Pronti i primi chipset AM2

Tre fra i maggiori produttori di chipset per schede madri, Nvidia, ATI e VIA, hanno svelato le loro prime soluzioni dedicate al nuovo socket AM2 di AMD. ATI e Nvidia corteggiano soprattutto agli hardcore gamer

Roma - Nella corsa alla commercializzazione dei primi chipset compatibili con la nuova piattaforma AM2 di AMD, Via, ATI e Nvidia sono arrivate al traguardo appaiate. I tre produttori hanno infatti già distribuito ai produttori di schede madri i loro nuovi chipset capaci di supportare il socket alla base dei più recenti modelli di Athlon e Sempron.

Per il momento la maggioranza delle imminenti schede madri AM2-ready includono il chipset nForce 590 SLI di Nvidia. Questo componente, dedicato soprattutto ai patiti delle performance estreme, può sfruttare la potenza di due o quattro schede grafiche GeForce compatibili con la tecnologia SLI di Nvidia.

Il chipmaker californiano afferma che l' nForce 590 SLI "è altamente overcloccabile", e non per nulla lo ha corredato con una serie di strumenti studiati per semplificare l'incremento del clock di sistema. Il chipset include poi la tecnologia di rete FirstPacket, che promette di minimizzare il flusso di dati con i server di gioco; la tecnologia LinkBoost, che incrementa automaticamente la velocità dei bus PCIe sulla scheda madre quando una GPU LinkBoost-enabled , come la NVIDIA GeForce 7900 GTX, è installata nel sistema; il supporto alla specifica Enhanced Performance Profiles (EPP) per le memorie DDR; la tecnologia DualNet per aggregare la banda passante delle due porte Gigabit Ethernet supportate; e funzionalità avanzate per lo storage e il RAID.
La risposta di ATI porta il nome di CrossFire Xpress 3200 for AM2 , nuova versione di un chipset di fascia alta in grado di supportare due schede grafiche in parallelo (tecnologia CrossFire) e di fornire caratteristiche avanzate come ampiezza di banda fino a 8 GB/s, funzionalità per la messa a punto di tutti i parametri necessari all'overclocking, supporto a Windows Vista, architettura High-Definition Audio (HDF), e supporto alla specifica ACPI 3.0.

VIA ha invece rilasciato versioni aggiornate dei chipset K8T900, K8T890 e K8M890 in grado di supportare due schede grafiche in parallelo, bus HyperTransport a 1 GHz e audio HDF. Il K8M890 include inoltre il chip grafico Chrome9 di VIA, capace di supportare le funzionalità alla base dell'interfaccia grafica di Windows Vista. In unione con il south bridge VT8250, i chipset della serie K8 offrono il supporto per due ulteriori connessioni PCI Express x1, quattro connessioni SATA 3.0Gb/s con supporto VIA V-RAID e la suite VIA Vinyl Audio che include il supporto per l'audio in alta definizione.
TAG: processori, hw
12 Commenti alla Notizia Pronti i primi chipset AM2
Ordina
  • ieri ho assemblato il mio primo AM2 per un cliente:
    scheda madre GA-M55plus-S3G processore AMD Sempron64 3500+ 1024 MB DDR2 scheda video SAPPHIRE ATI X1800GTO AVIVO 256MGDDR3DualDVI PCI-E HD MAXTOR D.Max10 6V200E0 200GB SATA2 8MB masterizzatore NEC ND4571 DVD±RW LabelFlash e win XP pro 64bit. ho solo una considerazione da fare: esaltante

  • - Scritto da: blu e verde
    > ieri ho assemblato il mio primo AM2 per un
    > cliente:
    > scheda madre GA-M55plus-S3G processore AMD
    > Sempron64 3500+ 1024 MB DDR2 scheda video
    > SAPPHIRE ATI X1800GTO AVIVO 256MGDDR3DualDVI
    > PCI-E HD MAXTOR D.Max10 6V200E0 200GB SATA2 8MB
    > masterizzatore NEC ND4571 DVD±RW LabelFlash e win
    > XP pro 64bit. ho solo una considerazione da fare:
    > esaltante

    perchè il sempron? nn era meglio un dualcore a64?
    non+autenticato
  • il cliente mi ha dato un tetto max di spesa ecchecipossofare
    ps: il cliente ha sempre ragione...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 25 maggio 2006 10.37
    -----------------------------------------------------------

