CAD, nuovo concorso ADM per studenti

I migliori progetti presentati dagli studenti italiani saranno selezionati da Politecnico di Torino e SolidWorks: verranno premiati i primi tre. Una sponsorship per scuole e alunni organizzata da ADM

Roma - Gli studenti italiani delle scuole tecniche superiori che si dilettano con i sistemi CAD di nuova generazione hanno l'opportunità di mettersi in mostra grazie al concorso di ADM - Associazione Nazionale Disegno di Macchine, attivato in collaborazione con il Politecnico di Torino da SolidWorks, celebre softwarehouse del settore della progettazione.

Entro il 2 maggio gli studenti interessati a presentare un proprio progetto dovranno sottoporre le candidature, ed entro il successivo 15 luglio 2006 dovranno completare i propri elaborati. Questi saranno poi valutati da Politecnico e SolidWorks nel corso del mese di ottobre.

Scopo di ADM 2006, evidentemente, è la promozione della formazione nel campo del disegno e della comunicazione tecnica e, conseguentemente, nel campo dei metodi della progettazione e sviluppo di prodotti industriali.
"Gli allievi e gli insegnanti degli istituti che si iscriveranno al bando - si legge in una nota - potranno partecipare a incontri di studio organizzati da ADM con esperti di modellazione geometrica e a corsi gratuiti regionali sull'utilizzo avanzato dei tool di progettazione organizzati da SolidWorks. Inoltre, riceveranno una copia gratuita e tutorial completo della versione per studenti di SolidWorks che sarà lo strumento necessario alla realizzazione del progetto".

Tra tutti i progetti realizzati con i sistemi CAD di nuova generazione - modelli 3D, assiemi, architetture di prodotti industriali - ne verranno premiati tre. La valutazione degli elaborati, che verrà effettuata da una commissione composta da professori universitari, di alcuni istituti tecnici e dai manager dell'azienda sponsor, si baserà su alcuni elementi fondamentali: carattere innovativo dei progetti, strategie di modellazione 3D di componenti e assiemi e aspetti di disegno funzionale.

"I risultati del Premio Scuole ADM 2006 - continua la nota - saranno presentati in occasione di manifestazioni organizzate presso le Scuole e di eventi nazionali o internazionali organizzati dall'ADM. La cerimonia di premiazione avverrà, invece, direttamente presso la scuola vincitrice".

L'Istituto che vincerà porterà a casa un premio di 1000 euro più 30 licenze SolidWorks, nonché l'iscrizione 2007 ad ADSL e la pubblicazione del progetto sul sito ADM e sulla rivista "Il Progettista Industriale". Il secondo e terzo premio, invece, vinceranno rispettivamente 20 e 10 licenze SolidWorks e la possibilità di pubblicare il progetto.

Tutte le info sul premio sono qui
TAG: italia
4 Commenti alla Notizia CAD, nuovo concorso ADM per studenti
Ordina
  • Risponda a chi commenta .Continua pure a ridere!!! in tante aziende della provincia di Bergamo usano inventor 3d.
    Costa di più la licenza ma i risultati sono migliori in quanto a tempi di sviluppo del progetto. Per sonalmente preferisco sistemi cad 3d perchè lasciano più tempo per pensare al progetto e quindi meno tempo da dedicare alla esecuzione delle tavole.
    non+autenticato
  • che ridere!! E Pensare che l'ho saputo su PI!!! Nessuno del poli mi ha informato...nessuna email...nessun manifesto!!

    Poveretti quelli della solid Works!! Si sono scelti una universita' dove si usa solo autocad 2D !!!

    Pero' badate bene...Abbiamo OFFICE XP SU TUTTI I COMPUTER!! QUESTO Sì CHE E' ESSERE AGGIORNATI!!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > che ridere!! E Pensare che l'ho saputo su PI!!!
    > Nessuno del poli mi ha informato...nessuna
    > email...nessun manifesto!!
    >
    > Poveretti quelli della solid Works!! Si sono
    > scelti una universita' dove si usa solo autocad
    > 2D !!!
    >
    > Pero' badate bene...Abbiamo OFFICE XP SU TUTTI I
    > COMPUTER!! QUESTO Sì CHE E' ESSERE AGGIORNATI!!!!

    minchia davvero... i laib del poli sono da depressione...
    meno male che hanno aggiornato da 2000 a xp, sennò qualcuno avrebbe potuto alterarsi...
    mah

    l'unica mia consolazione è che inizio a vedere qualche mela morsicata qua e là in giro per i corridoi... ;D
    non+autenticato

  • Iniziativa pregevole anzicheno' in quest'Italia distratta che a poche cose bada sbuffando e intristendosi ma il dubbio m'assale: chi in tutto cio' una sfida potrebbe vedere dell'esistenza del concorso sa?