PalmOS Desktop sbarca anche su Mac

Il noto software di Palm per il dialogo fra PDA e computer desktop arriva ora anche in versione per Mac OS. Presto anche la versione definitiva in italiano

Milano - Per supportare la comunitÓ di utenti Mac, Palm ha annunciato la disponibilitÓ della versione definitiva in lingua inglese di Desktop 4.0, il suo noto software di comunicazione e sincronizzazione fra palmare e computer.

La nuova versione di Palm Desktop offre ora un supporto nativo a Mac OS X, una migliore sincronizzazione palmare-desktop, un supporto vCard e vCal, e la possibilitÓ di usare pi¨ lingue.

"Questa nuova versione, che esce con largo anticipo, offre agli utenti Mac una migliore sincronizzazione, nuove caratteristiche per una facile condivisione di informazioni con altri utenti Mac e Windows e la semplice eleganza che ormai gli utenti Mac si aspettano da Palm e da Apple" - ha dichiarato Kevin Hell, senior vice president of Product Management, Solutions Group di Palm. "Pi¨ di 140.000 clienti - ha affermato - hanno giÓ scaricato la versione beta e i migliori sviluppatori di software per Palm stanno aggiornando le loro applicazioni al fine di assicurare la sincronizzazione con le diffuse applicazioni Mac".
Palm ha fatto sapere che i maggiori sviluppatori di terze parti supporteranno Palm Desktop software 4.0 per Mac aggiornando le loro applicazioni per la nuova release. Tra questi sviluppatori si trovano Blue Nomad, DataViz, FileMaker, Handmark, LandWare, MeetingMaker, MGI PhotoSuite, Microsoft Entourage e SplashData.

"Apple Ŕ entusiasta del Palm Desktop 4.0 per Mac che costituisce un?importante aggiunta alle migliaia di applicazioni native per Mac OS X oggi disponibili" - ha dichiarato Ron Okamoto, vice president of Worldwide Developer Relations di Apple. "Quest?ultima versione di Palm Desktop - ha spiegato - insieme al supporto dei migliori sviluppatori come Meeting Maker, costituisce per la comunitÓ Mac una ulteriore ragione per fare di Mac OS X il proprio sistema operativo quotidiano".

Dopo aver installato il nuovo Desktop 4.0 per Mac OS X, gli utenti dovranno aggiornare i software di terze parti al fine di sincronizzarli con il nuovo software.

Gli utenti possono scaricare gratuitamente la versione definitiva in inglese di Palm Desktop 4.0 qui, mentre la versione beta in lingua italiana si trova qui. La versione italiana definitiva sarÓ disponibile a primavera inoltrata.
TAG: apple