Apple contro Apple. Vince Apple

La società che detiene i diritti sulla musica dei Beatles non riuscirà a spuntarla contro Apple Computers, perché la Mela posta su iTunes Music Store non viola i diritti di trademark e gli accordi pregressi tra le due società

Londra - L'offensiva legale contro Apple Computers portata avanti da Apple Corps, che rivendica da sempre l'esclusivo dirittodi imporre logo e trademark Apple sulla musica in vendita, è giunta ad un brusco stop. Ieri l'High Court inglese ha infatti stabilito che il servizio di distribuzione musicale di Apple Computers non viola i diritti di Apple Corps.

La questione è incandescente e la notizia rimbalza in queste ore sulla rete: Apple Corps, infatti, gestisce i diritti sulla musica deiBeatles e Apple Computer è invece tenutaria del più importante jukebox musicale online, iTunes Music Store. Tra le due c'èun'animosità di vecchia data , legata al fatto che Apple Corps non ha mai digerito le attività musicali della società fondata da Steve Jobs.

Ora, per la prima volta in decenni di tenzoni legali, il magistrato Anthony Mann ha dato ragione alla società informatica di Cupertino, sostenendo che né il trademark né il logo di Apple Corps, e neppure gli accordi stretti in passato tra le due aziende, sono violati dal fatto che il logo di Apple, una mela appunto, appaia sulle pagine iTunes. In sostanza, spiega la sentenza, la mela contraddistingue solo il negozio musicale online e non la musica e in questo senso, dunque,non vi sono violazioni .
"Ritengo - scrive quindi il giudice - che l'uso del logo Apple non suggerisca un legame rilevante con l'opera (dei Beatles, ndr.). Credo che l'uso del logo Apple costituisca un utilizzo equo e ragionevole del marchio associato al servizio, che non si spinge in modo iniquo o irragionevole nel suggerire una connessione particolare con le opere dell'ingegno in sé".

La celeberrima band ingleseApple Corps aveva accusato la società di Cupertino di aver violato le intese strette tra le due realtà commerciali nel 1991, intese che a suo dire impedirebbero ad Apple Computer di utilizzare il proprio logo e trademark nella diffusione di servizi musicali commerciali.

La sentenza del giudice si traduce in una maggiore libertà di azione per il colosso informatico, che potrà tranquillamente continuare a diffondere i player iPod con il proprio logo né cambierà qualcosa per iTunes, uno store musicale capace di controllare tra il 70 e l'80 per cento dell'intero mercato legale della musica in Internet.

Da parte sua Jobs ha colto la palla al balzo per lanciare un amo: "Siamo felici di poterci gettare alle spalle questo disaccordo tra di noi. Abbiamo sempre amato i Beatles e ora possiamo sperare di lavorare insieme per portare la loro musica su iTunes Music Store".

Ma Apple Corps, che in passate dispute legali su simili questioni con Apple Computer aveva sempre trionfato, non sembra di questa opinione: ha già annunciato chericorrerà in appellocontro la sentenza.
38 Commenti alla Notizia Apple contro Apple. Vince Apple
Ordina
  • Grazie a Steve Jobs (maggior azionista Disney) niente piu' Happy Meal sponsorizzati Disney perche' dopo dieci anni e' incompatibile la politica Disney a favore dei bambini e della natura con quella di McDonalds e le probabili cause di obesita' nei bambini del loro foods.


    "Tutto questo - ha scritto il Los Angeles Times - è cosa del passato anche a causa dell'ambivalenza dimostrata da Steve Jobs, diventato il maggiore azionista della Disney dopo il recente acquisto di Pixar, sull'uso di personaggi dei cartoni animati per vendere fast food durante la promozione di un film."

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Economia/2006/0...

    Grazie Steve, se non ci fosssi tu ...
    non+autenticato
  • Possibile che anche di fronte ad un argomento che nulla ha di politico, la redazione di Punto Informatico riesca a copiare il titolo dell'articolo dal sito dell'Unità?
    Dico, l'italiano non è proprio una delle lingue più scarne del mondo...come fa ad essere un caso?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Possibile che anche di fronte ad un argomento che
    > nulla ha di politico, la redazione di Punto
    > Informatico riesca a copiare il titolo
    > dell'articolo dal sito
    > dell'Unità?
    > Dico, l'italiano non è proprio una delle lingue
    > più scarne del mondo...come fa ad essere un
    > caso?


