreresti con un Power Mac che è un computer professionale.

    Quel che voglio dire è che nel mondo PC manca sia un prodotto del genere sia un sistema che lo faccia "lavorare" a dovere.

    Se invece si è uno smanettone nullafacente, il PC è più che sufficiente.

    Saluti.
    non+autenticato
  • Bla bla bla ... ma andate a fanzucchero!
    Sembrate dei gatti che si ruffianano fra di loro!!
    Sparate delle caxxate tali! Come se nel mondo produttivo usassero solo i mac. Al MIT usano dei Piccì con Winzozz quindi, ragionando come il macaco medio, Winzozz è un sistema operativo della madonna! Fiiichi!! Ce lo usano per fare lo scoperte, ci fanno le invensioni scientifiche!!! Baah baah baah!!
    Macachi ... kkkrrrrrrrrrrrrrssputtt!!!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)