Opteron dual-core, tre nuovi top di gamma

Fanno il loro ingresso nella celebre famiglia di processori AMD tre nuovi modelli a doppio core che, a fronte di una più elevata frequenza di clock, conservano lo stesso consumo energetico dei predecessori

Sunnyvale (USA) - AMD ha introdotto nel fertile mercato dei server x86 a 64 bit tre nuovi modelli di Opteron con doppio core e frequenza di clock di 2,6 GHz.

I nuovi Opteron 185, 285 e 885 sono rispettivamente indirizzati ai server con un massimo di uno, due e otto processori. Rispetto ai predecessori incrementano il clock di 200 MHz, un "saltino" che, secondo AMD, spinge le performance di un fattore compreso fra il 4 e il 15%. L'azienda sottolinea come il consumo energetico sia invece rimasto invariato, con valore massimo intorno ai 95 watt.

L'Opteron 185 verrà lanciato nelle prossime settimane ad un prezzo ancora non rivelato, mentre il 285 e l'885 sono già disponibili sul mercato ad un prezzo, rispettivamente, di 1.051 e 2.149 dollari per ordini di 1.000 unità.
Le caratteristiche di Opteron, tra cui l'architettura a 64 bit e l'efficiente bus HyperTransport, hanno consentito ad AMD di aggredire un mercato in rapidissima espansione come quello dei server x86. Secondo IDC, dall'ultimo trimestre del 2004 all'ultimo trimestre del 2005 il chipmaker di Sunnyvale è riuscito a portare la propria quota del mercato server dal 6 al 14,3%. Alcuni analisti sostengono che per la fine del 2006 AMD potrebbe ulteriormente raddoppiare tale quota, in questo eventualmente aiutata da una ipotizzata migrazione di Google ai processori Opteron: si parla di almeno 200.000 server.

Ma con un avversario del calibro di Intel, AMD sa di non potersi adagiare sugli allori. Per la prossima estate ha già pianificato la presentazione dei primi campioni di Opteron quad-core, mentre verso la fine dell'anno lancerà una nuova revisione del chip, la F (anche nota come Santa Rosa), che introdurrà le tecnologie Pacifica (virtualizzazione) e Presidio (sicurezza), nonché il supporto alle memorie DDR2.
6 Commenti alla Notizia Opteron dual-core, tre nuovi top di gamma
Ordina