Axia A308, PDAfonino dal grande cuore

Dalla Malaysia un piccolo PDA-phone che punta su connettività e supporto alla produttività

Kuala Lumpur (Malaysia) - Tra pochi giorni ad Hannover avrà luogo il Cebit 2006, che sicuramente pullulerà di novità. C'è attesa per quanto riguarda quelle legate al mondo della telefonia e, fra queste, si posiziona il PDA phone anticipato in questi giorni da Fifth Media come il più piccolo del mondo.

Il prodotto dell'azienda malese sarà lanciato con il marchio Axia e battezzato A308. A dispetto delle piccole dimensioni (113.3x48.8x20.8 mm, 128 grammi di peso), si tratta di un PDA phone decisamente "dotato".

Innanzitutto dal punto di vista della connettività: si tratta di un terminale Quadband GSM (850/900/1800/1900 MHz)/GPRS/EDGE che integra supporto Wireless LAN (IEEE 802.11b), Bluetooth e IrDA.
Il nuovo PDA PhoneA bordo ci sono Microsoft Windows Mobile 5 Pocket PC OS, Pocket Internet Explorer, Windows Media Player 10, Windows Messenger e Transcriber software, che si appoggeranno su una cpu Intel PXA272 CPU 416 MHz e sulla memoria Flash da 128MB e una RAM da 64 MB (espandibile con miniSD card).

Il display è un TFT 2,2 pollici touchscreen a 262mila colori, 240x320 pixel, la fotocamera integrata è da 1,3 Megapixel CMOS. In più ci sono camcorder e player audio (WAV/WMA/MP3 stereo).
Per la batteria viene dichiarata un'autonomia di 120 ore in standby e 4 in conversazione.

Arriverà sul nostro mercato? Al momento è prematuro parlarne. Quel che è certo è che, ovunque sia commercializzato, l'A308 avrà un prezzo da piccolo gioiello.

D.B.
TAG: 
1 Commenti alla Notizia Axia A308, PDAfonino dal grande cuore
Ordina