Online l'Antologia della libertà informatica

In PDF

Roma - Il curatore Simone Aliprandi ha annunciato che è disponibile online in formato PDF il Compendio di libertà informatica e cultura open, un'opera antologica che alimenta il dibattito sulle libertà digitali e sullo sviluppo dell'informatica e che è rilasciata sotto licenza Creative Commons.

Il volume "contiene - spiega l'autore - testi storici di autori come Stallman, Perens, Rubini, nonché i principali documenti (licenze e manifesti) tradotti e commentati".
Il sito dedicato all'iniziativa è qui

Altre info su questa pubblicazione sono disponibili qui
5 Commenti alla Notizia Online l'Antologia della libertà informatica
Ordina