Dell contagiata dal virus AMD

Il costruttore, fin qui inviolata fortezza dei pocessori Intel, ha deciso di abbassare il ponte levatoio e aprire le proprie porte ad AMD. Per il momento attraversano il fossato le CPU Opteron dedicate ai server multiprocessore

Round Rock (USA) - Dell sembra in procinto di fare un pochino di spazio, all'interno della propria offerta di sistemi server, anche ai processori Opteron di AMD. Una decisione del genere solleva attenzione perché il maggiore costruttore al Mondo di PC è uno dei più forti e stretti partner di Intel, e che fino ad oggi non ha mai venduto, almeno al grande pubblico, sistemi con chip x86 non-Intel.

Stando ad un recente rapporto finanziario, entro la fine dell'anno Dell lancerà sul mercato alcuni modelli di server multiprocessore basati sui chip a 64 bit di AMD. In passato il colosso americano aveva utilizzato questi chip esclusivamente in computer progettati su misura per alcuni clienti di grosso calibro.

Il recente annuncio rappresenta un grosso cambio di rotta nelle strategie della società fondata da Michael Dell, anche se ancora poco si conosce sui reali obiettivi del colosso. Gli analisti fanno notare come, per il momento, Dell abbia pianificato l'uso dei processori di AMD su alcuni sistemi di fascia alta: siamo dunque ancora ben lontani dall'offerta eterogenea di CPU Intel/AMD di produttori rivali come HP e Gateway.
Proprio negli scorsi giorni Dell ha svelato i propri piani circa il lancio della sua nona generazione di server basata su Woodcrest , il primo processore di Intel basato sulla microarchitettura Core.

L'azienda texana non ha specificato le ragioni che l'hanno finalmente spinta ad adottare le CPU server di AMD, tuttavia alcuni analisti sostengono che questo potrebbe rientrare negli sforzi della società per tagliare i costi e incrementare i profitti.
28 Commenti alla Notizia Dell contagiata dal virus AMD
Ordina
  • Bel titolo dai connotati negativi..... bravi che siete stipendiati pure voi da intel?
    Non era meglio e più consono "Dell finalmente vende sistemi AMD" o simili....
    Bha......
    NO COMMENT su sensazionalismi e giornalismo malato
    non+autenticato
  • La dell da oggi mi è diventata più simpatica FicosoSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > http://www.iteam5.net/blog/2006/05/notizie-paralle


    si sono dimenticati di scrivere che :

    TALE PROBLEMA SI E' VERIFICATO SOLO IN LABORATORIO DURANTE TEST DI AMD

    mentre non si sono riscontrati casi fra i clienti...cmq AMD ha già provveudtto a contattare e richiamere le CPU.


    cosa successe con il P3 1GHZ? ha si....che gran bruciore del bunci.
    non+autenticato
  • Ma come si fa ad annunciare che utlizzerai un nuovo prodotto

    "Stando ad un recente rapporto finanziario"

    Ma cos'è?

    Avete mai visto un rapporto finanziario con su scritto che dall'anno prossimo i loro prodotti saranno prodotti con un componente diverso?

    Mai.

    E questo dimostra che dell vuole solo imbonire i clienti, ma in realta' di loro non gliene importa nulla, può persino darsi che abbia fatto contratti illeciti (come già erano successi) per la fornitura esclusiva di intel.

    Se volevi soddisfare i clienti sai cosa facevi?

    L'opteron lo davi due anni fa.

    ricordatevi sempre la prima regola:
    un'azienda vuole fare soldi.

    Se dell non passa a AMD, sarà perchè le conviene restare ad Intel?

    E perchè se tecnicamente Intel non conveniva, se Economicamente non conveniva, dell rimaneva con Intel?

    E magari ci resta anche alla fine di quest'anno ed è tutto un bluff.

    beka
    149

  • Effettivamente e' possibile, purtroppo.

    Speriamo solo che non sia un bufala, appunto. Del resto sarebbe tutto interesse di Dell vendere macchine migliori a prezzo inferiore (e soprattutto dei consumatori).
    non+autenticato

  • E tutto il reparto consumer?

    Perche' non mettere la scelta tra AMD e Intel?

