Il telefonino appaga l'ego

Una ricerca evidenzia che loghi, sfondi, suonerie e quant'altro sia utile a personalizzare il telefonino appaga l'utente quanto e più di un capo alla moda

Milano - È focalizzata sui servizi digitali per la telefonia mobile l'indagine condotta da Buongiorno, che evidenzia come l'acquisto di suonerie, loghi, wallpaper e giochi multimediali sia considerato un investimento.

Un investimento che, secondo una nota dell'azienda, viene considerato "del tutto legittimo e gratificante". In una sorta di "classifica del gusto" è terzo, per importanza, tra le attività preferite dopo le telefonate e gli SMS. Il 20% degli utenti italiani dichiara di acquistare un servizio di "SMS infotainment" a settimana, un dato sopra la media europea.

"Oggi - osserva l'azienda - è oggettivamente difficile trovare in commercio telefonini che offrano unicamente l'indispensabile per effettuare e ricevere chiamate. Anche i modelli più economici, infatti, incorporano una ricca dotazione di funzioni e accessori idonei a personalizzarne l'uso".
La ricerca è stata condotta da Buongiorno su un campione di 5mila possessori di cellulari in Europa, USA e Sudafrica. Con il 68% delle indicazioni, l'acquisto di suonerie, loghi, sfondi, effetti sonori e giochi multimediali si colloca al terzo posto tra le attività preferite da quanti possiedono un cellulare, ex equo con l'uso della fotocamera digitale integrata e superato in popolarità solo da telefonate (98%) e messaggini (98%).

Dall'indagine emerge come, ovunque nel mondo, i consumatori cerchino nella telefonia mobile le stesse sensazioni di arricchimento, gratificazione personale ed esclusività ottenute dall'acquisto di accessori o capi moda: tra gli intervistati, un utente mobile su due si è dichiarato soddisfatto dei servizi acquistati, giudicandoli coinvolgenti, alla moda e, soprattutto, aderenti alla propria personalità. Dalla ricerca traspare inoltre che i possessori di cellulari si rapportano all'offerta di servizi come opportunità di ottenere una sorta di cura di bellezza e ringiovanimento per il loro cellulare, insomma un "lifting" a buon mercato.

D.B.
1 Commenti alla Notizia Il telefonino appaga l'ego
Ordina