Il Comune di Nokia cancella la telefonia fissa

Il Municipio dove è nato il maggiore costruttore di telefonini del Mondo bandisce la telefonia fissa da uffici, scuole, biblioteche ed altri edifici. Per una comunicazione più.. personale

Nokia (Finlandia) - E' il nome del maggior produttore di telefonia mobile, ma deriva dalla sua località di nascita. Si tratta della cittadina finlandese di Nokia, 30mila abitanti, dove il Comune ha annunciato ufficialmente che eliminerà tutte le utenze di linea fissa per lasciare il posto ai telefoni cellulari.

I dipendenti comunali di Nokia sono circa 1.800, a cui corrispondono 1.300 utenze. "Lo scopo - come ha illustrato Martin Andersson, responsabile del progetto - è quello di consentire alla popolazione di raggiungere tutti i dipendenti comunali attraverso i loro portatili".

Una volta portata a termine l'operazione di migrazione della reperibilità, nessun dipendente potrà farsi negare ai cittadini che chiamano, con la scusa di non essere in ufficio (ma potrà sempre tenere il telefono spento, oppure non rispondere).
Una parte degli uffici è già stata convertita alla telefonia mobile e tutte le utenze comunali saranno trasformate entro l'estate 2006. La fornitura degli apparecchi non è stata preceduta da una gara d'appalto: da tempo, l'azienda di riferimento è una sola per molti settori merceologici. L'azienda Nokia, infatti, nata nella seconda metà dell''800 come segheria e cartiera, ha diversificato nel tempo la propria attività, estendendo il proprio business prima all'industria della gomma, poi a quello dell'elettronica.
Per questo, sottolinea Martin Andersson, "abbiamo calzature Nokia, ci asciughiamo le mani con carta Nokia, circoliamo con auto su gomme Nokia e parliamo con telefoni Nokia".

Dario Bonacina
TAG: 
25 Commenti alla Notizia Il Comune di Nokia cancella la telefonia fissa
Ordina
  • alle recenti Olimpiadi e ParaOlimpiadi di Torino è stato sperimentato tale telefono senza fili definito cellulare di 4a generazione.
    La cosa che mi ha colpito - se ho ben capito - è che servirebbe sia in casa che fuori casa. Cioè le linee telefoniche fisse potrebbero (presto) essere sostituite. Grazie anche alla comodità di avere un unico numero di telefono a cui ci possono raggiungere ovunque.

  • - Scritto da: danieleNA
    > alle recenti Olimpiadi e ParaOlimpiadi di Torino
    > è stato sperimentato tale telefono senza fili
    > definito cellulare di 4a generazione.
    > La cosa che mi ha colpito - se ho ben capito - è
    > che servirebbe sia in casa che fuori casa. Cioè
    > le linee telefoniche fisse potrebbero (presto)
    > essere sostituite. Grazie anche alla comodità di
    > avere un unico numero di telefono a cui ci
    > possono raggiungere ovunque.

    No, hai mal capito.
    non+autenticato
  • terrificante.
    io lavorerei volentieri con cuffia e/o auricolare... ma se CONTINUO a ricevere telefonate non riesco a lavorare.

    meglio l'e-mail: la leggi quando puoi, rispondi quando puoi, ti organizzi e dedichi del tempo alla comunicazione.

    assurdo che la direzione non valuti che se continui ad interrompere i dipendenti questi non riescono a lavorare.

    dovrebbe essere fatto solo con le parti di ufficio che hanno o devono avere comunicazione col pubblico, a mio avviso.

    Infatti nel settore privato spesso si fa attenzione a non commettere errori di questo tipo... ricordo che anche su PI si parlò addirittura del tempo "perso" a rispondere alle mail... immaginarsi a telefono, se tutti danno il tuo diretto in giro...
    non+autenticato
  • ....nel mio comune siamo circa 30000 abitanti ed abbiamo 400 dipendenti comunali. Deluso
    non+autenticato
  • In Finlandia le scuole sono comunali , gli ospedali sono comunali , i trasporti sono comunali ...

    Devolution totale .. e funziona..


    Saluti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > In Finlandia le scuole sono comunali , gli
    > ospedali sono comunali , i trasporti sono
    > comunali ...
    >
    > Devolution totale .. e funziona..
    >
    >
    > Saluti

    già...ma in Finlandia, vivono i...finlandesi, mica gli "itagliani"...non è cosa da poco...
    non+autenticato

  • -> già...ma in Finlandia, vivono i...finlandesi,
    > mica gli "itagliani"...non è cosa da poco...

    Su questo purtroppo non c'e' alcun dubbio ........

    Ciao
    non+autenticato
  • Non credo c'entri molto essere itaGliani. L'Italia è un paese molto più grande, con una popolazione molto più vasta ed è ovviamente più difficile da gestire.
    Pensiamo poi che è un paese relativamente giovane composto da tante realtà diverse.
    Da noi comunque ci sono dei servizi sociali che in altri paesi più ricchi, come ad esempio l'america, non ci sono.
    Certo i paesi del nord Europa dovrebbero essere l'esempio, mentre purtroppo ora si tende invece a seguire quello dei paesi anglosassoni.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > In Finlandia le scuole sono comunali , gli
    > ospedali sono comunali , i trasporti sono
    > comunali ...
    >
    > Devolution totale .. e funziona..
    >
    >
    > Saluti

    Mi hai descritto la russia e la chiami devolution?!
    mamma mia
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > In Finlandia le scuole sono comunali , gli
    > > ospedali sono comunali , i trasporti sono
    > > comunali ...
    > >
    > > Devolution totale .. e funziona..
    > >
    > >
    > > Saluti
    >
    > Mi hai descritto la russia e la chiami
    > devolution?!
    > mamma mia

    no ha descritto un paese civile ....

    dove tutti i cittadini hanno gli stessi diritti ...
    sanciti dalla carta dei diritti umani ....
    diritto allo studio ...
    diritto a essere curato ...

    poi c'e' il lavoro ...
    li c'e' l'economia di mercato come dovrebbe essere qua ....
    chi e' più bravo guadagna di più e paga più tasse
    e contribusce allo sviluppo del paese ....
    non solo alla avidità dei suoi "amici" !!!







