Robottone Linux in cerca d'impiego

Si tratta di un robot alto quasi 1,6 metri e dotato di gambe e braccia per svolgere lavori anche complessi. Nel suo cervello c'è Linux

Tokyo (Giappone) - Dal Giappone arrivano le prime immagini di un nuovo robot umanoide che, come il ben noto Asimo di Honda, ambisce a ritagliarsi un posto nel mondo del lavoro.

Il robot, chiamato HRP-2P (Humanoid Robotics Project-2 Prototype), è alto ben 154 cm e pesa 58 Kg. Sviluppato nell'arco di 5 anni dal produttore giapponese Kawada in collaborazione con l'università di Tokyo, l'HRP-2P rappresenta uno dei prototipi di robot umanoidi più avanzati mai costruiti, in grado di muoversi con 30 gradi di libertà e capace di eseguire compiti di precisione.

Il cervello del robottone è gestito da un sistema operativo real-time basato su Linux e chiamato ART-Linux. Questo a sua volta si basa su RT-Linux, una piattaforma open source molto nota nel settore e già sfruttata nel progetto HOAP-1 di Fujitsu e H7 di JSK.
Grazie all'adozione di ART-Linux e di un'architettura aperta, Kawada sostiene che gli utenti potranno modificare il software e sviluppare applicazioni su misura.

Pare che per il design del successore di HRP-2P, Kawada abbia chiesto la consulenza di un noto disegnatore giapponese di cartoni animati.
TAG: ricerca
6 Commenti alla Notizia Robottone Linux in cerca d'impiego
Ordina