Anche Fujitsu-Siemens ha il suo notebook UMTS

Il computerino - o telefonone - si chiama LifeBook Q2010. Leggerissimo, avrà un prezzo inversamente proporzionale alle sue dimensioni e al suo peso

Roma - "Il laptop più desiderabile al mondo". E' così che Fujitsu-Siemens ha pensato di definire, senza modestia alcuna, il suo nuovo LifeBook Q2010, il pc portatile con modulo GPRS/UMTS integrato che arriverà a brevissimo sul mercato.

Sulla scia di altri produttori, come Lenovo e HP, che hanno deciso di puntare sulla connettività mobile, anche il produttore euroasiatico si muove sulla stessa strada proponendo un prodotto obiettivamente innovativo.

Il telefononeCiò che stupisce è il ridottissimo peso di questo pc, solamente un chilogrammo, il che lo rende sicuramente più pesante di uno smartphone e di un palmare, ma decisamente più leggero di molti altri notebook privi di connettività mobile. Ovviamente non si può certo pretendere uno schermo cinematografico: il display è da 12,1 pollici e nelle dimensioni di 29,7x 21,9 cm, pressoché sovrapponibili ad un foglio in formato A4, c'è posto anche per la connettività Bluetooth e WiFi, un GB di RAM ddr 400mhz, scheda Ethernet integrata (1 Gbit).
Il prezzo a cui sarà commercializzato non è ancora stato ufficializzato, ma alcuni rumors parlano di una cifra vicina ai 4mila euro...

D.B.
TAG: