Cellulari a prova di intercettazione

Soluzione software dal prezzo abbordabile, SecureGSM promette conversazioni telefoniche blindate

Melbourne - Si chiama SecureGSM SP il nuovo software che trasforma un comune smartphone in un telefonino a prova di intercettazione, prodotto da SecureGSM.

Soluzione che promette di offrire sicurezza e discrezionalità delle conversazioni telefoniche, il software è stato presentato a fine aprile in una release per telefonini dotati di sistema operativo Windows Mobile.

il nuovo sistema di sicurezza Alla base del funzionamento del sistema, la tecnologia proprietaria SecuStream, in grado di attuare una crittografia fondata su algoritmi di derivazione militare, per la protezione delle conversazioni telefoniche, che può essere realizzata solamente tra due telefoni su cui è stato installato il software.
La tecnologia SecureStream è stata sviluppata per l'utilizzo trasversale e per garantire l'interoperabilità su varie piattaforme. Alla disponibilità per Windows Mobile, presto dovrebbero essere affiancate versioni anche per altri sistemi operativi.

SecureGSM SP viene venduto sul sito dell'azienda al prezzo di 249,95 dollari australiani (circa 150 euro).

Dario Bonacina
TAG: 
2 Commenti alla Notizia Cellulari a prova di intercettazione
Ordina