Lotus Notes sarà l'ariete di OpenDocument

IBM ha mostrato in anteprima alcune delle funzionalità della prossima major release di Lotus Notes, tra cui la capacità di importare ed esportare documenti nel giovane formato aperto OpenDocument

Karlsruhe (Germania) - In quello che potrebbe rivelarsi uno dei capitoli più importanti nella sfida tra formati dei documenti, IBM ha svelato una versione preliminare di Lotus Notes in grado di gestire il giovane formato aperto OpenDocument (ODF). Come noto, quest'ultimo è oggi il più temibile contendente allo standard OpenXML forgiato da Microsoft.

La prossima major release di Lotus Notes, nota con il nome in codice Hannover , includerà una serie di applicazioni Workplace per la produttività - tra cui word processor, foglio di calcolo e creatore di presentazioni - pienamente compatibili con la specifica ODF partorita da OASIS e recentemente ratificata dall'ISO. Ciò significa che gli utenti della suite di Big Blue, stimati in oltre 120 milioni, potranno creare, aprire, modificare e salvare documenti in formato ODF e scambiarli con gli utenti di OpenOffice 2 .

Hannover, di cui IBM ha fornito un assaggio in una recente conferenza tenuta in Germania, sarà anche in grado di importare ed esportare i formati di MS Office e di OpenOffice 1.x.
Lo scorso dicembre IBM aveva prannunciato] che Workplace Managed Client 2.6, atteso per l'inizio del prossimo anno, avrebbe permesso agli utenti di creare e condividere attraverso il Web documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni in formato ODF. Le applicazioni Workplace integrate in Lotus Notes sono web-based, tuttavia possono essere utilizzate dagli utenti anche in modalità off-line.

IBM sostiene che Hannover nasce all'insegna dell'open source, degli standard aperti e del multipiattaforma: questa sarà infatti la prima versione della famosa suite aziendale a girare su tre diverse piattaforme , Windows, Linux e Mac OS X, e ad integrarsi con l'ambiente di sviluppo open source Eclipse.
TAG: sw, attualità
65 Commenti alla Notizia Lotus Notes sarà l'ariete di OpenDocument
Ordina
  • io ho fatto fare un manuale di 400 pagine circa con openoffice 2.0 (quella appena uscita dalla beta).

    Ogni apertura e salvataggio del file venivano su cose sempre diverse, immaginni spostate ..un casino impressionante.

    Ora mi chiedo cos'è che non andasse in openoffice.

    Una struttura del formato file troppo sensibile a interpretazioni o il programma in se incapace di gestire simili progetti?

    Me lo chiedo perchè se il problema sta nella gestione e non nella struttura del file, si possono fare tutti gli standard del mondo ma se poi l'intrpretazione è free-form ...a che serve?
    ND
    43
  • Non mi è mai accaduto, ma è vero che non sono arrivato a 200 pagine, solo un centinaio.
    non+autenticato
  • Beta?

    La mia Elaine (fidanzata, non poteva avere nickname diverso) s'e' Addottorata con una tesi di 400 cartelle, piena di note a pie' di pagina, riferimenti bibliografici, indice per argomenti e indice alfabetico.

    Tutto realizzato con office 2000.

    MA

    Il giorno in cui si doveva andare dall'editore gli stili hanno sclerato di brutto.
    Cioe' la' dove ci doveva essere l'arial corpo 12 era 10 e grassetto, la' dove ci doveva essere del testo centrato era giustificato ecc... insomma la formattazione era andata a donne perdute e ad ogni riapertura cambiava qualcosa.

    Ho installato OO 2.0, il file s'e' aperto, abbiamo rimesso a posto gli stili, e' stato esportato in PDF e inviato via email all'editore.

    Saluti
    GT
  • Tanto per farvi un'idea di quanto cambierà l'interfaccia utente, obiettivo numero uno di questa major release:

    http://www-142.ibm.com/software/sw-lotus/products/...

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Tanto per farvi un'idea di quanto cambierà
    > l'interfaccia utente, obiettivo numero uno di
    > questa major
    > release:

    non importa come sia stata disegnata l'interfaccia: non ha mai funzionato finora e sicuramente non funzionerà ancora
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > non importa come sia stata disegnata
    > l'interfaccia: non ha mai funzionato finora e
    > sicuramente non funzionerà
    > ancora

    Complimenti vivissimi ... Troll
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > non importa come sia stata disegnata
    > l'interfaccia: non ha mai funzionato finora e
    > sicuramente non funzionerà
    > ancora

    Ma da dove salti fuori tu, da un uovo di pasqua scaduto?

    non+autenticato
  • Lo usano solo quelle poche aziende che si sono fatte fregare....

    L'interfaccia a mio parere è paurosamente complessa anche per le operazioni più semplici....
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Lo usano solo quelle poche aziende che si sono
    > fatte
    > fregare....

    ah beh, se lo dici tu

    > L'interfaccia a mio parere è paurosamente
    > complessa anche per le operazioni più
    > semplici....

    Si, e' vero, l'interfaccia e' complessa e macchinosa, ma se la qualita' del prodotto la basi solo su questo..
    non+autenticato
  • >Lo usano solo quelle poche aziende che si >sono fatte fregare....

    strano, tutti gli uffici pubblici della mia
    città provincia compresa lo usano

    ma se lo dici tu, genio ....
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > >Lo usano solo quelle poche aziende che si >sono
    > fatte
    > fregare....
    >
    > strano, tutti gli uffici pubblici della mia
    > città provincia compresa lo usano

    sei il sindaco?
    qual'è la città che se passo da quelle parti ci dò un'occhioSorride

    >
    > ma se lo dici tu, genio ....
    non+autenticato
  • Ci hanno provato ad ammazzarlo anche dall'interno. Ma ne è uscito piu forte di prima e adesso hanno deciso di farlo traghettare verso il futuro con hannover. Temo che la tua previsione sia un pochino datata: queste affermazioni andavano di moda 6 anni fa quando la versione beta della release 6 ("Rnext") era stata "simpaticamente" ribattezzata RLast... Ma poi...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Lo usano solo quelle poche aziende che si sono
    > fatte
    > fregare....
    >

    Ti assicuro che non sono poche, anzi oggi con le soluzioni express costa pure poco e quindi può interessare molto anche le piccole aziende.

