Il festival dei cellu-clip

Il bando di concorso prevede che i partecipanti si propongano per realizzare un micro-videoclip sulle note dell'ultima canzone dei Sugarfree

Bologna - Se è vero che un videoclip, generalmente, dura lo spazio di una canzone, può essere altrettanto vero che può essere visto nello spazio (ridotto) del display di un telefonino. A contare su questo "assioma" è il primo Videoclip Phonefestival, concorso per videoclip dedicato alla tecnologia UMTS.

L'evento è organizzato dall'Associazione Amici del Future Film Festival, rassegna dedicata alle nuove tecnologie nel cinema, in collaborazione con la catena di negozi di telefonia mobile a marchio MIT/Voice/Movimage e Warner Music Italia.

Protagonista dell'iniziativa, informano gli organizzatori in una nota, è la band musicale Sugarfree: "I partecipanti al concorso saranno infatti invitati a realizzare un videoclip per il brano che la band della mega hit Cleptomania ha presentato all'ultimo Festival di Sanremo intitolato Solo lei mi dà, contenuto nella riedizione dell'album Clepto-manie".
Aderendo al bando di concorso, uscito il 22 febbraio scorso e che scade sabato prossimo 18 marzo, i partecipanti (la cui età dovrà essere compresa tra i 18 e i 35 anni), potranno proporre le loro idee, in forma di script o storyboard, per la realizzazione dei videoclip. Gli organizzatori sceglieranno le migliori proposte e daranno il via alla loro traduzione in immagini da parte dei concorrenti.

Gli organizzatori, in collaborazione con l'Università Iulm di Milano e il Premio Videoclip Italiano, seguiranno i concorrenti nelle fasi di realizzazione. Una giuria tecnica sceglierà poi tra le opere pervenute, i cinque videoclip finalisti, che costituiranno il palinsesto visibile nei punti vendita MIT/Voice/Movimage, dove i clienti dopo averli visionati potranno votarli attraverso sms. Le due votazioni sulle opere in concorso, una di una giuria di esperti, l'altra dei clienti dei punti vendita, determineranno alla fine il vincitore.

D.B.
TAG: