Download/ Checkup per i siti Web

Laboratorio d'analisi completo e gratuito per le pagine web, ed un Esplora risorse tutto da tastiera

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:11.675 KB
Click:3.794
Commenti:Leggi | Scrivi (2)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Analisi del sangue, raggi X, TAC, azotemia... Vero e proprio laboratorio d'analisi approfondito questo Paessler Site Inspector, per l'analisi approfondita di pagine Web con tanto di confronto tra i due più diffusi browser del globo.

Più che uno strumento questo programma è un set di tre strumenti: un programma a se stante, un plugin per Mozilla/Firefox ed un plugin per Internet Explorer.

L'installazione degli accessori per i browser consiste in una barra di strumenti aggiuntiva che porta alcune delle analisi e funzioni di Paessler Site Inspector in punta di clic durante la navigazione.

Cosa analizza nel dettaglio questo gioiellino, precedentemente conosciuto col nome di IE Booster? Tutto.
A partire dal codice delle pagine, arrivando ad evidenziare tabelle e link, estraendo elenchi di link alle immagini, ai CSS, ai siti esterni. E poi ancora zoom sulle pagine, misurazione coi righelli, ridimensionamento delle pagine in formati standard (640x480, 800x600, etc)...

Il laboratorio d'analisi di pagine Web è ancora più completo utilizzando il doppio browser "Site Inspector - Analyzing Browser", nel quale è possibile caricare pagine utilizzando il motore di IE e quello di Mozilla/Firefox ed effettuare anche una grande serie di altri controlli e checkup utilizzando per lo più servizi Web

Whois, Markup Validation, Ping, Web Archive History, Ranking... check di tutti i link, check di accessibilità. Di tutto e di più, fornendo anche gli strumenti di analisi dell'Html e dintorni come quelli inseriti nelle toolbar dei browser.

Con un clic è possibile sapere su che tipo di server un sito è ospitato, ma Paessler Site Inspector può anche essere utilizzato durante la creazione di pagine Web per analizzare a fondo la propria creazione.

Un vero e proprio "debugging" del sito può essere eseguito in pochi minuti, estrapolando indirizzi delle immagini, codice della pagina, fogli di stile, eventuali Javascript e altri codici presenti...

Per avere un'idea, oltre a vedere l'immagine allegata a questa scheda, si possono vedere due visite guidate in Flash nella pagina Guided Tour del sito della Paessler, un po' pesanti da caricare (2 e 3 MB) ma che dimostrano la potenza di questo strumento gratuito.

Anche le dimensioni del download di PSI non sono da poco, più di 11mega, ma includono il motore di renderizzazione di Mozilla. Praticamente questo programma consente a chi crea pagine Web di analizzare come le proprie pagine vengono visualizzate dentro Mozilla/Firefox senza l'obbligo di avere installato sul proprio sistema il browser opensource. ( LS )
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)