Gli occhi di Motorola su Siemens

Il colosso tedesco è disposto a liberarsi di Com, la sua divisione TLC in difficoltà finanziarie, e Motorola al momento sembra interessata alla divisione reti mobili

Francoforte - Gli occhi di Motorola sono puntati sulla divisione TLC di Siemens, che sarebbe diventata una preda ambita dal colosso americano, secondo quanto riferito dalla testata tedesca Frankfurter Allgemeine.

L'autorevole quotidiano sostiene che le due aziende avrebbero già in corso alcune trattative relative ad un'operazione da svolgere congiuntamente. Il settore TLC di Siemens, che si chiama Com, con i suoi 55mila dipendenti, può vantare un fatturato dell'ammontare di circa 13 miliardi di euro.

Com si troverebbe però in difficoltà finanziarie e Motorola sarebbe interessata a rilevarne la divisione che si occupa di reti mobili. Tuttavia Klaus Kleinfeld, manager di Siemens, ha già dichiarato che in caso di vendita, Siemens alienerà l'intera Com, non solo le sue divisioni più redditizie.
Il settore "Mobile Networks" è infatti il "carro trainante" di Com ed è la fetta più appetibile. Sul suo futuro si esprimerà la dirigenza dell'azienda il prossimo 24 aprile.

Dario Bonacina
TAG: mercato