Norton Update blocca AOL. Per errore

E' successo pochi giorni fa, quando diversi utenti del famoso service provider americano hanno sperimentato un black-out nella connessione ad Internet dopo aver aggiornato il proprio antivirus

Roma - Lo scorso giovedì il call center di America Online è stato preso d'assalto da un imprecisato numero di utenti che, per diverse ore, hanno lamentato l'impossibilità di connettersi ad Internet. Il problema, che ha fatto ammattire i tecnici del famoso ISP statunitense, è stato causato da un update di alcuni software per la sicurezza di Symantec.

Secondo quanto spiegato dalla stessa Symantec, uno degli ultimi aggiornamenti al sistema di intrusion-prevention di Norton AntiVirus e Norton Internet Security bloccava erroneamente alcuni pacchetti utilizzati da AOL per verificare lo stato della connessione: per gli utenti dial-up ciò determinava la disconnessione forzata dalla Rete, mentre per gli utenti della larga banda si traduceva nell'impossibilità di accedere ai server di AOL.

La società di sicurezza americana ha rimediato all'imbarazzante errore rilasciando, a circa sette ore di distanza dal primo, un nuovo aggiornamento.
Questa è la seconda volta nel giro di una settimana che si verifica un problema simile. Alcuni giorni fa un update delle firme virali rilasciato da Mcafee ha fatto sì che gli antivirus dell'azienda bollassero alcune applicazioni per Windows, tra cui il ben noto MS Excel, come virus. Gaffe simile per Microsoft, il cui Windows Defender (ex MS AntiSpyware) lo scorso febbraio ha scambiato alcune versioni del Norton AntiVirus per uno spyware.
21 Commenti alla Notizia Norton Update blocca AOL. Per errore
Ordina
  • Io sono contento che antivirus gratuiti come Avast! ed AntiVir stiano "crescendo" al punto da competere col Norton, buono ma troppo pesante rispetto a tutti i concorrenti. A proposito: che ne pensate di: Panda, MC Afee, Kaspersky, etc.?
    Quali siti posso consultare per saperne di più?
    non+autenticato
  • NOD32
    non+autenticato
  • Symantec/Norton è sicuramente un pessimo antivirus, comunque anche i metodi di AOL non sono molto ortodossi.
    non+autenticato
  • Non conosco persona che ha o che abbia avuto il Norton e che sia contenta di ciò. Quello che però mi stupisce sono le grandi aziende che si affidano a questo prodotto, attualmente lavoro per una multinazionale e siamo obbligati ad avere il Norton, in due anni abbiamo preso più virus di quanti non ne abbia presi nei dieci precedentei con vari altri prodotti, sia free che a pagamento. Veramente pessimo, pesante, per niente efficace.

    S.
    non+autenticato
  • > Non conosco persona che ha o che abbia avuto il
    > Norton e che sia contenta di ciò.

    Eccomi. E non sono contento di ciò.

    > Quello che però
    > mi stupisce sono le grandi aziende che si
    > affidano a questo prodotto, attualmente lavoro
    > per una multinazionale e siamo obbligati ad avere
    > il Norton, in due anni abbiamo preso più virus di
    > quanti non ne abbia presi nei dieci precedentei
    > con vari altri prodotti, sia free che a
    > pagamento. Veramente pessimo, pesante, per niente
    > efficace.

    Mi riesce difficile giudicare Norton (in quanto ad efficacia contro i virus) poiché navigo su internet dietro router adsl+server linux+firewall e fin'ora l'unica infezione è partita da floppy...

    Ad ogni modo, Norton l'ho buttato molti mesi fa...

    joe
    [b.grillo's fan]
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non conosco persona che ha o che abbia avuto il
    > Norton e che sia contenta di ciò. Quello che però
    > mi stupisce sono le grandi aziende che si
    > affidano a questo prodotto, attualmente lavoro
    > per una multinazionale e siamo obbligati ad avere
    > il Norton, in due anni abbiamo preso più virus di
    > quanti non ne abbia presi nei dieci precedentei
    > con vari altri prodotti, sia free che a
    > pagamento. Veramente pessimo, pesante, per niente
    > efficace.
    >
    > S.

