ICT, indagine sulle retribuzioni

Assintel

Milano - Ha preso il via l'Indagine Retributiva 2006, lo studio sulle tendenze del mercato del lavoro dell'Information e Communication Technology promosso da Assintel, l'Associazione nazionale delle imprese ICT che fa capo a Confcommercio.

L'indagine - a cui possono partecipare le aziende del settore ICT, associate ad Assintel e non - ha lo scopo, recita una nota, "di monitorare e comprendere le dinamiche del lavoro specifiche del settore, proponendosi come strumento di fondamentale importanza per il confronto e la pianificazione delle politiche aziendali di gestione del personale".

Il focus è su: livelli retributivi delle figure professionali dell'ICT, forme contrattuali più utilizzate, mobilità media del personale (assunzioni, licenziamenti, costi per la procedura di incentivazione, assenteismo per malattia e per sciopero), pari opportunità, tipologie di formazione, benefit.
La partecipazione è gratuita: le aziende interessate a partecipare all'Indagine possono collegarsi al sito www.assintel.it e compilare il questionario on line.
TAG: italia
1 Commenti alla Notizia ICT, indagine sulle retribuzioni
Ordina
  • gli ingegneri sono entrati nell'albo degli edili, ma così gli edili con l'esame integrativo gli prendono i lavori

    gli altri laureati in scienze dell'informazioni e i diplomati ITIS sono organizzati come liberi professionisti, per i dipendenti solo organizzazioni locali

    quanti appoggerebbero l'idea di
    creare un FORUM DEL LAVORO nella cartella INFORMATICO insieme a

    Gaffe informatiche
    Linux
    Retrogaming
    HTML & CSS
    Videoludico
    Sicurezza
    Programmazione
    Hardware

    dove parlare delle prospettive degli informatici di ogni livello?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 maggio 2006 08.48
    -----------------------------------------------------------
    non+autenticato