Siemens: P2P? Sì grazie

L'azienda presenta nuove soluzioni P2P di comunicazione per il mondo business e per gli operatori di rete

Roma - Dopo averne offerto un'anticipazione al Cebit, Siemens presenta nuove soluzione peer-to-peer di comunicazione per aziende e operatori di rete.

Per società di piccole dimensioni la proposta si chiama "HiPath BizIP", soluzione peer-to-peer per la comunicazione IP. Questa soluzione sposta il controllo della commutazione, tradizionalmente concentrato nei centralini PBX, direttamente nei dispositivi presenti sulle scrivanie.

Possono essere connessi direttamente alla rete locale aziendale fino a 16 telefoni BizIP 410. Utilizzando il software integrato, i telefoni si possono auto-configurare e "riconoscersi" sulla rete, rendendosi immediatamente operativi. Siemens garantisce facilità di installazione e scalabilità della piattaforma.
Ogni telefono gestisce un sistema di risposta personale e le tradizionali prestazioni telefoniche. Un dispositivo di accesso, di dimensioni compatte, fornisce il collegamento internet voce/dati, il collegamento alla rete telefonica tradizionale e la possibilità di connettere fax analogici e terminali DECT.

D.B.
TAG: