L'hard disk ibrido attende Vista

Samsung ha prodotto il primo hard disk ibrido progettato per funzionare con Windows Vista, sistema operativo che sarà in grado di sfruttare la memoria flash integrata in questo nuovo tipo di drive per velocizzare il boot

Roma - Microsoft e Samsung sono pronte, in occasione dell'imminente Windows Hardware Engineering Conference (WinHEC), a presentare il primo hard disk ibrido progettato per Windows Vista.

Il disco conterrà una memoria a stato solido, di tipo flash, che secondo le due aziende taglierà drasticamente i tempi di avvio del sistema operativo e, grazie al caching dei dati, ridurrà i consumi energetici.

Come spiegato dal Big di Redmond lo scorso mese, Windows Vista include alcune tecnologie in grado di sfruttare i dispositivi di storage basati su memorie flash. Tra queste, la tecnologia progettata per supportare gli hard disk ibridi porta il nome di ReadyDrive : questa non fa altro che memorizzare nella memoria non volatile dei drive ibridi tutti i file caricati da Windows durante il boot, così che l'avvio del sistema possa avvenire dalla più veloce memoria flash. Un sistema che potrà essere sfruttato anche per velocizzare la riattivazione del PC dallo stato di sospensione.
ReadyDrive si preoccupa anche di gestire la meoria flash del disco come una sorta di cache in cui "parcheggiare" temporaneamente i dati di più frequente lettura e recuperarli in tempi più brevi.

Sebbene una memoria flash non possa competere, in velocità, con i tradizionali buffer degli hard disk, il suo costo è decisamente inferiore e, in più, offre il vantaggio di poter conservare i dati anche a computer spento. Questa caratteristica è proprio ciò che permette alla tecnologia di Microsoft di velocizzare l'avvio di Windows. Minori accessi al disco, inoltre, si traducono in minor consumo di corrente.

Samsung spera che i dischi ibridi rappresentino un passaggio intermedio fra gli attuali dischi fissi, intramente basati su piattelli magnetici, e i futuri dischi a stato solido, basati invece esclusivamente su memorie flash: il colosso coreano, infatti, è tra i primi produttori al mondo di memorie NAND flash.
TAG: windows, hw
44 Commenti alla Notizia L'hard disk ibrido attende Vista
Ordina
  • Vecchiume ! Esistevano (anni 90') HD speciali che avevano la fat in eprom !

    Oramai le memorie flash costano cosi poco che tra poco gli HD spariranno !

    Basta vecchiume !!!!
    non+autenticato
  • "futuri dischi a stato solido, basati invece esclusivamente su memorie flash"
    Chissà quando saranno disponibili.
    E a che prezzi.
    E se vi sarebbe una convenienza nel loro uso.
    Tanto lo so, il marketing ci spingerà a chiederci come ne abbiamo potuto fare a meno.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > "futuri dischi a stato solido, basati invece
    > esclusivamente su memorie
    > flash"
    > Chissà quando saranno disponibili.
    > E a che prezzi.
    > E se vi sarebbe una convenienza nel loro uso.
    Convenienza: in qualche caso si, in altri no; le memorie tipo Compact flash, Secure digital e similia sono sul mercato da molti anni: sulle fotocamere digitali hanno spopolato.

    Costi: altini, ma se servono si comprano, basta non correre a comprarli "a prescindere".

    Per esempio in realtà di grandi storage RAID, la maggior efficienza di queste "cache" in flash provoca anche risparmi energetici, oltre che di minor usura della meccanica dei dischi. Quando gli spazi si misurano in Tera e gli accessi multipli sono la norma certi benefici vengono amplificati.
    non+autenticato
  • Premetto che la MS mi sta profondamente antipatica "Microsoft delenda est"....

    Bisogna riconoscere che e' l'unica che riesce a far adeguare l'hardware al software, che riesche a spingere il mercato verso nuovi prodotti. Alcuni sono buoni, altri no.
    Vista esce con la nuova funzionalita' XXX che necessita l'hardware YYY? Bene, eccono tutti i produttori che investono e sviluppano per creare il nuovo prodotto.

    Mi chiedo se esistesse solo Linux se si avrebbe una situazione altrettanto veloce.

    Saluti

    P.S. Non voglio essere polemico!
  • - Scritto da: mercurymats
    > Premetto che la MS mi sta profondamente
    > antipatica "Microsoft delenda
    > est"....

    > Bisogna riconoscere che e' l'unica che riesce
    > a far adeguare l'hardware al software, che
    > riesche a spingere il mercato verso nuovi
    > prodotti.
    > Alcuni sono buoni, altri no.
    > Vista esce con la nuova funzionalita' XXX che
    > necessita l'hardware YYY? Bene, eccono tutti i
    > produttori che investono e sviluppano per
    > creare il nuovo prodotto.

    E' semplicemente il monopolio : l'unica grande casa di software puo' decidere anche in merito all'hardware grazie al fatto che il suo SO gira su TUTTI i pc e se mi fai difficolta' a fare hw come dico io il tuo hw girera' meno bene...
    E' il motivo per cui non dovrebbero esserci monopoli...

    > Mi chiedo se esistesse solo Linux se si
    > avrebbe una situazione altrettanto veloce.

    Ovviamente no, se tu ci fossi stato in tempi precedenti al monopolio, quando c'erano Amiga, Atari, Archimedes, MsDos, Apple a contendersi il mercato tutto era MOLTO piu' veloce, l'hardware era innovativo e davvero da una versione all'altra le cose cambiavano in meglio.

    Se non c'e' concorrenza non c'e' interesse nel tirare fuori nuovi prodotti o migliorare i presenti.

    > P.S. Non voglio essere polemico!

    Sembri solo un po' ingenuo, studiati gli effetti del monopolio in ogni campo e vedrai com'e' mal ridotta l'informatica e quanto lentamente stiamo avanzando.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > - Scritto da: mercurymats
    > > Premetto che la MS mi sta profondamente
    > > antipatica "Microsoft delenda
    > > est"....
    >
    > > Bisogna riconoscere che e' l'unica che riesce
    > > a far adeguare l'hardware al software, che
    > > riesche a spingere il mercato verso nuovi
    > > prodotti.
    > > Alcuni sono buoni, altri no.
    > > Vista esce con la nuova funzionalita' XXX che
    > > necessita l'hardware YYY? Bene, eccono tutti i
    > > produttori che investono e sviluppano per
    > > creare il nuovo prodotto.
    >
    > E' semplicemente il monopolio : l'unica grande
    > casa di software puo' decidere anche in merito
    > all'hardware grazie al fatto che il suo SO gira
    > su TUTTI i pc e se mi fai difficolta' a fare hw
    > come dico io il tuo hw girera' meno
    > bene...
    > E' il motivo per cui non dovrebbero esserci
    > monopoli...
    >

    Monopolio che pare vada bene a molta, molta gente. Mi chiedo perche' Mario Monti & C si focalizzino sul media player e non guardino l'insieme.

    > > Mi chiedo se esistesse solo Linux se si
    > > avrebbe una situazione altrettanto veloce.
    >
    > Ovviamente no, se tu ci fossi stato in tempi
    > precedenti al monopolio, quando c'erano Amiga,
    > Atari, Archimedes, MsDos, Apple a contendersi il
    > mercato tutto era MOLTO piu' veloce, l'hardware
    > era innovativo e davvero da una versione
    > all'altra le cose cambiavano in
    > meglio.

    Non sono cosi' giovane...ti assicuto che a parte Archiemedes gli altri li ho visti tutti. Sinceramente tutta questa innovazione non l'ho vista. Erano comunque apparecchi mooolto piu' semplici. Non realmente confrontabili.

    > Se non c'e' concorrenza non c'e' interesse nel
    > tirare fuori nuovi prodotti o migliorare i
    > presenti.
    >
    > > P.S. Non voglio essere polemico!
    >
    > Sembri solo un po' ingenuo, studiati gli effetti
    > del monopolio in ogni campo e vedrai com'e' mal
    > ridotta l'informatica e quanto lentamente stiamo
    > avanzando.

    Gli effetti li conosco. Non sono cosi' ingenuo (non capisco il perche' iniziare ad offendere). Si tratta comunque di un'industria troppo nuova.
    Io sono per dividere la MS in 2/3 blocchi come la At&t e la Standard Oil Company.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > > - Scritto da: mercurymats
    > > > Premetto che la MS mi sta profondamente
    > > > antipatica "Microsoft delenda
    > > > est"....