    L'unico software efficace è quello che si sa usare
    non+autenticato
  • > > il Norton, in due anni abbiamo preso più virus
    > di
    > > quanti non ne abbia presi nei dieci precedentei
    > > con vari altri prodotti, sia free che a
    > > pagamento. Veramente pessimo, pesante, per
    > niente
    > > efficace.
    > >
    > > S.
    >
    > L'unico software efficace è quello che si sa usare

    E che si fa configurare, controllare e personalizzare.
    E che si insedia nel SO senza azzopparlo.
    E che si sradica dal SO senza farlo morire.
    Odio i programmi "fo tutto io", "due click in sicurezza".

    joe
    [w b.grillo]
    non+autenticato
  • http://www.free-av.com/

    gratuito veloce affidabile e leggero
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://www.free-av.com/
    >
    > gratuito veloce affidabile e leggero

    Io uso antivir da quando il prodotto di Computer Associates è diventato a pagamento (3 anni?)

    Che tu sappia è possibile impostarlo per essere redidente solo con certi utenti?

    In pratica io non lo tengo residente (eseguo le scansioni su ciò che scarico), ma vorrei che quando i miei usano il PC (usano un account differente e limitato) abbiano l'AV residente.



    non+autenticato
  • avast!
    www.avast.com
    non+autenticato
  • La prima cosa che faccio quando vedo un computer nuovo con Norton è disinstallarlo... e non sempre è un'operazione facile a dimostrazione di quanto sia un programma infingardo.

    Esistono tanti ottimi prodotti gratuiti che ti fanno le stesse cose, se non migliori, in modo trasparente e veloce che non vedo perché ogni anno una persona debba spendere 40 euro per un software che ti fa inchiodare il pc ogni volta che intendi installare qualcosa di nuovo.
    E che rallenta le applicazioni in generale in modo mostruoso. Sembra che il PC debba servire solo per Norton.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > La prima cosa che faccio quando vedo un computer
    > nuovo con Norton è disinstallarlo... e non sempre
    > è un'operazione facile a dimostrazione di quanto
    > sia un programma infingardo.

    Io pure, l'ho fatto sul pc della mia ragazza e non è stata un'operazione difficile...

    > Esistono tanti ottimi prodotti gratuiti che ti
    > fanno le stesse cose, se non migliori, in modo
    > trasparente e veloce che non vedo perché ogni
    > anno una persona debba spendere 40 euro per un
    > software che ti fa inchiodare il pc ogni volta
    > che intendi installare qualcosa di nuovo.

    Esatto, per Windows uso antivir, unito al firewall del router mi garantisce una buona protezione in quei rari casi in cui sono costretto a far partire Windows.

    > E che rallenta le applicazioni in generale in
    > modo mostruoso. Sembra che il PC debba servire
    > solo per Norton.

    Sì, è incredibile anche come la gente non se ne accorga del rallentamento, il pc della mia ragazza (un vecchio PII 450) ora sembra rinato senza il norton!

    TAD
  • > Esistono tanti ottimi prodotti gratuiti che ti
    > fanno le stesse cose, se non migliori, in modo
    > trasparente e veloce

    E LEGGERO

    > non vedo perché ogni anno una
    >persona debba spendere 40 euro per un
    > software che ti fa inchiodare il pc ogni volta
    > che intendi installare qualcosa di nuovo.
    > E che rallenta le applicazioni in generale in
    > modo mostruoso. Sembra che il PC debba servire
    > solo per Norton.

    PRENDE IL CONTROLLO TOTALE DELLA MACCHINA
    non+autenticato
  • Pienamente d' accordo!
    Sul portatile della sorella della mia ragazza ho tolto subito il norton del cazzo ed ho messo l' Avast: come rinato!
    consigliato A bocca aperta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)