SPC, Fastweb ha vinto la gara

Approvata la graduatoria provvisoria

Roma - Fastweb si è aggiudicata la gara "multifornitore" del Sistema Pubblico di Connettività (Spc) il sistema che ha l'ambizione di diventare l'ambiente digitale per le comunicazioni telematiche tra le pubbliche amministrazioni centrali e locali, e tra queste ed i cittadini.

La vittoria della società guidata da Silvio Scaglia è stata resa nota da un comunicato del Cnipa (centro nazionale per l'informatica nella pubblica amministrazione), che ha approvato ieri sera la graduatoria provvisoria in cui, dietro a Fastweb, seguono Albacom, Wind e Telecom Italia.

Il Cnipa ha quindi giudicato "congrua" l'offerta presentata da Fastweb nella gara per la rete di trasmissione dati della pubblica amministrazione. L'offerta era stata infatti sottoposta alla verifica prescritta dalla legge, in quanto ritenuta "anormalmente bassa". All'inizio della scorsa settimana Fastweb aveva presentato le controdeduzioni richieste.
Superata la verifica, "di conseguenza il collegio del Cnipa ha approvato questa sera la graduatoria provvisoria della gara (...) L'aggiudicazione definitiva avverrà dopo il collaudo tecnico previsto dal bando di gara", spiega la nota.

D.B.