Gli amici di OpenDocument triplicano

I membri della neonata ODF Alliance, che appoggia il formato di documenti OpenDocument, crescono a vista d'occhio e rivendicano l'uso del formato open source all'interno delle PA

Washington (USA) - A meno di due mesi dalla sua nascita, ODF Alliance ha visto il numero dei suoi membri triplicare. L'organizzazione non profit, che annovera tra le sue fila colossi come IBM, Sun, Novell, Corel e Red Hat, è nata lo scorso marzo con lo scopo di sostenere e promuovere il formato di documenti aperto OpenDocument, rivale dell'Open XML di Microsoft.

ODF Alliance, che inizialmente contava 36 membri, è oggi costituita da 138 aziende e organizzazioni con sede in varie parti del mondo. L'obiettivo comune è soprattutto quello di spingere OpenDocument nel settore pubblico, dove i supporter del formato open source sostengono di voler rendere i documenti indipendenti dall'applicazione e dalla piattaforma con cui sono stati creati.

"Tutti i nostri sostenitori sono coscienti del fatto che ODF rappresenta, per i governi di tutto il mondo, il modo migliore per conservare, accedere e controllare i propri documenti", ha affermato Ken Wasch, presidente della Software & Information Industry Association.
Proprio in questi giorni ODF Alliance ha eletto un proprio managing director, Marino Marcich, che avrà il compito di sovrintendere alla messa in pratica degli obiettivi dell'alleanza: tra questi rientra anche il supporto attivo alla standardizzazione di ODF da parte di ISO. La votazione per l'approvazione a standard di ODF si concluderà il primo di maggio, e ODF Alliance si dice sicura del buon esito.
30 Commenti alla Notizia Gli amici di OpenDocument triplicano
Ordina
  • E' più stabile e più completo, OpenDocument è ancora un formato molto immaturo
    non+autenticato
  • Un formato più stabile???
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Un formato più stabile???

    Si, non è influenzato da decine di organizzazioni come OpenDocument
    non+autenticato
  • Giusto, meglio una sola azienda monopolistica.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Un formato più stabile???
    >
    > Si, non è influenzato da decine di organizzazioni
    > come OpenDocument

    per migliorare serve il confronto non il monopolio
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > E' più stabile e più completo, OpenDocument è
    > ancora un formato molto immaturo

    Veramente un giudizio competente.

    """Si, non è influenzato da decine di organizzazioni come OpenDocument""""

    Veramente un giudizio competente.


    se stavi zitto sembravi piu' intelligente.
    non+autenticato

  • > OpenDocument è
    > ancora un formato molto immaturo

    Anche tua moglie lo e' ,
    ma rimediero' Occhiolino
    non+autenticato
  • Il problema con MS e' che anche se facesse un sistema fighissimo rischi sempre il giorno che lo supportano altri che ci aggiungano un estensione proprietaria che funziona solo vista/explorer/word e chissa cosa.. gli altri? si arrangino... potrei fidarmi dei programmatori MS ma non dei loro commerciali che spingono palesemente a distruggere la concorrenza e il confronto facendo forza sul loro budget infinito.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E' più stabile e più completo, OpenDocument è
    > ancora un formato molto
    > immaturo

    Immaturo?

    Io posso citare più di un programma in cui OpenDocument è usato da tempo, tu puoi fare lo stesso con OpenXML???

    Per la cronaca:
    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_applications_...
    elenco delle applicazioni che usano
    OpenDocument

    Per confronto l'articolo di wikipedia su OpenXML contiene l'avviso "This article or section contains information about a program that is under development."

    Salve
    non+autenticato
  • Semplicemente invitabile l' adozione del formato Open Document di OASIS.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Semplicemente invitabile l' adozione del formato
    > Open Document di OASIS.

    Tanto poi ci penserà il TC a spazzarlo via...
    ...purtroppo...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Semplicemente invitabile l' adozione del formato
    > > Open Document di OASIS.
    >
    > Tanto poi ci penserà il TC a spazzarlo via...
    > ...purtroppo...

    ah ah ah ah
    non+autenticato

  • - Scritto da: VOMITroll
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Semplicemente invitabile l' adozione del
    > formato
    > > > Open Document di OASIS.
    > >
    > > Tanto poi ci penserà il TC a spazzarlo via...
    > > ...purtroppo...
    >
    > ah ah ah ah

    bh bh bh
    non+autenticato

  • - Scritto da: VOMITroll
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Semplicemente invitabile l' adozione del
    > formato
    > > > Open Document di OASIS.
    > >
    > > Tanto poi ci penserà il TC a spazzarlo via...
    > > ...purtroppo...
    >
    > ah ah ah ah

    SQUARTA.......SPARISCI!!
    non+autenticato

  • penso che lo sviluppo richieda ancora molto tempo, funzioni da migliorare/aggiungere ce ne sono ancora.

    sempre che tu non ritegna che abbia raggiunto la perfeziona assoluta.

  • - Scritto da: Anonimo
    > Semplicemente invitabile l' adozione del formato
    > Open Document di OASIS.
    Per forza. Se la Microsoft fallisce come li apriamo i documenti? E' inevitabile come dici tu quindi.
    non+autenticato
  • esatto.

    l'importante è che venga definito come standard e anche open, in modo che possa essere modificato da tutti in futuro.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Semplicemente invitabile l' adozione del formato
    > > Open Document di OASIS.
    > Per forza. Se la Microsoft fallisce come li
    > apriamo i documenti? E' inevitabile come dici tu
    > quindi.

    Se ma Microsoft fallisce sarà un bene per il mondo intero.
    Guarda un pò!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >

    >
    > Se ma Microsoft fallisce sarà un bene per il
    > mondo intero.
    > Guarda un pò!

    Non c'è bisogno di arrivare a tanto. Basta che la portino con i piedi per terra (l'opportunità dello smembramento c'era stata, poi Bush ha fatto il resto), e che la gente capisca che l'informatica non è solo MS.

    Ciao
    non+autenticato
  • l'infrmatica non è solo MS, l'informatica che funziona e comoda da usare è solo MS
    non+autenticato