  • - Scritto da: blu e verde
    > il cliente mi ha dato un tetto max di spesa
    > ecchecipossofare
    > ps: il cliente ha sempre ragione...
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 25 maggio 2006 10.37
    > --------------------------------------------------

    capisco...ma se nn erro ha 128 kb di L2...nn ha granchè da spartire con il resto dell'architettura assemblata..
    non+autenticato
  • se si deve fare queste considerazioni a questo gli bastava un 1000MHZ :navigazione internet con 56k per la posta, fogli di lavoro excel e word, giochini per il figlio (6 anni)e vedere qualche film. aveva già un amd 1800 ma come ho detto su il cliente ha sempre ragione. io gli ho consigliato appunto un AM2 così in futuro se vuole sostituire il processore non ci sono problemi.
    non+autenticato
  • ops non mi sono autenticato Sorride

  • - Scritto da:
    > se si deve fare queste considerazioni a questo
    > gli bastava un 1000MHZ :navigazione internet con
    > 56k per la posta, fogli di lavoro excel e word,
    > giochini per il figlio (6 anni)e vedere qualche
    > film. aveva già un amd 1800 ma come ho detto su
    > il cliente ha sempre ragione. io gli ho
    > consigliato appunto un AM2 così in futuro se
    > vuole sostituire il processore non ci sono
    > problemi.

    capito! Sorride

    grazie

    ciao!
    non+autenticato

  • - Scritto da: blu e verde
    > ieri ho assemblato il mio primo AM2 per un
    > cliente:
    > scheda madre GA-M55plus-S3G processore AMD
    > Sempron64 3500+ 1024 MB DDR2 scheda video
    > SAPPHIRE ATI X1800GTO AVIVO 256MGDDR3DualDVI
    > PCI-E HD MAXTOR D.Max10 6V200E0 200GB SATA2 8MB
    > masterizzatore NEC ND4571 DVD±RW LabelFlash e win
    > XP pro 64bit. ho solo una considerazione da fare:
    > esaltante

    Windows XP Pro 64bit... beta??? A bocca aperta
    non+autenticato
  • no MICROSOFT Windows XP Pro x64 MUI OEM in inglese con traduzione in italiano rilasciata dalla microsoft
  • ...c'e' fritz dentro?

    >GT<

  • - Scritto da: Guybrush
    > ...c'e' fritz dentro?
    >
    > >GT<
    Stavo anch'io per chiederlo
  • AMD reiventa sé stessa: ecco il socket AM2

    Caratteristiche: Virtualizzazione e TCPA

    AMD ha incluso nel pacchetto la tecnologia di virtualizzazione Pacifica - pienamente compatibile con la tecnologia Intel VT - equipaggiandone tutte le CPU Athlon 64 e FX.

    Inoltre queste CPU hanno una nuova caratteristica di sicurezza chiamata "Presidio". Questo è il supporto al ben conosciuto TCPA/Palladium, chiamato da Intel Vanderpool. AMD si è così concentrata nello sviluppo software, per permettere la fine delle copie pirata e assicurare maggiore sicurezza alle applicazioni sensibili come quelle bancarie, militari e della pubblica amministrazione.

    AMD deve ancora annunciare informazioni concrete su queste caratteristiche. Se questo sia premeditato non è ancora chiaro. I processori Sempron64 non supportano ancora questa caratteristica.

    Una buona giornata !

    Vetlahelvete.

    Per saperne di più, ecco una davvero bella recensione !

    http://www.tomshw.it/cpu.php?guide=20060523
    non+autenticato