OnePhone, cell convergenti di LG

Il produttore coreano sta sfornando altri dispositivi dotati di Bluetooth e che possono essere utilizzati anche come telefoni domestici

Seoul - Anche LG Electronics sembra interessata alla convergenza applicata alla telefonia. Attualmente solo per il mercato asiatico, l'azienda sudcoreana ha presentato un interessante modello di cellulare-cordless, contraddistinto dalla sigla (o product-id) KF1100, ma che sarà probabilmente commercializzato con il nome di OnePhone II.

Un nome che lascia supporre l'esistenza di un predecessore: infatti, lo scorso anno, LG aveva presentato il primo esemplare della gamma OnePhone, il KF1000. L'apparecchio già allora vantava il supporto alla connettività Bluetooth, utilizzabile per funzionalità "walkie-talkie" e per connessioni a basi ed apparecchi cordless di telefonia fissa.

Il nuovo KF1100 è anch'esso dotato di supporto alla tecnologia Bluetooth per l'impiego dell'apparecchio anche come telefono domestico (di linea fissa), oltre che come cellulare.
Mentre il K1000 era un clamshell, per il suo successore LG ha scelto un design slidephone. Al momento non sono note tutte le funzionalità e la dotazione tecnica, se non la presenza di una fotocamera digitale da 1,3 Megapixel e di un lettore musicale multistandard.

D.B.
TAG: