Skype.biz strizza l'occhio alle PMI

L'offerta della società lussemburghese, ormai parte della famiglia eBay, si allarga alle piccole e medie imprese

Lussemburgo - Su Punto Informatico si era già parlato dell'interesse di Skype per il mondo business. E la scorsa settimana, Skype ha annunciato il lancio una soluzione che conferma l'intento di procedere in tale direzione. Si chiama Skype.biz, Skype for Business.

"Skype for Business - riferisce una nota aziendale - espande l'attuale offerta di Skype per le piccole aziende e comprende: sito Web Skype for Business, una risorsa dedicata al supporto per le aziende; nuovo hardware Skype di Plantronics; nuove funzioni nel pannello di controllo Skype for Business (in precedenza chiamato Skype Groups) per semplificare la gestione di gruppi di utenti e servizi prepagati".

Skype for Business introduce un sito Web dedicato, con lo scopo dichiarato di "semplificare le comunicazioni globali e l'amministrazione dei gruppi per aziende con meno di 10 dipendenti", un mercato che rappresenterebbe oltre il 50% delle aziende che già utilizzano Skype.
"Dopo aver ascoltato i nostri 75 milioni di clienti, sappiamo che il 30% di loro utilizza regolarmente Skype per gli affari. Nella maggior parte dei casi si tratta di piccole aziende", ha dichiarato Niklas Zennstrom, CEO e co-fondatore di Skype. "Skype è destinato a divenire il campione di queste aziende, facilitandone notevolmente la produttività, il risparmio di denaro e l'accesso a una soluzione di comunicazione globale ricercata che facilita la competizione".

Il pannello di controllo di Skype for Business è disponibile in 18 lingue tra le più diffuse (cinese semplificato, cinese tradizionale, danese, olandese, inglese, finlandese, francese, tedesco, italiano, giapponese, coreano, norvegese, polacco, portoghese, portoghese brasiliano, russo, spagnolo e svedese) e in sei valute (reale brasiliano, sterlina britannica, euro, yen giapponese, zloty polacco e dollaro statunitense). Il pannello di controllo Skype for Business offre una funzione di gestione automatica che permette agli amministratori dei gruppi di effettuare grandi acquisti di credito su un account e di distribuire automaticamente il credito Skype, raggiungendo tutti gli account del cliente. Il credito Skype può essere utilizzato per le offerte premium di Skype, quali SkypeIn, SkypeOut, Skype Voicemail, la personalizzazione e le telefonate in conferenza a terzi.

Plantronics ha annunciato oggi la sua soluzione per auricolari Bluetooth Voyager 510, ottimizzata per Internet, che dispone di un adattatore vocale Bluetooth USB Plug and Play. "Skype for Business insieme al nostro nuovo auricolare Bluetooth è lo strumento più all'avanguardia per le piccole aziende", ha commentato Philip Vanhoutte, EMEA Managing Director, Plantronics. "Non è più necessario portare con sé numerosi dispositivi. La nostra soluzione per auricolari Bluetooth Voyager 510 è multipunto e consente ai clienti di passare rapidamente tra le chiamate Internet e il telefono cellulare.

Tutti i dettagli sono quindi consultabili sul sito Skype.biz.

D.B.
TAG: