Mozilla Flicks, assegnati i premi

Scelti i vincitori del contest Firefox Flicks, nei mesi scorsi attrazione fatale per gli utenti open source col pallino dei video amatoriali

San Francisco (USA) - Alla fine della scorsa settimana Mozilla Corporation ha annunciato i vincitori di Firefox Flicks, un contest a cui era possibile partecipare con un proprio video che pubblicizzasse il famoso browser open source.

Iniziato appena dopo il rilascio di Firefox 1.5, lo scorso novembre, Firefox Flicks ha raccolto e selezionato quasi 300 video amatoriali di 30 secondi ciascuno provenienti da novelli Spielberg di decine di nazionalità. La giuria del contest, composta tra gli altri da alcuni famosi registi, attori e sceneggiatori, ha scelto tre vincitori e ha assegnato due menzioni d'onore. Gli autori prescelti riceveranno buoni acquisto da spendere presso Amazon e Mozilla Store, inoltre vedranno i propri video inseriti nelle prossime attività promozionali di Mozilla.

I video possono essere visti su firefoxflicks.com, dove li si può riprodurre on-line o scaricare sul computer. Alcuni hanno criticato la scelta di comprimere i video nel formato proprietario QuickTime anziché in un formato aperto come OGG Theora, scelta che Mozilla Foundation ha però giustificato con la necessità di rendere i contenuti fruibili al più ampio numero possibile di utenti.
Sebbene il contest sia terminato, la campagna Firefox Flicks non si esaurisce qui: almeno per tutto il 2006 sarà infatti ancora possibile inviare i propri video a Mozilla e, se ritenuti idonei, vederli pubblicati su firefoxflicks.com.
TAG: browser
3 Commenti alla Notizia Mozilla Flicks, assegnati i premi
Ordina