    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > In Finlandia le scuole sono comunali , gli
    > > ospedali sono comunali , i trasporti sono
    > > comunali ...
    > >
    > > Devolution totale .. e funziona..
    > >
    > >
    > > Saluti
    >
    > Mi hai descritto la russia e la chiami
    > devolution?!
    > mamma mia

    certo, in russia nasceva la Nokia, secondo te? Sorride


    Lo stato sociale funziona, e funziona anche l'imprenditorìa.

    E lo stesso per la Svezia
    non+autenticato

  • [snip]

    > > Mi hai descritto la russia e la chiami
    > > devolution?!
    > > mamma mia

    metá dei miei amici sono finlandesi e ti posso assicurare che l'efficienza, la competenza e la cordialitá delle istituzioni ti farebbe accapponare la pelle.

    nonché il senso della sicurezza e della privacy.

    e dal punto di vista tecnologico, in finlandia puoi ordinare un documento od un certificato online, pagarlo con la carta e fartelo spedire dove ti pare (elettronicamente e non).

    é anche vero che la burocrazia é alleggerita dal fatto che l'intero db anagrafico/sanitario/fiscale sta su un memory stick da 128MB..
  • I dipendenti del tuo comune sono pure troppi secondo le Legge, che prevede un tetto massimo di 1 dipendente ogni 80 residenti.

    Significa che il tuo Comune è in predissesto finanziario e non può più assumere altro personale, neppure con copertura a carico del proprio bilancio, ovvero neppure se avesse i sooldi per nuove assunzioni.

    Ne approfitto per rispondere ad altri nella stessa coda: io vivo a Milano.

    Il Comune ha asili nido propri, scuole materne, scuole elementari, scuole medie inferiori e superiori, corsi di lingue, di informatica, di specializzazione post-diploma, eroga interventi formativi in favore dei disabili, ha corsi di formazione professionale di primo e secondo livello, e non ha più dipendenti del Comune di Nokia o in percentuale del Vostro comune.

    Per questo Milano fino ad oggi è stata avanti rispetto al resto del paese, almeno fino a quando qualcuno, a partire dagli anni '90, non decise di ridurre la spesa a scapito della qualità e dell'utilità sociale.

    Per stare al modo oggi bisogna investire in formazione continua e permanente e spero che ciò possa avvenire già dalle prossime comunali.

    Rifletteteci.
    non+autenticato
  • Mi pare che però siano state chiuse o ridotte le scuole serali che erano molto utili per tutti quegli studenti lavoratori che avevano una possibilità economicamente alla loro portata per andare avanti con gli studi.
    non+autenticato
  • i cellulari spesso sono scarichi, spenti, non raggiungibili (a volte anche in casa).
    Secondo me il fisso è ancora importante
    non+autenticato
  • in italia forse si ....ma credo che in finlandia le cose siamo messe un po meglio Sorride . . . . immagina a fare una cosa del genere in italia...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > i cellulari spesso sono scarichi, spenti, non
    > raggiungibili (a volte anche in casa).
    > Secondo me il fisso è ancora importante

    Concordo. Per quanto riguarda l'assenza del pericolo legato alle radiazioni emesse dai cellulari, non saprei; ma il fisso mi sembra più affidabile sotto tutti i punti di vista, anche più sicuro.
    non+autenticato
  • in effetti potrebbero usare quel jablotron, telefono desktop gsm dual band, unendo la comodità del telefono fisso ai minori costi di gestione del cellulare
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > ... Per quanto riguarda l'assenza del
    > pericolo legato alle radiazioni emesse dai
    > cellulari, non saprei; ...
    paura? trovata una possibile soluzione.
    Anche se, in questo, caso si tratta più di limitare l'accesso per non recare disturbo: http://www.naturalnano.com/applications/RF_shieldi...

  • - Scritto da: Anonimo
    > i cellulari spesso sono scarichi, spenti, non
    > raggiungibili (a volte anche in casa).
    > Secondo me il fisso è ancora importante

    Ma parlare tanto al cellulare non credo sia salutare, il mio nokia dopo un po' di minuti diventa caldo caldo.
    non+autenticato
  • > Ma parlare tanto al cellulare non credo sia
    > salutare, il mio nokia dopo un po' di minuti
    > diventa caldo caldo.

    anche il mio fisso, ed anche il mio orecchio attaccato al mio fisso.
    Riguardo ai tel fissi, se sono fissi c'e' una ragione, e' che in italia ve li immaginate quanto durano, nel senso che rimangono rintracciabili, dei telefoni per uffici che non siano fissi?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > anche il mio fisso, ed anche il mio orecchio
    > attaccato al mio fisso.

    Col mio fisso no.
    non+autenticato
  • > Ma parlare tanto al cellulare non credo sia
    > salutare, il mio nokia dopo un po' di minuti
    > diventa caldo caldo.

    Modera le parole di fuoco e astieniti dalle hot line.
    non+autenticato
  • leggevo che anche in zone disagiate, tipo l'entroterra africano o di qualche altra zona simile, i telefoni satellitari e Wi-Max possono essere preferibili alla telefonia fissa. Per forza di cose, tecnicamente non saprei.
    non+autenticato