    > > > Bisogna riconoscere che e' l'unica che
    > > > riesce a far adeguare l'hardware al
    > > > software, che riesche a spingere il
    > > > mercato verso nuovi prodotti.
    > > > Alcuni sono buoni, altri no.
    > > > Vista esce con la nuova funzionalita' XXX
    > > > che necessita l'hardware YYY? Bene, eccono
    > > > tutti i produttori che investono e
    > > > sviluppano per creare il nuovo prodotto.

    > > E' semplicemente il monopolio : l'unica
    > > grande casa di software puo' decidere anche
    > > in merito all'hardware grazie al fatto che
    > > il suo SO gira su TUTTI i pc e se mi fai
    > > difficolta' a fare hw come dico io il tuo hw
    > > girera' meno bene...
    > > E' il motivo per cui non dovrebbero esserci
    > > monopoli...

    > Monopolio che pare vada bene a molta, molta
    > gente.

    Infatti alcuni definiscono i suoi "standard" "de facto".

    > Mi chiedo perche' Mario Monti & C si
    > focalizzino sul media player e non guardino
    > l'insieme.

    Mario Monti & C quanto ne sapranno di informatica ? Quando si saranno accorti che i computer esistono ??
    Saranno parte di quella categoria di persone che pensano : computer = windows ???

    > > > Mi chiedo se esistesse solo Linux se si
    > > > avrebbe una situazione altrettanto veloce.

    > > Ovviamente no, se tu ci fossi stato in tempi
    > > precedenti al monopolio, quando c'erano
    > > Amiga, Atari, Archimedes, MsDos, Apple a
    > > contendersi il mercato tutto era MOLTO piu'
    > > veloce, l'hardware era innovativo e davvero
    > > da una versione all'altra le cose cambiavano
    > > in meglio.

    > Non sono cosi' giovane...ti assicuto che a
    > parte Archiemedes gli altri li ho visti tutti.

    Allora trovo strano che tu ponga questi quesiti.

    > Sinceramente tutta questa innovazione non l'ho
    > vista. Erano comunque apparecchi mooolto piu'
    > semplici. Non realmente confrontabili.

    Perche' dici cio ? A me sembrano confrontabilissimi, anche i Pc non e' che siano cambiati molto da allora, se non per la sostituzione di qualche bus e freguenze piu' veloci nell'elettronica.

    > > Se non c'e' concorrenza non c'e' interesse
    > > nel tirare fuori nuovi prodotti o migliorare
    > > i presenti.

    > > > P.S. Non voglio essere polemico!

    > > Sembri solo un po' ingenuo, studiati gli
    > > effetti del monopolio in ogni campo e vedrai
    > > com'e' mal ridotta l'informatica e quanto
    > > lentamente stiamo avanzando.

    > Gli effetti li conosco. Non sono cosi' ingenuo
    > (non capisco il perche' iniziare ad
    > offendere).

    > Si tratta comunque di un'industria troppo
    > nuova.

    In che senso ? Perche ?

    > Io sono per dividere la MS in 2/3 blocchi come
    > la At&t e la Standard Oil Company.

    Visto che non si puo' abbattere e spargere saleA bocca aperta
    non+autenticato
  • Ti dirò: per una cosa trita e ritrita come le memorie a stato solido per velocizzare i boot dovevano per forza inventare un nuovo os in casa redmond? O bastava magario un adattatore IDE (o Sata)/SmartMemory come quelli che esistono già in circolazione un po' dovunque per fare il tutto anche con xp e inferiori?
    A me sembra tutta un'enorme CA.... una vera CAZZA..... Una grande gigantesca strepitosa CAZZATA!
  • ...DMR da lontano 200 kilometri...
    non+autenticato
  • > ...DMR da lontano 200 kilometri...
    I drm saranno ovunque. Ti ci devi abituare.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > > ...DMR da lontano 200 kilometri...
    > I drm saranno ovunque. Ti ci devi abituare.

    Abituarmi ?? E se invece non compro ?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > ...DMR da lontano 200 kilometri...
    > I drm saranno ovunque. Ti ci devi abituare.
    O fare a meno, non sono obbligato a comprare roba con DRM
  • ma forse la cosa vera e' solo che samsung spinge per i dischi basati su tecnologia simile alle memorie flash, e non crede molto nei dischi come quelli attuali...

    Fan LinuxFan Commodore64Fan AmigaFan AppleFan AmigaFan AtariDisinnamorato
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)