Il cuore di Turion 64 si sdoppia

AMD ha lanciato la sua prima famiglia di processori mobili basata su di un'architettura a doppio core. I nuovi chip duelleranno con i Core Duo di Intel nel segmento dei notebook leggeri

Sunnyvale (USA) - Con un ulteriore passo verso la migrazione delle proprie CPU alle architetture multi-core, AMD ha spinto sul mercato i suoi primi processori mobili dotati di due core di elaborazione: iTurion 64 X2 . Grazie al doppio core, i nuovi chip mobili di AMD si pongono come rivali più diretti dei Core Duo di Intel, battagliando con questi nel settore dei notebook thin and light.

AMD sottolinea come Turion 64 X2 siail primo processore mobile dual-core con istruzioni x86 a 64 bit , un primato che il chipmaker di Sunnyvale dovrebbe conservare almeno fino ad agosto, quando la propria rivale lancerà i Core 2 Duo: questi ultimi si baseranno infatti su di una nuova microarchitettura integrante la tecnologia EM64T di Intel.

AMD ha annunciato proprio ieri la decisione di estendere il supporto ai 64 bit anche alla famiglia di processori entry-level Sempron.
I primi modelli di Turion 64 X2sono quattro: TL-50 (184 dollari per 1.000 unità), TL-52 (220 dollari), TL-56 (263 dollari) e TL-60 (354 dollari). Il prefisso "TL" indica la classe di consumo più elevata nella famiglia dei Turion 64,compresa tra i 31 e i 35 watt . Per il momento non è noto se AMD introdurrà anche Turion 64 X2 con consumi inferiori ai 30 watt.

I quattro chip hanno frequenze di clock comprese tra 1,6 e 2 GHz, dispongono di una cache L2 di 512 KB per ciascun core (2 x 256 KB nel modello entry-level), supportano la tecnologia di virtualizzazione Pacifica e le istruzioni multimediali Digital Media Xpress, ed introducono ilsupporto alle memorie DDR2 667 . Tra le novità vi è anche ilSocket S1 , che ha rimpiazzato il Socket 754 della prima generazione di Turion 64. Questo socket, composto da 638 pin, si affianca ai nuovi zoccoli F e AM2 rispettivamente progettati per i server e i PC desktop. Č probabile che, come avvenuto con il Socket 479 dei Pentium M di Intel, nei prossimi mesi il Socket S1 verrà supportato anche da alcune schede madre desktop.

Il Turion 64 X2 si è già guadagnato "un ingaggio" da parte di diversi big del settore notebook, tra i quali Acer, Asus, BenQ, Fujitsu, Gateway, HP, MSI, NEC e Packard Bell.

AMD si è detta impegnata a collaborare con i due maggiori produttori di processori grafici, ATI e Nvidia, per sviluppare un design di riferimento basato sui propri chip mobili e destinato ai produttori di notebook.
27 Commenti alla Notizia Il cuore di Turion 64 si sdoppia
Ordina
  • Nell'articolo c'è un errore. La classe ML, usata per i turion 64 normali consuma di più degli MT. E' la seconda lettera che conta, e più è alta, meno consuma.

    I turion dualcore li hanno chiamati TL, e la seconda lettera indica che dovrebbe consumare come un ML. Eventualmente i turion dualcore a basso consumo li dovrebbero chiamare TT.

    Vedi http://www.amd.com/us-en/Processors/ProductInforma...
    http://www.amd.com/us-en/Processors/ProductInforma...
    non+autenticato
  • Ok, tutto molto bello, ma finché MS non si degna a supportare decentemente questi processori, tutti sti bit servono a ben poco.
    L'unico SO che supporti decentemente i 64bit è Linux. Windows XP 64 è poco più che un aborto.

