Neural.it/ n3xt.com, loop visivo

La memoria riempita con il loop, con il suo continuo riproporsi

Roma - "n3xt.com" Ŕ un'opera di net art filmica dell'iraniana Shirin Kouladjie. Consiste in una serie di loops con movimenti esagerati, fotogrammi che scorrono in orizzontale a velocitÓ variabili e suoni incalzanti di sottofondo. Spesso basati su sequenze cinematografiche originarie o ridotte in bianco e nero, sono dotati di link per il loop omogeneo successivo, spesso tratti da filmati americani degli anni 40-50, che comunque riescono mensilmente a dare diversi significati all'animazione delle immagini stesse, in relazione ad un utente della rete.

L'autore enfatizza l'aspetto del loop, cercando di applicare le ricerche sulla percezione umana e sulla sua limitata capacitÓ di "tenere" informazioni nella sua memoria. La stessa memoria, qui, viene riempita con il loop che rimane impresso per il suo continuo riproporsi isolando una sequenza e allo stesso tempo decontestualizzandola. Lo stesso principio applicato ai campioni musicali e da molti vj degli ultimi anni, ma con una cura evidente per scelte e coerenza di linguaggio.

Il sito di n3xt.com Ŕ qui.
a cura di Neural.it, new
media art, e-music, hacktivism
TAG: mondo