    E perche' non far scegliere ALL'UTENTE quale sistema operativo mettere quando compra un PC?

    Si potrebbe scegliere tra Windows Xp E Linux, magari una distro commerciale come SuSE.

    Se lo facesse penso che DELL decuplicherebbe le vendite.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > E tutto il reparto consumer?
    >
    > Perche' non mettere la scelta tra AMD e Intel?
    >
    > E perche' non far scegliere ALL'UTENTE quale
    > sistema operativo mettere quando compra un
    > PC?
    >
    > Si potrebbe scegliere tra Windows Xp E Linux,
    > magari una distro commerciale come
    > SuSE.
    >
    > Se lo facesse penso che DELL decuplicherebbe le
    > vendite.
    Tieni presente che Dell ha a listino anche serverini spartani a basso prezzo, ti prendi uno di quelli e ci aggiungi audio e video adeguati a una Workstation e sei a posto... usare una workstation come server significa cercare rogna, ma un server come base per una WS, se non ci sono controindicazioni dovute al prezzo, non fa danni, anzi magari hai un oggetto più robusto.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Tieni presente che Dell ha a listino anche
    > serverini spartani a basso prezzo, ti prendi uno
    > di quelli e ci aggiungi audio e video adeguati a
    > una Workstation e sei a posto...

    E' vero, ed effettivamnete ci ho pensato.

    Pero' resta il problema reale: DELL offrira' davvero AMD oppure e' una bufala?

    Perche' senno' non si spiega questo timido annuncio solo per i server. AMD nel consumer puo' letteralmente stendere Intel (per via del rapporto qualita'/prezzo) e non si capisce perche' non l'adottino soprattutto li'.

    non+autenticato
  • Perché c'è tutta una serie di utenti proprio gnucchi come capre. E continua a comprare Intel come i nostri nonni continuano a votare la fiamma tricolore e le nostre nonne lo scudo crociato.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Perché c'è tutta una serie di utenti proprio
    > gnucchi come capre. E continua a comprare Intel
    > come i nostri nonni continuano a votare la fiamma
    > tricolore e le nostre nonne lo scudo
    > crociato.
    >

    forse perchè non gliene po fregar di meno di che cpu hanno nel PC basta che permetta di lavorare degnamente bene.

    non tutti vivono di righello e FPS
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Perché c'è tutta una serie di utenti proprio
    > > gnucchi come capre. E continua a comprare Intel
    > > come i nostri nonni continuano a votare la
    > fiamma
    > > tricolore e le nostre nonne lo scudo
    > > crociato.
    > >
    >
    > forse perchè non gliene po fregar di meno di che
    > cpu hanno nel PC basta che permetta di lavorare
    > degnamente
    > bene.
    >
    > non tutti vivono di righello e FPS

    no è che molti vogliono il pc per i porno o per il p2p...e così lo comprano a scatola chiusa al supermercato.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Tieni presente che Dell ha a listino anche
    > > serverini spartani a basso prezzo, ti prendi uno
    > > di quelli e ci aggiungi audio e video adeguati a
    > > una Workstation e sei a posto...
    >
    > E' vero, ed effettivamnete ci ho pensato.
    >
    > Pero' resta il problema reale: DELL offrira'
    > davvero AMD oppure e' una
    > bufala?
    >
    > Perche' senno' non si spiega questo timido
    > annuncio solo per i server. AMD nel consumer puo'
    > letteralmente stendere Intel (per via del
    > rapporto qualita'/prezzo) e non si capisce
    > perche' non l'adottino soprattutto
    > li'.
    >


    perchè le Moggiate fra Intel e Dell nel reparto consumer sono ancora valide.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > E tutto il reparto consumer?
    >
    > Perche' non mettere la scelta tra AMD e Intel?
    >
    > E perche' non far scegliere ALL'UTENTE quale
    > sistema operativo mettere quando compra un
    > PC?
    >
    > Si potrebbe scegliere tra Windows Xp E Linux,
    > magari una distro commerciale come
    > SuSE.
    >
    > Se lo facesse penso che DELL decuplicherebbe le
    > vendite.

    Decuplicherebbe le vendite? Con Linux che interessa l'1% degli utenti? La matemetica per te è un'opinione.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)