    Si fa presto a dare addosso all'open source e a Linux quando mancano i driver per qualcosa (solitamente perché mancano specifiche o driver proprietari decenti). Ma quando una software house decide palesemente di non degnare della dovuta attenzione un'intera famiglia di processori, solamente perché i suoi accordi con Intel (sotto banco) dicono altro, non mi sembra di vedere nessuno stracciarsi le vesti.

    non+autenticato
  • Informati sul perchè i 64bit sono una bufala e capirai tante cose!Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Informati sul perchè i 64bit sono una bufala e
    > capirai tante cose!
    >Occhiolino

    E un accenno non ce lo puoi dare, cosi' giusto per capire cosa intendi?
    1085

  • - Scritto da: jojob
    >
    > - Scritto da:
    > > Informati sul perchè i 64bit sono una bufala e
    > > capirai tante cose!
    > >Occhiolino
    >
    > E un accenno non ce lo puoi dare, cosi' giusto
    > per capire cosa
    > intendi?

    Niente. E' il solito cacciaballe.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Informati sul perchè i 64bit sono una bufala e
    > capirai tante cose!
    >Occhiolino


    il solito fanfarone....ha ancora il brain a 16bit...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Informati sul perchè i 64bit sono una bufala e
    > capirai tante cose!
    >Occhiolino

    Non mi sembra. Io ho provato sulla stessa mia macchina, Slackware 10.2 e Slamd64 10.2 (cioè praticamente la slack ricompilata a 64bit) e nella seconda c'è un guadagno non indifferente in termini di velocità. La seccatura sono quei pochi software per linux rilasciati solo in forma binaria (Skype, Acrobat Reader, Nero ecc) che ti costringono a installare anche le relative librerie a 32 bit.

    TAD
  • Confermo pure io. Non mi sembrano proprio una bufala, almeno sotto linux.

    > Non mi sembra. Io ho provato sulla stessa mia
    > macchina, Slackware 10.2 e Slamd64 10.2 (cioè
    > praticamente la slack ricompilata a 64bit) e
    > nella seconda c'è un guadagno non indifferente in
    > termini di velocità. La seccatura sono quei pochi
    > software per linux rilasciati solo in forma
    > binaria (Skype, Acrobat Reader, Nero ecc) che ti
    > costringono a installare anche le relative
    > librerie a 32
    > bit.
    >
    > TAD
  • > Informati sul perchè i 64bit sono una bufala e
    > capirai tante cose!
    >Occhiolino
    >
    Mah, io sapevo che più che i 64 bit il dual core è un po' una sola... nel senso che vengono spacciati per più performanti ma così (in realtà) non è.
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > Mah, io sapevo che più che i 64 bit il dual core
    > è un po' una sola... nel senso che vengono
    > spacciati per più performanti ma così (in realtà)
    > non
    > è.

    Dipende da cosa fai. Mi capita spesso di lanciare compilazioni anche pesanti.
    Con il dual core (AMD 3800+) il sistema rimane perfettamente utilizzabile, mentre prima (AMD 3200+) il sistema era appesantito in maniera avvertibile.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > > .. il dual core
    > > è un po' una sola... nel senso che vengono
    > > spacciati per più performanti ma così (in realtà) nonè.
    >
    > Dipende da cosa fai. Mi capita spesso di lanciare
    > compilazioni anche
    > pesanti.

    Poverino parla di cose più comuniSorride
    Non tutti hanno Visual studio che compila ogni 5 minutiSorride (anche se io siOcchiolino )
    ( o Gcc, o un altro IDE, compilatore a tua sceltaOcchiolino )

    in Sostanza, se tu a parte i servizi di Win non hai niente altro, e normalmente usi 1 programma.
    il Dual core ti aiuta ben poco.

