Windows Live vivrà sui cellulari

Microsoft si prepara a rilasciare un software che permetterà agli utenti mobili di connettersi ai servizi di Windows Live. A patto di avere un dispositivo basato sull'ultima release di Windows Mobile

Redmond (USA) - Microsoft renderà presto accessibili i servizi della propria piattaforma Windows Live anche agli utenti di dispositivi mobili. Lo farà rilasciando un software per Windows Mobile 5.0 for Smartphone destinato a prendere il posto dell'attuale Pocket MSN.

Il nuovo client permetterà agli utenti di accedere a tutti i servizi di Windows Live, tra cui e-mail, motore di ricerca, antivirus ecc., e di visualizzarne le pagine web dinamiche in un formato adatto ai piccoli schermi dei cellulari.

Il software verrà rilasciato in versione beta nelle prossime settimane: per testarlo occorrerà possedere uno smartphone su cui giri Windows Mobile 5.0, come ad esempio il Treo 700w. La possibilità di partecipare al testing sarà inizialmente limitata agli utenti americani in possesso di un account Passport.
16 Commenti alla Notizia Windows Live vivrà sui cellulari
Ordina