Caso DualShock, Sony perde ancora

Un tribunale distrettuale ha emesso una nuova sentenza contro Sony nel processo che la vede affrontare Immersion, azienda che reclama la proprietà della tecnologia che fa vibrare i controller da gioco

Roma - Sony ha dovuto incassare una nuova e pesante sconfitta legale contro Immersion, società statunitense che reclama la proprietà di una tecnologia, chiamata haptic, utilizzata per far vibrare gamepad e joystock in concomitanza con certi eventi del gioco: ad esempio, l'uscita di strada dell'auto che si sta guidando o lo scontro con un avversario in una partita di calcio (ovviamente virtuali).

Pochi anni fa Immersion aveva trascinato in tribunale Sony con l'accusa che i gamepad della PlayStation, i celebri DualShock, infrangerebbero il proprio brevetto. Nel 2004 la società è riuscita ad ottenere una prima vittoria, costringendo Sony ha pagarle una percentuale sui ricavi delle proprie console da gioco ed a versarle 90,7 milioni di dollari a titolo di risarcimento danni. Sony è riuscita a tenere in sospeso il pagamento di quest'ultima somma appellandosi ad una Corte Distrettuale della California, la stessa che negli scorsi giorni ha però respinto la sua richiesta di archiviare la causa.

Il primo processo, quello sulla tecnologia, dunque proseguirà e, secondo le previsioni, dovrebbe concludersi verso la fine del mese. I pronostici, a questo punto, sono tutti a sfavore di Sonyche ha tentato inutilmente di invalidare le accuse della rivale appellandosi alla prior art: ma il contrattacco non è andato a segno. Nelle ultime fasi del processo la mamma della PlayStation sarà dunque costretta ad adottare una linea difensiva più prudente, tesa probabilmente a minimizzare i danni.
Nel caso in cui Sony perdesse la causa, Immersion potrebbe chiedere alla controparte royalty ben più salate di quelle stabilite dal tribunale: le tariffe praticate agli altri licenziatari della tecnologia sono infatti quasi quattro volte superiori.

Tra i licenziatari di Immersion vi sono giganti come Microsoft e Logitech, entrambi produttori di controller da gioco per console.
TAG: brevetti
61 Commenti alla Notizia Caso DualShock, Sony perde ancora
Ordina
  • credo che sia di molto precedente all'invenzione del joystic forse quell'azienda dell'hard dovrebbe far causa a tuttiA bocca aperta
    non+autenticato
  • ... io nella mia Xbox ho pure disabilitato quell'effetto fastidioso di vibrazione. Non aiuta certamente in un concitato game party... Sorpresa
    non+autenticato
  • Se ci pensate bene, le aziende principali promotrici del trusted computing sono delle ladre professioniste o quantomeno delle parassite peggiori di qualsiasi pirata; eppure, sono le prime a dichiararsi delle povere vittime e a battersi per una maggiore sicurezza, ma soprattutto sono le prime a pretendere una rigida tutela dei "loro" brevetti. Non nutro alcun dubbio che la loro cupola sia finalizzata soprattutto a difendere il loro diritto al furto e ad ostacolare il progresso tecnologico (che non vuol dire pirateria) nel nome dei loro più biechi interessi. Qualche esempio? La Microsoft ne è prodiga, ne sa più di una più del diavolo e di qualsiasi pirata; la pedofiRIAA non è una semplice società per la tutela dei diritti musicali, è FORMATA dalle 4 grandi dell'industria discografica e non si fa scrupoli nemmeno nello sfruttare gli artisti, l'importante è che nessun pirata pesti i piedi a lei; la Sony e la Toshiba hanno avuto i loro bei grattacapi anche con l'Emotion Engine, la CPU della PS2. Che dire? "Le grandi aziende amano i brevetti fino a quando non siano posseduti da altri" (da http://punto-informatico.it/p.asp?i=57154) e continuerò a pensarlo anche se nel caso di cui sopra la Apple dovesse essere innocente di fatto, dal momento che ci pensa comunque la M$ (e non solo lei) a dare ragione a Richard Lang!
    non+autenticato
  • ... almeno la Ps3 in europa esce a Novembre , guarda caso senza problemi al pad...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... almeno la Ps3 in europa esce a Novembre ,
    > guarda caso senza problemi al pad...

    perchè dovrebbe perdere il pad? pagherà il brevetto e via...
    non+autenticato

  • Non solo, ma la ps3 si dimostrerà un flop clamoroso.. a tutt'oggi è ancora vaporware senza giochi ne console. A conferma di ciò, è di oggi la notizia della data di uscita spostata a novembre per il giappone (e chissà quando nel 2007 per noi):

    http://www.joystiq.com/2006/03/14/breaking-news-ps.../

    Microsoft aveva previsto tutto, come al solito.
    non+autenticato
  • dove hai comprato la palla di cristallo?

