Perpendicular recording in formato desktop

Seagate sta per lanciare sul mercato di fascia alta quello che definisce il primo hard disk da 3,5 pollici basato sulla giovane tecnologia di registrazione perpendicolare

Scotts Valley (USA) - Dopo aver introdotto, all'inizio dell'anno, il primo hard disk per notebook basato sulla tecnologia perpendicular recording, Seagate ha ora spinto questa stessa tecnologia di registrazione nel settore dei dischi da 3,5 pollici.

Come testimoniato dalle 15.000 rotazioni per minuto (RPM) dei suoi piattelli, il nuovo Cheetah 15K.5 è un drive di fascia alta progettato per l'uso nelle workstation e nei server.

Seagate afferma che il suo nuovo hard disk fornisce fino al 30% in più di performance rispetto ai suoi diretti predecessori, e questo anche grazie alla maggiore densità di memorizzazione permessa dalla registrazione perpendicolare. Nonostante l'adozione di quest'ultima tecnologia, la capacità massima del Cheetah 15K.5 non impressiona: è infatti pari a 300 GB.
Certamente di maggior rilievo sono le velocità dichiarate nel trasferimento dei dati, che può raggiungere i 125 megabyte al secondo.

Il drive verrà commercializzato a giugno in tre versioni che si differenzieranno tra loro per l'interfaccia di connessione: Serial Attached SCSI (SAS), Ultra320 SCSI o Fibre Channel.
TAG: 
19 Commenti alla Notizia Perpendicular recording in formato desktop
Ordina
  • Maggiore è la concentrazione di bit per mm2 e minore è l'affidabilità...? Io noto un peggioramento per quanto riguarda la rottura degli hd.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Maggiore è la concentrazione di bit per mm2 e
    > minore è l'affidabilità...? Io noto un
    > peggioramento per quanto riguarda la rottura
    > degli hd.

    Ma questi sono dischi SCSI che rappresentano da sempre un mondo a parte rispetto agli IDE.
    Più che per le prestazioni (e, ovviamente, per l'interfaccia), gli SCSI di distinguono per l'affidabilità. Per questo motivo non hanno mai brillato in capacità di archiviazione.
    Anzi, visti i tagli del passato, direi che 300 GB sono davvero tanti per un disco SCSI da 15.000 giri.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Maggiore è la concentrazione di bit per mm2 e
    > > minore è l'affidabilità...? Io noto un
    > > peggioramento per quanto riguarda la rottura
    > > degli hd.
    >
    > Ma questi sono dischi SCSI che rappresentano da
    > sempre un mondo a parte rispetto agli IDE.
    > Più che per le prestazioni (e, ovviamente, per
    > l'interfaccia), gli SCSI di distinguono per
    > l'affidabilità. Per questo motivo non hanno mai
    > brillato in capacità di archiviazione.
    > Anzi, visti i tagli del passato, direi che 300 GB
    > sono davvero tanti per un disco SCSI da 15.000
    > giri.


    E' un mito che gli SCSI siano più robusti.
    Gli SCSI, o meglio i SAS adesso (Serial Attached SCSI) che stanno rimpiazzando i vecchi SCSI paralleli, si usano in configurazioni RAID complesse ad alta ridondanza. I dischi rotti così non causano perdite di dati di norma. Comunque gli attuali SATA non sono molto diversi dai SAS, questi ultimi sono migliori come interfaccia e meccanica solo perchè i modelli 15000rpm non li vedono ancora in formato SATA.
    Quando avremo SATA-II 15000rpm sul mercato non ci sarà grande differenza. Tanto è che i controller SAS offrono la possibilità di mischiare dischi SATA e SAS.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Maggiore è la concentrazione di bit per mm2 e
    > minore è l'affidabilità...? Io noto un
    > peggioramento per quanto riguarda la rottura
    > degli hd.

    Dipende dai produttori.
    Seagate è il migliore sul mercato.
    non+autenticato
  • Altro che SATA, è la meccanica che conta!!! Basta guardare il mio 15K.3, con il suo tempo d'accesso di 3,8 ms il computer è _davvero_ più veloce!!!
    non+autenticato
  • E quanti $$$?
    non+autenticato
  • Credevo che i migliori fossero quelli da 4.200 rpm presenti sui pc Hp.   :|
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Altro che SATA, è la meccanica che conta!!! Basta
    > guardare il mio 15K.3, con il suo tempo d'accesso
    > di 3,8 ms il computer è _davvero_ più veloce!!!

    LA meccanica? Aumenti la velocità di rotazione e diminuisce la latenza. Banale.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Altro che SATA, è la meccanica che conta!!!
    > Basta
    > > guardare il mio 15K.3, con il suo tempo
    > d'accesso
    > > di 3,8 ms il computer è _davvero_ più veloce!!!
    >
    > LA meccanica? Aumenti la velocità di rotazione e
    > diminuisce la latenza. Banale.


