Calcio, FIFA approva la porta intelligente

Niente più gol fantasma? La FIFA dice sì ad un progetto italiano: un sistema di telecamere ad altissima sensibilità posizionate sulla porta consentiranno di cancellare ogni dubbio sui gol... fantasma

Ginevra - FIFA, massima autorità sul gioco del calcio, ha approvato la sperimentazione del progetto tutto italiano per eliminare il fastidioso incidente dei cosiddetti gol fantasma. Si tratta di una serie di telecamere ad altissima sensibilità, messa a punto dal CNR di Bari e portata sul banco della FIFA da Franco Carraro, presidente di Federcalcio.

Le telecamere saranno posizionate sulla linea della porta ed avranno una velocità d'acquisizione pari a 200 fotogrammi al secondo. Un normale filmato in formato PAL, comunemente utilizzato dalle emittenti televisive europee, ha una velocità di 25 fotogrammi al secondo.

"Si tratta di telecamere digitali otto volte più potenti di quelle di uso comune", ha spiegato al Corriere della Sera il responsabile del CNR-Bari Arcangelo Distante. "Le telecamere saranno in grado di registrare ed elaborare in tempo reale i fotogrammi": il monitoraggio della porta verrà effettuato da un apposito software.
Non appena il pallone varcherà la sensibilissima linea invisibile, il sistema potrà avvisare il guardialinee con un segnale acustico o luminoso. "Le tecniche che abbiamo utilizzato", ha dichiarato Distante, "provengono dalla telesorveglianza e dalla realizzazione di una cella robotizzata per il controllo di qualità di prodotti industriali".

La sperimentazione dell'invenzione italiana inizierà nel 2007. Precedentemente, FIFA aveva già sperimentato altre soluzioni per evitare il busillis dei gol fantasma, come ad esempio i palloni dotati di chip realizzati da Adidas.

Tommaso Lombardi
TAG: ricerca
32 Commenti alla Notizia Calcio, FIFA approva la porta intelligente
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)