Wind, parte il servizio di ricarica internazionale

In viaggio all'estero, i clienti di Wind bisognosi di credito (telefonico) potranno acquistare le ricariche di uno degli operatori della Starmap Mobile Alliance, di cui fa parte anche l'azienda dell'Arancia

Roma - Wind ha annunciato il lancio di un nuovo servizio di Ricarica Internazionale, in collaborazione con gli altri operatori componenti la Starmap Mobile Alliance.

Il servizio consente ai clienti di Wind che si trovano all'estero di ricaricare il loro cellulare utilizzando le ricariche degli altri operatori aderenti alla Starmap Mobile Alliance, e ai clienti delle società partner in trasferta nel nostro Paese, di ricaricare i loro telefonini attraverso le ricariche Wind (quelle di Ricarica Bonus sono escluse).

Un'iniziativa che semplifica le operazioni di ricarica all'estero: dopo aver acquistato una ricarica di uno degli operatori partner, sarà sufficiente chiamare il numero 4242 (senza addebiti, assicura l'operatore) ed effettuare l'operazione di ricarica con le stesse modalità e gli stessi costi previsti in Italia, ossia - un euro per ricariche fino a 4 euro, 2 euro per ricariche fino a 10 euro, 5 euro per ricariche fino a 59,99. Le ricariche "over 60 euro" non comportano costi aggiuntivi.
Il servizio di Ricarica Internazionale è oggi disponibile in 9 dei Paesi nei quali è presente la Starmap Mobile Alliance: oltre che in Italia (con Wind), il servizio è attivo in Gran Bretagna (O2), Irlanda (O2), Germania (O2), Svizzera (SunRise), Ungheria (Pannon), Norvegia (Telenor), Spagna (Amena) e Danimarca (Sonofon).

Per i paesi con valuta diversa dall'euro (Svizzera, Regno Unito, Ungheria e Norvegia) Wind applicherà un cambio che pubblicherà sul proprio sito.

D.B.
TAG: wind
1 Commenti alla Notizia Wind, parte il servizio di ricarica internazionale
Ordina
  • Penso che la promozione mega no limit sia un'iniziativa molta valida ma allo stesso tempo misera,3000? si consumano subito non ci fai niente,scaricare un film costa migliaia di euro,la copertura umts e' pressoche' inesistente e quella gprs non arriva alla massima velocita',per non parlare degli altri gestori hanno prezzi proibitivi costa una follia!!!! Per avre quella che loro chiamano alta velocita' bisogna scegliere sempre telefoni di nuova inventiva a causa delle enormi speculazioni, il proprio telefono non e' mai sfruttato al massimo,conviene andare all'internet cafe'.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 27/02/2006 0.28.22


    ==================================
    Modificato dall'autore il 27/02/2006 0.29.03