    Non così tanto, altrimenti i raptor sarebbero equipollenti agli scsi 10k (mentre dai test è chiaro il contrario).

  • - Scritto da: avvelenato
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Altro che SATA, è la meccanica che conta!!!
    > > Basta
    > > > guardare il mio 15K.3, con il suo tempo
    > > d'accesso
    > > > di 3,8 ms il computer è _davvero_ più
    > veloce!!!
    > >
    > > LA meccanica? Aumenti la velocità di rotazione e
    > > diminuisce la latenza. Banale.
    >
    >
    > Non così tanto, altrimenti i raptor sarebbero
    > equipollenti agli scsi 10k (mentre dai test è
    > chiaro il contrario).

    15000rpm Vs 10000rpm ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > > > - Scritto da: Anonimo
    > > > > Altro che SATA, è la meccanica che conta!!!
    > > > Basta
    > > > > guardare il mio 15K.3, con il suo tempo
    > > > d'accesso
    > > > > di 3,8 ms il computer è _davvero_ più
    > > veloce!!!
    > > >
    > > > LA meccanica? Aumenti la velocità di
    > rotazione e
    > > > diminuisce la latenza. Banale.
    > >
    > >
    > > Non così tanto, altrimenti i raptor sarebbero
    > > equipollenti agli scsi 10k (mentre dai test è
    > > chiaro il contrario).
    >
    > 15000rpm Vs 10000rpm ?

    Ho scritto 10k.
    Ciò che voglio dire è che non basta far banalmente andare il disco più veloce. Anche se la WD tirasse fuori un raptor a 15k non è affatto detto che questo renderebbe obsoleti gli scsi. Ci sono diversi accorgimenti per migliorare (o peggiorarne!) le prestazioni nel progetto di un disco, oppure ottimizzarle in particolari ambiti piuttosto che in altre. Cercati la comparativa raptor vs scsi su hwupgrade per maggior precisione.

  • - Scritto da: sathia
    > rimasi a riìdere per un'ora
    > ancora ora mi piace un sacco:
    >
    > http://www.hitachigst.com/hdd/research/images/pr%2


    questa fa parte delle oldies but goldiesOcchiolino
  • Confermo....

    non+autenticato

  • - Scritto da: sathia
    > rimasi a riìdere per un'ora
    > ancora ora mi piace un sacco:
    >
    > http://www.hitachigst.com/hdd/research/images/pr%2


    Deluso   Deluso   Deluso   Deluso   Deluso   Deluso

    Spero che non l'abbia fatta veramente l'hitachi....
  • - Scritto da: Super_Treje
    >
    > - Scritto da: sathia
    > > rimasi a riìdere per un'ora
    > > ancora ora mi piace un sacco:
    > >
    > >
    > http://www.hitachigst.com/hdd/research/images/pr%2
    >
    >
    > Deluso   Deluso   Deluso   Deluso   Deluso   Deluso
    >
    > Spero che non l'abbia fatta veramente
    > l'hitachi....

    No, l'hanno fatta i bits dei loro hd. L'effetto superparamagnetico li ha ricombinati casualmente, c'era una probabilità di 2 elevato alla 2079460347 : 1 che venisse fuori un filmato flash del genere, eppure è accaduto.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 19/04/2006 10.39.13

  • [CUT],
    > c'era una probabilità di 2 elevato alla
    > 2079460347 : 1 che venisse fuori un filmato flash
    > del genere, eppure è accaduto.

    Ehi, che strabiliante coincidenza ! E' il numero di telefono dell'appartamento di una mia amica Con la lingua fuori .

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > [CUT],
    > > c'era una probabilità di 2 elevato alla
    > > 2079460347 : 1 che venisse fuori un filmato
    > flash
    > > del genere, eppure è accaduto.
    >
    > Ehi, che strabiliante coincidenza ! E' il numero
    > di telefono dell'appartamento di una mia amica
    >Con la lingua fuori .

    Hey ! E' pure il numero di mio cugggino !!!

    PS: Anche a me piace un sacco il flash di Hitachi !
    non+autenticato

  • - Scritto da: avvelenato
    > - Scritto da: Super_Treje
    > >
    > > - Scritto da: sathia
    > > > rimasi a riìdere per un'ora
    > > > ancora ora mi piace un sacco:
    > > >
    > > >
    > >
    > http://www.hitachigst.com/hdd/research/images/pr%2
    > >
    > >
    > > Deluso   Deluso   Deluso   Deluso   Deluso   Deluso
    > >
    > > Spero che non l'abbia fatta veramente
    > > l'hitachi....
    >
    > No, l'hanno fatta i bits dei loro hd. L'effetto
    > superparamagnetico li ha ricombinati casualmente,
    > c'era una probabilità di 2 elevato alla
    > 2079460347 : 1 che venisse fuori un filmato flash
    > del genere, eppure è accaduto.

    E' un effetto del Campo di Probabilità Infinita della Cuore d'Oro di Zaphod Beeblebrox Sorride
    non+autenticato