    bastava non farlo notare e nessuno ci avrebbe pensato...ormai è troppo tardi

    grazie per averla buttata in politica
    non+autenticato
  • > > Possibile che anche di fronte ad un argomento
    > che
    > > nulla ha di politico, la redazione di Punto
    > > Informatico riesca a copiare il titolo
    > > dell'articolo dal sito
    > > dell'Unità?
    > > Dico, l'italiano non è proprio una delle lingue
    > > più scarne del mondo...come fa ad essere un
    > > caso?
    > bastava non farlo notare e nessuno ci avrebbe
    > pensato...ormai è troppo
    > tardi
    > grazie per averla buttata in politica
    Che vuoi aspettarti da un forum in cui si butta sempre tutto in politica? Già gli articoli sono pubblicizzati, è normale che lo sia anche il forum.
    Insomma, se PI non avesse fatto campagna elettorale nessuno penserebbe minimamente a qualche collusione con la politica.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > > Possibile che anche di fronte ad un argomento
    > > che
    > > > nulla ha di politico, la redazione di Punto
    > > > Informatico riesca a copiare il titolo
    > > > dell'articolo dal sito
    > > > dell'Unità?
    > > > Dico, l'italiano non è proprio una delle
    > lingue
    > > > più scarne del mondo...come fa ad essere un
    > > > caso?
    > > bastava non farlo notare e nessuno ci avrebbe
    > > pensato...ormai è troppo
    > > tardi
    > > grazie per averla buttata in politica
    > Che vuoi aspettarti da un forum in cui si butta
    > sempre tutto in politica? Già gli articoli sono
    > pubblicizzati, è normale che lo sia anche il
    > forum.
    > Insomma, se PI non avesse fatto campagna
    > elettorale nessuno penserebbe minimamente a
    > qualche collusione con la
    > politica.


    si ma da qui a vederla ovunque è mania di persecuzione...ebbasta
    non+autenticato

  • Ma perche' Jobs scelse proprio la Mela? Ok ora ci siamo tutti abituati ma all'epoca non so un altro frutto..? L'arancia?


  • - Scritto da: Emilio
    >
    > Ma perche' Jobs scelse proprio la Mela? Ok ora ci
    > siamo tutti abituati ma all'epoca non so un altro
    > frutto..?
    > L'arancia?

    Per quello che ne so io ci sono 2 motivi:

    0) Per ricordare Alan Turing, che si e' suicidato mangiando una mela avvelenata (da li' la mela con il morso).

    1) Per ricordare Newton, che stava seduto sotto il melo.

    Ciao =)
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    >
    > - Scritto da: Emilio
    > >
    > > Ma perche' Jobs scelse proprio la Mela? Ok ora
    > ci
    > > siamo tutti abituati ma all'epoca non so un
    > altro
    > > frutto..?
    > > L'arancia?
    >
    > Per quello che ne so io ci sono 2 motivi:
    >
    > 0) Per ricordare Alan Turing, che si e' suicidato
    > mangiando una mela avvelenata (da li' la mela con
    > il morso).
    >
    >
    > 1) Per ricordare Newton, che stava seduto sotto
    > il
    > melo.
    >
    > Ciao =)
    Ne aggiungerei un altro, la mela di adamo ed eva, l'oggetto del desiderio.
    ;)

  • e anche... jobs non so ora ma a quei tempi era un fun dei Beatles.

  • - Scritto da: morpe
    > e anche... jobs non so ora ma a quei tempi era un
    > fun dei
    > Beatles.

    un FUN ????
  • Assurdo.
    Prima fanno un accordo che la Apple Computer non può fare computer che suonano e non può entrare nel mercato musicale. Poi i computer Apple iniziano a suonare... poi la società di Steve Jobs inizia a vendere musica. E gli danno pure ragione.

    Ma allora, quel primo accordo?

    Boh, giusto o non giusto che fosse, mi sa che qui qualcuno è riuscito a tirare la ragione dalla sua parte in un modo un po' forzato.

    Se un accordo c'era, andava rispettato. Punto.
  • Ma quanto la sai lunga!
    Documentarsi prima sparare c... mai eh?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ma quanto la sai lunga!

    Lo so perchè all'epoca ero già abbastanza grande per potere capire, ed interessarmi.

    > Documentarsi prima sparare c... mai eh?

    Accendere il cervello prima di scrivere su PI?

  • - Scritto da: teddybear
    > Assurdo.
    > Prima fanno un accordo che la Apple Computer non
    > può fare computer che suonano e non può entrare
    > nel mercato musicale. Poi i computer Apple
    > iniziano a suonare... poi la società di Steve
    > Jobs inizia a vendere musica. E gli danno pure
    > ragione.
    >
    > Ma allora, quel primo accordo?
    >
    > Boh, giusto o non giusto che fosse, mi sa che qui
    > qualcuno è riuscito a tirare la ragione dalla sua
    > parte in un modo un po'
    > forzato.
    >
    > Se un accordo c'era, andava rispettato. Punto.


    forse che quel primo accordo è anacronistico?
    forse che la apple corp ha fatto la figura dell'avvoltoio?
    forse che non tutti gli accordi esistenti o pre-esistenti abbiano veramente un senso?
    forse che gli interessi in gioco nel mercato musicale online sono maggiori che quelli della apple corp?
    non+autenticato
  • - Scritto da:

    > forse che quel primo accordo è anacronistico?

    Se lo è, lo si decide in due, non solo una parte.
    Un contratto, un accordo, è un qualcosa che va fatto da DUE o più parti. E se è necessario rivedelo, lo si rivede tra tutti i contraenti originali (o i loro rappresentanti). Non lo decide solo una parte in questione.

