Sony supporterà il formato di iPod

Grazie ad un software gratuito, l'azienda fornirà ai possessori dei propri player con hard disk la possibilità di gestire e convertire le tracce audio in formato AAC, lo stesso adottato da iPod. Ma solo per file non protetti

Roma - Secondo quanto riportato dal giornale giapponeseAsahi Shimbun , Sony ha intenzione di supportare il formato Advanced Audio Coding (AAC), lo stesso adottato dall'iPod di Apple. Lo farà rilasciando un software gratuito, chiamatoSonicStage CP , che gli utenti dei propri player portatili basati su hard disk potranno utilizzare per convertire le proprie canzoni in AAC.

Questa mossa è stata da più parti interpretata come un chiaro riconoscimento, da parte del colosso giapponese, del fatto che iPod sia ormai divenuto un vero e proprio standard di mercato. Un po' come lo fu il Walkman di Sony nell'era della musica analogica.

Il dispositivo portatileVa tuttavia ricordato che il supporto al formato MPEG4-AAC non basta, da solo, a rendere un software o un player pienamente compatibili con iPod. La musica venduta da Apple attraverso il proprio iTunes Music Store, e dedicata esclusivamente ai propri player, è infatti codificata con la famosa tecnologia di digital rights management FairPlay. Ciò significa che le uniche canzoni di iTunes compatibili con SonicStage CP saranno quelle rippate da CD.
Non è per altro ancora chiaro se il supporto di Sony sarà ristretto solo al proprio software di conversione o verrà esteso anche all'hardware, eventualmente per mezzo di aggiornamenti al firmware.

SonicStage CP sostituirà di fatto l'attualeConnect Player 1.0 , criticato da più parti per i suoi problemi e lacune, ed includerà buona parte delle funzioni presenti in iTunes. Verrà rilasciato da Sony come download gratuito a partire dal 25 maggio.
10 Commenti alla Notizia Sony supporterà il formato di iPod
Ordina