    se davvero saranno 2 anni di distanza dalla xbox360, credi che sara' inferiore tecnicamente ? Io non credo, anzi, se sony rischia cosi' tanto chi ti dice che non sia una tattica commerciale?

    ah gia', tu hai previsto la nascita di nostradamus, scusa.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > dove hai comprato la palla di cristallo?
    >
    > se davvero saranno 2 anni di distanza dalla
    > xbox360, credi che sara' inferiore tecnicamente ?
    > Io non credo, anzi, se sony rischia cosi' tanto
    > chi ti dice che non sia una tattica commerciale?
    >
    > ah gia', tu hai previsto la nascita di
    > nostradamus, scusa.

    be, io mi sono rotto di aspettare. domani compro la 360. Tanto la sony gia la odiavo per i rootkit...
    non+autenticato
  • Sony e Ms sono due piloni dell'impero del male..
    posso chiederti.. senza rancore..di non comprarla?
    fai del male a te stesso, alla tua sacrosanta libertà che anche per giochi e intrattenimenti vari è messa a rischio.
    Vale davvero la pena di giocare con giochi da urlo come immagino siano quelli di xbox360 sacrificando la tua libertà e cmq finanziando una ditta come Ms?
    Saluti, senza rancore se deciderai di acquistarla

    > be, io mi sono rotto di aspettare. domani compro
    > la 360. Tanto la sony gia la odiavo per i
    > rootkit...
    non+autenticato
  • Non sono l'autore del post, ma io voglio giocare e ci sono dei giochi che mi piacciono su xbox360.
    Poi questa cosa dell'impero del male... il mondo è così, sarà sempre più così. Magari se ci fosse un po' più di presa di coscienza sarebbe meglio, ma di sicuro il male non sono MS e Sony, anzi...
    non+autenticato
  • Comprare XBOX o PS2 non è immorale,
    l'importante è non comprare i giochi, è lì che
    questi fetentoni guadagnano!

    Mi fa davvero ridere comunque come Sony sia
    nella cacca da un lato a causa dei brevetti con
    la Immersion (tipico parassita del brevetto),
    dall'altra deve ritardare il lancio della PS3 proprio
    a causa del DRM sul Bly-ray...
    insomma, è proprio la superavidità di queste grandi compagnie a fregarli!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Sony e Ms sono due piloni dell'impero del male..
    > posso chiederti.. senza rancore..di non comprarla?
    > fai del male a te stesso, alla tua sacrosanta
    > libertà che anche per giochi e intrattenimenti
    > vari è messa a rischio.
    > Vale davvero la pena di giocare con giochi da
    > urlo come immagino siano quelli di xbox360
    > sacrificando la tua libertà e cmq finanziando una
    > ditta come Ms?
    > Saluti, senza rancore se deciderai di acquistarla

    Ciao. capisco le tue remore circa MS e Sony che nemmeno a me stanno tanto simpatiche. Quello che non capisco è come ritieni che la mia libertà possa venire limitata da un giochino elettronico.
    Io, nonostante le numerose spallate alle mie certezze, continuo a credere di vivere in un mondo in cui posso scegliere cosa fare o non fare.
    L'xbox non mi è indispensabile, è vero. Però mi aiuta a distrarmi e a non stare sempre a rimuginare (come mi accade spesso) che il mondo e la vita fanno schifo.
    Quello che però ancor di più mi conforta è la consapevolezza di non essere obbligato ad avercela la xbox. E che se un giorno mi dovessi arrabbiare sul serio con MS (lei come esempio per tutte) potrei prendere e schiantarla dalla finestra senza troppi rimorsi.
    Questa è, per me, la libertà.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo

    > Non solo, ma la ps3 si dimostrerà un flop
    > clamoroso..

    complimenti per aver azzeccato il senso del thread...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > Non solo, ma la ps3 si dimostrerà un flop
    > clamoroso.. a tutt'oggi è ancora vaporware senza
    > giochi ne console. A conferma di ciò, è di oggi
    > la notizia della data di uscita spostata a
    > novembre per il giappone (e chissà quando nel
    > 2007 per noi):
    >
    > http://www.joystiq.com/2006/03/14/breaking-news-ps
    >
    > Microsoft aveva previsto tutto, come al solito.

    ed incece vieni smentito!

    questa mattina è stato ufficialmente dichiarata l'uscita MONDIALE a novembre 2006 con 60gb di hd e supporto per applicativi linux
    non+autenticato

  • > questa mattina è stato ufficialmente dichiarata
    > l'uscita MONDIALE a novembre 2006 con 60gb di hd
    > e supporto per applicativi linux

    Cioè dovremo aspettare tra un anno quasi? Che tristezza...

    Domani mi compro la 360... fra un anno se ne riparla per la ps3.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)