    Con il tuo stesso ragionamento:
    chiedi un mutuo ad una banca.
    fai l'ipoteca
    dopo 29 anni (su un mutuo trentennale) la banca decide che l'accordo è anacronistico, si prende la tua casa (l'ipoteca è a suo nome) e si tiene i soldi.

    > forse che la apple corp ha fatto la figura
    > dell'avvoltoio?

    forse che Apple Computer doveva pensarci prima di sottoscriverlo?

    > forse che non tutti gli accordi esistenti o
    > pre-esistenti abbiano veramente un
    > senso?

    Se lo sottoscrivi significa che per te ha un senso.

    > forse che gli interessi in gioco nel mercato
    > musicale online sono maggiori che quelli della
    > apple corp?

    Su quale base decidi che i diritti di uno dei contraenti di un accordo sono maggiori di un altro?
  • > Se un accordo c'era, andava rispettato. Punto.
    iTunes trasmette dati, non è nel campo musicale.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > Se un accordo c'era, andava rispettato. Punto.
    > iTunes trasmette dati, non è nel campo musicale.

    Impreciso.

    Secondo il tuo ragionamento scaricare musica da internet o film protetti da copyright non è un reato. Sono dati, non musica o film.

    Dai, ritenta, sarai più fortunato.
  • Notizia vecchia di 1 giorno: l\'avevo già postata ieri nel primo articolo di PI ( ad argomento musicale) ed era stata definita OT e spostata!

    Comunque, ri-vediamo il titolo del Corsera di ieri:

    \"La Apple vince la causa contro i Beatles

    Il colosso informatico potrà continuare a utilizzare il simbolo della «mela» per la rete di distribuzione iTunes Music Store

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Economia/2006/0...

    ciao, ciao!
    non+autenticato
  • bah se per quello l'ho segnalata alle 14 pure io e come fonte avevo tgcom

    http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1476941&...
    non+autenticato
  • Se è pr questo io l'ho saputo una settimana fa da mio "cuggino", che è stato consulente del giudice. E non osate replicare a questo post, altrimenti vi mando a mio cuggino il pugile!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Se è pr questo io l'ho saputo una settimana fa da
    > mio "cuggino", che è stato consulente del
    > giudice. E non osate replicare a questo post,
    > altrimenti vi mando a mio cuggino il
    > pugile!

    fai una cosa...vai tu da tuo cuggino...e restaci!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Notizia vecchia di 1 giorno: l\'avevo già postata
    > ieri nel primo articolo di PI ( ad argomento
    > musicale) ed era stata definita OT e
    > spostata!

    esiste il forum segnalazioni

    inoltre puoi segnalare via mail
    non+autenticato
  • > Notizia vecchia di 1 giorno:

    Complimenti!!!! Hai scoperto che PI esce una volta al giorno!!!!! Ben arrivato.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > Notizia vecchia di 1 giorno:
    >
    > Complimenti!!!! Hai scoperto che PI esce una
    > volta al giorno!!!!! Ben
    > arrivato.

    complimenti hai sparato la tua cavolata...e forse hai scoperto che spesso PI arriva tardi
    non+autenticato
  • > > > Notizia vecchia di 1 giorno:
    > >
    > > Complimenti!!!! Hai scoperto che PI esce una
    > > volta al giorno!!!!! Ben
    > > arrivato.
    >
    > complimenti hai sparato la tua cavolata...e forse
    > hai scoperto che spesso PI arriva
    > tardi
    A volte prendono pure le notizie da newsgroup o dal forum stesso...dovremmo farci pagare!
    non+autenticato

  • > complimenti hai sparato la tua cavolata...e forse
    > hai scoperto che spesso PI arriva
    > tardi

    Della serie "non ho la piu' pallida idea di come funziona un quotidiano"
    e anche "mi piace parlare a vanvera"
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > > complimenti hai sparato la tua cavolata...e
    > forse
    > > hai scoperto che spesso PI arriva
    > > tardi
    >
    > Della serie "non ho la piu' pallida idea di come
    > funziona un
    > quotidiano"
    > e anche "mi piace parlare a vanvera"

    della serie un quotidiano online non è un quotidiano su carta....si vede che ti piace parlare a vanvera...e pure scrivere a vanvera.
    non+autenticato
  • > > complimenti hai sparato la tua cavolata...e
    > forse
    > > hai scoperto che spesso PI arriva
    > > tardi
    > Della serie "non ho la piu' pallida idea di come
    > funziona un
    > quotidiano"
    Intenet non è fatta di carta.
    I quotidiani delle edicole non possono essere aggiornati ogni secondo.
    Mentre una notizia in rete, può diventare vecchia già dopo qualche ora. Figuriamoci dopo un'intera giornata.
    Da una redazione che vive di tecnologia ci si aspetta di più. Altrimenti che senso ha leggere qui le notizie, se queste sono già vecchie?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)