Motorola & Bono for Africa

Varata un'iniziativa benefica legata ai proventi delle vendite di una versione speciale del modello SLVR L7

Londra - Per il mercato del solo Regno Unito, Motorola ha presentato in questi giorni la gamma (MOTO)RED, sviluppata nell'ambito di un'iniziativa benefica per la lotta all'Aids in Africa.

L'iniziativa umanitaria Product Red è stata lanciata all'inizio dell'anno da DATA (acronimo di Debt, Aids, Trade, Africa), organizzazione fondata da Bono Vox, leader degli U2 e dal musicista e filantropo Bobby Shriver, e ha finora coinvolto molte aziende, alcuni media e il mondo della moda. Motorola parteciperà con una serie di prodotti dedicati e il primo fra questi è una versione speciale del modello SLVR L7.

In collaborazione con gli operatori TLC britannici (O2, BT, Vodafone, Carphone Warehouse, Tesco Mobile, T-Mobile UK e Virgin Mobile) la nuova edizione speciale del telefonino di Motorola sarà commercializzata in una formula che impone ai dealer la donazione di una parte dei profitti (10 sterline per ogni cellulare, ossia più o meno 15 euro) a beneficio della ricerca su Aids, Tubercolosi e Malaria. Anche gli operatori parteciperanno, con una quota del 5% mensile sui profitti relativi ai servizi legati a questo modello: "Per ogni telefonata, messaggio di testo o download, gli utenti daranno il proprio contributo nella lotta contro l'Aids, che si combatte in Africa ogni giorno" afferma Ron Garriques, presidente di Motorola Mobile Devices.

All'iniziativa ha assicurato la propria partecipazione, in un modo alquanto originale, anche la testata britannica The Independent: il quotidiano, per la giornata di oggi, concederà la poltrona del direttore a Bono, che per il momento non ha alcuna velleità editoriale ma sarà il padrino della raccolta benefica ideata dal giornale, che donerà all'iniziativa la metà di quanto guadagnato nella giornata.
Dario Bonacina
1 Commenti alla Notizia Motorola & Bono for Africa
Ordina