    > L'interfaccia a mio parere è paurosamente
    > complessa anche per le operazioni più
    > semplici....

    A quale versione ti riferisci?
    Posso assicurarti che le ultime release hanno già migliorato, anche se leggermente, l'interfaccia. Hannover invece nella ui è rivoluzionario (rispetto alle precedenti).

    Oltre al client notes nuovo, previsto per il 2007, per quest'anno è prevista l'uscita della nuova release di sametime, l'Istant Messaging di IBM basata su Domino (il server di Notes), anch'essa rivista completamente nell'interfaccia e nelle funzionalità (es. utilizzerà algoritmo di skipe per chat audio).

    In definitiva ... direi che erano anni che non era così "vivo".
    Dario
    non+autenticato
  • Si .. giusto quel 70 80% di imprese con più di 1000 addetti...
    ma va va va
    non+autenticato
  • 130 milioni di utenti in tutto il mondo non mi sembrano pochi.

    Tieni presente che l'Italia è uno dei paesi dove è meno diffuso, ma basta varcare le alpi........
    non+autenticato
  • ma lotus notes funziona solo come client di lotus domino?
    non+autenticato
  • no lotus notes può funzionare anche come monoutenza senza server Domino
    non+autenticato
  • l'altro giorno ho iniziato ad inviare
    documenti e allegati (ovunque possibile)
    in odt: ho ricevuto naturalmente repliche
    tipo "non riesco ad aprire il file"

    ovviamente ho spiegato la cosa e invitato
    la controparte a installare openoffice

    penso che sia il modo migliore per
    sensibilizzare all'uso dei formati
    aperti, iniziando ovviamente dai casi
    in cui non si danno problemi di qualche tipo
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > l'altro giorno ho iniziato ad inviare
    > documenti e allegati (ovunque possibile)
    > in odt: ho ricevuto naturalmente repliche
    > tipo "non riesco ad aprire il file"
    >
    > ovviamente ho spiegato la cosa e invitato
    > la controparte a installare openoffice
    >
    > penso che sia il modo migliore per
    > sensibilizzare all'uso dei formati
    > aperti, iniziando ovviamente dai casi
    > in cui non si danno problemi di qualche tipo

    certo che non posso pretendere che qualcuno mi scarichi 50 mega di openoffice... ci fosse un viewer...
    non+autenticato

  • > certo che non posso pretendere che qualcuno mi
    > scarichi 50 mega di openoffice... ci fosse un
    > viewer...

    Ma non c'era il plugin per Office? Quello potrebbe essere un primo passo...

    TAD

  • - Scritto da: TADsince1995
    >
    > > certo che non posso pretendere che qualcuno mi
    > > scarichi 50 mega di openoffice... ci fosse un
    > > viewer...
    >
    > Ma non c'era il plugin per Office? Quello
    > potrebbe essere un primo
    > passo...
    >

    se mi dai un link per favore
    non+autenticato
  • Usare google pesa eh?
    (no, non ti do i link che in 5 secondi ho trovato)

    EB
    non+autenticato

  • > certo che non posso pretendere che qualcuno mi
    > scarichi 50 mega di openoffice... ci fosse un
    > viewer...

    Esistono anche i viewer:
    http://visioo-writer.tuxfamily.org/EN/index.html
    per citarne uno ma so che ne esistono altri
    poi ci sono i plug-in per office.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > > certo che non posso pretendere che qualcuno mi
    > > scarichi 50 mega di openoffice... ci fosse un
    > > viewer...
    >
    > Esistono anche i viewer:
    > http://visioo-writer.tuxfamily.org/EN/index.html
    > per citarne uno ma so che ne esistono altri
    > poi ci sono i plug-in per office.

    veramente esistono plig-in per msoffice?
    mi dai qualche link
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > > certo che non posso pretendere che qualcuno mi
    > > > scarichi 50 mega di openoffice... ci fosse un
    > > > viewer...
    > >
    > > Esistono anche i viewer:
    > > http://visioo-writer.tuxfamily.org/EN/index.html
    > > per citarne uno ma so che ne esistono altri
    > > poi ci sono i plug-in per office.
    >
    > veramente esistono plig-in per msoffice?
    > mi dai qualche link

    http://www.clever-age.org/index.php?id=40
    http://o3.phase-n.com/
    http://www.groklaw.net/article.php?story=200605040...
    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_applications_...
    non+autenticato
  • >non posso pretendere che

    eccome se posso pretenderlo !
    tutti i miei conoscenti hanno
    uno straccio di adsl e ci mettono
    3 minuti per farlo !

    quindi da ora in poi con loro solo odt !!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > >non posso pretendere che
    >
    > eccome se posso pretenderlo !

    grande rispetto che hai per i tuoi conoscenti per le loro scelte per le loro opinioni.
    a già tu lo fai per un bene più alto :/

    > tutti i miei conoscenti hanno
    > uno straccio di adsl e ci mettono
    > 3 minuti per farlo !

    in rete si trovano traduttori gratuiti quindi siccome tutti i miei amici hanno accesso ad internet da domani inizio e scriverli in tedesco
    :/

    >
    > quindi da ora in poi con loro solo odt !!

    bravo tu si che hai la mente aperta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)