LG rilancia sulla cello-TV

Ecco i nuovi TV-fonini lanciati dal produttore sudcoreano. Sempre più multimedia nella sua gamma

Seoul - Si chiamano KB1500 e LB1500 i nuovi smartphone di LG pensati per il mercato degli utenti che non possono rinunciare alla TV anche fuori di casa, un'offerta che caratterizza sempre di più la presenza sul mercato di LG, già pioniera degli smartphone di questo genere.

I due nuovi modelli del produttore coreano offrono il supporto alla tecnologia DMB, in linea dunque con uno degli standard di trasmissione TV più diffusi nell'area asiatica. Molto simili a quell'U900 qualificato come il "primo tivu-fonino" presentato in esclusiva italiana da TRE e compatibile con la tecnologia DVB-H, i due modelli freschi di presentazione non dovrebbero infatti essere destinati al mercato europeo.

L'ultimo LGSi tratta comunque, anche in questo caso come già in altri modelli precedenti, di telefonini con display orientabile da 2,2 pollici, risoluzione QVGA e supporto per 262 mila colori.
La tecnologia IPS, secondo LG, dovrebbe essere garanzia di un ampio angolo di visione. Dei due modelli viene evidenziato soprattutto il ridotto spessore di 19,6 mm e il peso, contenuto in 120 grammi.

D.B.