Blu-ray sboccerà a maggio

Questo il periodo scelto da Sony e Lionsgate per lanciare sul mercato americano i primi film su dischi Blu-ray. In contemporanea debutterà anche il primo player BD-ROM domestico, firmato Samsung. Ecco titoli e prezzi

New York (USA) - L'era Blu-ray avrà ufficialmente inizio il prossimo 23 maggio, quando l'inventrice stessa del nuovo formato ottico, Sony, lancerà in USA i primi film su dischi BD-ROM. Il debutto coinciderà, non a caso, con il lancio sul mercato del primo player consumer Blu-ray, il BD-P1000 di Samsung, presentato al CES di Las Vegas lo scorso mese.

I prezzi all'ingrosso che verranno applicati sul mercato nordamericano ai titoli Blu-ray sono stati svelati da Sony all'inizio di febbraio. I film già usciti in videocassetta o DVD costeranno 17,95 dollari, che è all'incirca il prezzo con cui hanno debuttato sul mercato i DVD-Video una decina d'anni fa, mentre i film di nuova uscita costeranno 23,45 dollari, ossia tra il 15 e il 20% in più rispetto alla versione DVD. Il gigante cinematografico ha giustificato quest'ultimo sovrapprezzo con la volontà di favorire il mercato del videonoleggio e quello dei titoli meno recenti.

Logo Blu-rayVa sottolineato come Sony non apporrà alcun prezzo suggerito ai propri film Blu-ray: ciò significa che i rivenditori avranno libero arbitrio nel determinarne il prezzo finale di vendita.
I titoli in formato Blu-ray che Sony Pictures Home Entertainment introdurrà il 23 maggio in USA sono otto: 50 First Dates, The Fifth Element, Hitch, House of Flying Daggers, A Knight's Tale, The Last Waltz, Resident Evil Apocalypse, e XXX. A questi seguiranno, il 13 giugno, Kung Fu Hustle, Legends of the Fall, Robocop, Stealth, Species, SWAT e Terminator.

La prima pellicola a debuttare contemporaneamente sul mercato home video in formato Blu-ray e DVD sarà invece Underworld Evolution, atteso per l'inizio della prossima estate.

Sony Pictures ha già allestito un'apposita pagina del proprio sito dedicata alle imminenti uscite in formato Blu-ray.

Il 23 maggio anche il produttore e distributore cinematografico Lionsgate pubblicherà in USA i suoi primi titoli Blu-ray: Crash, Lord of War, The Devil's Rejects, The Punisher, Saw, Terminator 2, Reservoir Dogs, Total Recall, Stargate e Dune (di Frank Herbert). I primi avranno un prezzo suggerito di vendita di 39,99 dollari, gli altri di 29,99 dollari. Lionsgate ha detto che rilascerà nuovi film in formato Blu-ray durante tutto il corso del 2006.

Entro la fine dell'estate i player Blu-ray sul mercato saranno almeno tre: quello, già citato, di Samsung; il BDP-HD1 di Pioneer; e il BDP-S1 di Sony. Quest'ultima commercializzerà anche un PC della linea Vaio integrante un drive BD-ROM.

I primi lettori e i primi titoli compatibili con il formato rivale di Blu-ray, HD DVD, dovrebbero fare capolino sul mercato già a partire dal prossimo mese.
TAG: 
183 Commenti alla Notizia Blu-ray sboccerà a maggio
Ordina
  • come ogni schifezza non standard che si tira fuori la sony non se lo cagherà nessuno, come betamax e minidisc (o almeno spero)
    non+autenticato
  • Betamax è un ottimo sistema, scemotto. Se s'è imposto il VHS è solo grazie ai pipparoli come te
    non+autenticato
  • Il DVD si è affermato solo quando è stato possibile con facilità eseguire delle copie.
    Per l'HD DVD e per il Blue Ray sarà la stessa cosa. Fino a quando l'utente medio non riuscirà a copiarlo non prenderà piede.
    Parliamoci chiaramente, oggi basta noleggiare un DVD e con Shrink (o nei casi più ostinati, ma guarda che sorpresa.... i Sony, con Any Dvd) lo si copia in pochi minuti (15 - 20).
    Perchè mai dovrei non dico comprare , ma anche solo noleggiare un HD-Dvd incopiabile?
    La maggior qualità video?
    Vero solo se sarà implementato in modo serio in tutta la catena audio-video:
    1. Schermo ad alta risoluzione o meglio ancora un videoproiettore compatibili con il 1080 P e con la gestione dei DRM (cosa che attualmente non mi sembra di aver visto in commercio), altrimenti i fim verranno visti a risoluzione 720 p(? o peggiore!)
    2. un adeguato impianto home theater con almeno 8 diffusori (7.1)

    Da quanto detto risuta evidente che la totalità o quasi degli impianti attuamente esistenti non è adeguata e consentirebbe una visione identica a quela ottenuta utilizzando un comune DVD

    Vedremo quanti anni ci vorra ai due standard ad imporsi, visto che i costi richiesti per adattarsi sono notevoli e i miglioramenti qualitativi effettivi limitati solo a televisori con grossa diagonale e a videoproiettori.

    PS oltre ai problemi noti dei DRM i nuovi supporti sembra siano ancora più delicati dei DVD, che notoriamente sono più sensibili ai graffi dei CD. Spero bene che questi problemi vengano risolti, mi immagino già l'utenza inferocita che dopo pochi anni dall'acquisto a caro prezzo dei film per la propria videoteca, si ritrovi con supporti inutilizzabii. La Sony è già stata condannata a risarcire gli utenti in America, per quel suo RootKit.......
    non+autenticato
  • Non comprate Blu-Ray per due fondamentali motivi:
    1) I lettori blu-ray non leggeranno dischi non originali
    2) i contenuti sono ancora in bassa definizione per il 99%, sarebbe come comprarsi un plasma per vedere le trasmissioni RAI degli anni 60'... non spererete di vedere un Lascia o Raddoppia d'annata a colori solo perchè avete il plasma?! =)
    non+autenticato
  • Ovviamente la stessa cosa vale per gli hd-dvd, che escono prima. Per quanto riguarda i contenuti, la risoluzione sarà indicata e a quanto pare qualcosa ci sarà già da subito. I film vecchi ovviamente potranno avere solo un piccolo miglioramento delle immagini, anche se magari riescono a tirare fuori qualcosa di più con interpolazione
    non+autenticato
  • Io ho una tv a bassa risoluzione. Come molti del resto. A cosa mi servono tutti quei giga? L'unica cosa a cui riesco pensare sono film come il signore degli anelli dove invece di 4 DVD di potrà fare tutto con un solo blue-ray
    non+autenticato
  • ... io uso ancora i cd (nemmeno dvd) , col ps ci devo lavorare mica giocare...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... io uso ancora i cd (nemmeno dvd) , col ps ci
    > devo lavorare mica giocare...

    ah beh allora, lavora pure col ps
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 28 discussioni)