Windows Vista, ecco i requisiti minimi

Microsoft ha rivelato i requisiti minimi hardware per far girare Windows Vista. I PC che soddisferanno le linee guida dettate dal big di Redmond potranno fregiarsi del bollino Vista Capable o Vista Ready

Redmond (USA) - Microsoft ha svelato negli scorsi giorni i requisiti minimi di sistema che saranno necessari per far girare il suo prossimo sistema operativo desktop, Windows Vista. Il gigante del software ha elencato le specifiche hardware che dovranno possedere i PC per fregiarsi dei bollini Vista Capable e Vista Premium Ready .

A dispetto delle attese di molti, le specifiche svelate da Microsoft sembrano salvare dalla rottamazione anche i computer meno recenti e pompati. Un PC Vista Capable necessita infatti di almeno un processore a 800 MHz, 512 MB di RAM e una scheda grafica compatibile con le DirectX 9. Microsoft non impone altri paletti, ma sul proprio sito specifica che i requisiti minimi per far girare Vista sono un hard disk da 20 GB e un drive CD-ROM.

Le caratteristiche extra richieste da un PC Vista Premium Ready sono una CPU a 1 GHz, 1 GB di RAM, un hard disk da 40 GB (con almeno 15 GB di spazio libero), un drive DVD, un chipset audio e una scheda grafica con almeno 128 MB di memoria onboard e il supporto all'interfaccia grafica Aero: ciò si traduce nella capacità di supportare la specifica PixelShader 2.0 in hardware, 32 bit di colore e un driver Windows Display Driver Model (WDDM). Va detto che la memoria video può anche essere inferiore se si utilizzano basse risoluzioni.
Alcuni ritengono queste specifiche assai ottimistiche, soprattutto considerando che le attuali versioni beta del sistema operativo sembrano in grado di tagliare il fiato anche a PC con configurazioni hardware di tutto rispetto.
TAG: windows
311 Commenti alla Notizia Windows Vista, ecco i requisiti minimi
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 25 discussioni)