Cisco sposa VoIP, video e mobile

Cisco ha presentato un sistema per la comunicazione aziendale integrato che sposa in un'unica architettura voce, dati, video e telefonia mobile

Orlando (USA) - Voce, dati, video e comunicazioni mobili unificati in una singola piattaforma per la comunicazione aziendale. E' quanto ha fatto Cisco con il sistema Cisco Unified Communications (CUC), una suite di dispositivi e applicazioni progettata per integrare tra loro tutte le forme di comunicazione oggi utilizzate all'interno delle aziende di ogni dimensione.

Parte integrante dell'architettura Cisco Unified Personal Communicator, CUC combina tra loro oltre trenta prodotti, buona parte dei quali già disponibili sul mercato come soluzioni stand-alone.

Al centro della suite vi sono due nuovi software: l'interfaccia grafica utente Cisco Unified Personal Communicator, che permette agli utenti di localizzare i contatti, vedere il loro stato ed iniziare una comunicazione testuale, vocale o audio/video con un clic; e Cisco Unified Presence Server, che raccoglie le informazioni sullo stato degli utenti e sul dispositivo da questi utilizzato (smartphone, PC, video terminale ecc.) rendendole disponibili ai vari client.
Il server è in grado di aggregare anche le informazioni sulla presenza relative a utenti che usano reti e dispositivi di terze parti basati sullo standard SIP (Session Initiation Protocol) e SIMPLE (SIP for Instant Messaging and Presence Leveraging Extensions).

La piattaforma CUC supporta sia Windows che Linux. Quest'ultimo sistema operativo si trova anche alla base dell'appliance Cisco Unified CallManager 5.0.
TAG: voip
2 Commenti alla Notizia Cisco sposa VoIP, video e mobile
Ordina