Motorola vara il multichip wireless

Motorola ha fabbricato il primo chip che integra in sÚ tutte le funzioni di un cellulare e si adatta ad ogni standard esistente

Motorola ha annunciato un chip per telefoni cellulari in grado di integrare in sÚ tutte le comuni funzioni di un dispositivo wireless avanzato, dalla gestione dei consumi alla navigazione su Internet, ed in grado di supportare tutti gli attuali standard di telefonia mobile e satellitare: CDMA, GSM, iDEN e TDMA.

Questo chip, chiamato DSP56690, pu˛ essere personalizzo dai produttori di telefoni cellulari a seconda dei loro standard e dei loro servizi, servizi che, in ambito Internet, vanno dalla gestione delle e-mail all'accesso al Web.

Con questa mossa Motorola anticipa rivali del calibro di Philips, Texas Instruments e Qualcomm.