    Se come molte persone, hai aperto l'ativirus, il firewall un browser, un player di musica, un software di IM ,magari outlook, e su tutto questo vuoi metterti a giocare un pochino
    allora vedrai un bel vantaggioSorride

    Se però sei uno di quelli che usa solo word, e niente altro, lascia perdere! prenditi un bel usato ( a tua scelta) e non pensare a queste cose

  • - Scritto da: TaGoH
    ...
    > > > .. il dual core
    > > > è un po' una sola... nel senso che vengono
    > > > spacciati per più performanti ma così (in
    > realtà)
    > nonè.
    > >
    > > Dipende da cosa fai. Mi capita spesso di
    > lanciare
    > > compilazioni anche
    > > pesanti.
    >
    > Poverino parla di cose più comuniSorride
    > Non tutti hanno Visual studio che compila
    > ogni 5
    > minutiSorride (anche se io siOcchiolino
    > )
    > ( o Gcc, o un altro IDE, compilatore a tua
    > scelta
    >Occhiolino
    > )
    >
    > in Sostanza, se tu a parte i servizi di
    > Win non
    > hai niente altro, e normalmente usi 1
    > programma.
    > il Dual core ti aiuta ben poco.
    >
    > Se come molte persone, hai aperto
    > l'ativirus, il
    > firewall un browser, un player di musica, un
    > software di IM ,magari outlook, e su
    > tutto questo
    > vuoi metterti a giocare un
    > pochino
    > allora vedrai un bel vantaggioSorride
    >
    > Se però sei uno di quelli che usa solo word, e
    > niente altro, lascia perdere! prenditi un bel
    > usato ( a tua scelta) e non pensare a queste
    > cose

    Ciao a tutti,

    vorrei chiedervi se un 64 velocizza parecchio la grafica vettoriale openoffice impress o di MS powerpoint. Ovvero, secondo voi i soldi in più sono spesi bene anche usando Win XP?
    non+autenticato

  • Non avete idea di che figata sia consumare e scaldare poco.

    Un Turion (o un centrino sul desktop) sono dele ottime CPU per chi non gioca alle ultime novità 3D e non fa attività CPU-ungry.

    Un Centrino o un Turion a riposo sta tra 600 e 800Mhz consumando 5-6watt, e col massimo carico siamo sui 35-37 watt.
    Questo significa poter avere dissipazioni passive con quei bei dissipatori in rame a heatpipe o dissipatori con ventole grandi lente e silenziose. E questo permette di avere il computer in posti dove normalmente darebbe fastidio e acceso anche la notte o nei momenti in cui non vorresti essere infastidito.

    E apre la porta a tutte quelle piccole applicazioni di server casalinghi che si possono tenere accesi collegati all'ADSL e tenere siti amatoriali, servizi, accessibilità a nostri archivi da Internet quando siamo fuori al lavoro, ecc.
    Un server che lavora poco e sta tutto il giorno acceso se ha una CPU di questo tipo consuma 5-6watt contro i 60-70w di un tipico Pentium4/Athlon più potente ma senza queste funzioni di risparmio energetito. Che a conti fatti in un anno fa dai 30 ai 50 euro di energia elettrica risparmiati dalla sola CPU.

    non+autenticato
  • Veramente anche 200 e 400
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > con o senza tc (tpm ,tcpa, friz)?

    boh, non sono fessi: mica te lo dicono!
    non+autenticato
  • Ormai ce l'avranno tutti. Rassegnatevi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ormai ce l'avranno tutti. Rassegnatevi.

    Rassegnati tu, piagnucolone ...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Ormai ce l'avranno tutti. Rassegnatevi.
    >
    > Rassegnati tu, piagnucolone ...

    Si, ora arrivi tu e le major cambiano tutti i loro piani. Ma rosica che è meglio.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > con o senza tc (tpm ,tcpa, friz)?

    Bè'... diciamo che "Pacifica" è una tecnologia molto interessante dal punto di vista palladium....
    non+autenticato
  • E cosi sembra che anche l'amica AMD
    insieme al K8L non starà ferma per l'arrivo
    del Memrom (E fratellini)

    Adoro vedere la concorrenza fare il suo lavoroSorride

    Migliori prestazione - consumi - costiSorride
  • >Migliori prestazione - consumi - costi
    vero, quasi come con la triplice italopallonara
    non+autenticato