Drive ottici, BenQ vende a Lite-On

Con l'acquisizione della divisione drive ottici della rivale BenQ, Lite-On IT si appresta a divenire il secondo colosso mondiale del settore. BenQ si focalizzerà su altri mercati, ma continuerà a collaborare con Lite-On IT

Taipei (Taiwan) - La società taiwanese Lite-On IT ha acquisito, per circa 200 milioni di dollari, la divisione della rivale BenQ che produce drive ottici. Lite-On IT diviene così, con una quota di mercato stimata intorno al 27%, il secondo più grande produttore al mondo di dispositivi di archiviazione ottica.

BenQ intende focalizzare le proprie energie nel settore dei telefoni cellulari, un business acquisito lo scorso anno da Siemens, e in quello degli apparati di comunicazione e dell'elettronica consumer. L'azienda tuttavia non descrive l'accordo di vendita con Lite-On IT come un ritiro dal mercato dei drive ottici (settore in cui resterà per altro anche con la joint venture Philips BenQ Digital Storage): BenQ continuerà infatti a collaborare con Lite-On IT, di cui ora possiede il 13% del capitale azionario, alla progettazione e alla produzione di dispositivi di storage ottici.

"Collaborare con Lite-On IT permetterà a BenQ di concentrare le proprie attività sul piano marketing e delle vendite nell'area dei prodotti ottici e 3C (Computer, Comunicazione e Consumer Electronics) con marchio BenQ", ha commentato K.Y. Lee, chairman di BenQ: "L'alleanza rappresenta uno sviluppo positivo per l'industria tecnologica taiwanese, trasformando in partner due società rivali. La cooperazione tra le due aziende non si tradurrà soltanto in consistenti vantaggi per entrambi i produttori, ma anche in una superiore competitività globale per Taiwan".
Lite-On IT si occuperà per conto di BenQ della produzione di drive ottici, che includono il portafoglio clienti ODM (Original Design Manufaturers) e i diritti d'utilizzo della gamma tecnologica BenQ, inclusi brevetti e licenze. BenQ percepirà approssimativamente 1,2 miliardi di dollari taiwanesi oltre alla già citata quota di capitale azionario della partner. Inoltre, BenQ entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Lite-On IT.

Le due aziende collaboreranno anche con le rivali giapponesi Sony e NEC, che proprio di recente hanno formato una joint venture per la produzione di lettori e masterizzatori di supporti ottici.
TAG: mercato
3 Commenti alla Notizia Drive ottici, BenQ vende a Lite-On
Ordina