WMPhoto, il JPEG made in Redmond

Nei progetti di Microsoft un killer da scagliare contro JPEG, uno degli standard più diffusi nel mondo digitale. In arrivo un nuovo formato di compressione della famiglia Windows Media che sarà parte integrante di Vista

WMPhoto, il JPEG made in RedmondSeattle (USA) - Sta sollevando molta polvere la notizia secondo cui nella famiglia di codec Windows Media, che comprende gli ormai noti e diffusi formati WMVideo e WMAudio, Microsoft ha aggiunto un nuovo formato di compressione specificamente pensato per le fotografie digitali: il Windows Media Photo (WMPhoto).

Presentato in occasione della Windows Hardware Engineering Conference (WinHEC), WMPhoto farà parte dei formati nativi di Windows Vista e verrà reso disponibile, per mezzo di un aggiornamento, anche ai possessori di Windows XP.

Microsoft afferma che WMPhoto ha tutte le carte in regola per rimpiazzare l'onnipresente standard JPEG in qualsiasi ambito applicativo, ed in particolare nella compressione di immagini statiche destinate al Web, alla condivisione via rete e alla stampa. A pari qualità, il neo formato sarebbe in grado di generare file con dimensioni dimezzate rispetto al JPEG: ciò si tradurrà, secondo Microsoft, in un risparmio dello spazio di archiviazione (particolarmente importante nei dispositivi mobili) ma anche in un più rapido trasferimento delle foto via rete o verso una stampante e in un incremento della durata delle batterie.
Nella dimostrazione tenuta al WinHEC da Bill Crow, program manager for Windows Media Photo, una stessa immagine ricca di dettagli è stata codificata nei formati WMPhoto, JPEG e JPEG 2000 con un rapporto di compressione di 24:1 (ovvero, le dimensioni in byte del file compresso erano 24 volte inferiori a quelle dell'immagine originale): il risultato prodotto dall'algoritmo bi-orthogonal lapped transform di WMPhoto è apparso visibilmente migliore rispetto a quello di JPEG e più o meno in linea con quello di JPEG 2000.

Microsoft ha spiegato che se con JPEG è difficile superare un rapporto di compressione di 12:1, e questo per via della drastica caduta di qualità dell'immagine, con il suo formato è possibile spingersi fino a 25:1 .

Nelle fotocamere digitali odierne si trovano generalmente tre differenti livelli di qualità JPEG: Fine , con rapporto di 4:1; Normal (o Standard ), con rapporto di 6:1 od 8:1; e Basic , con rapporti di 12:1 o 16:1. Alcuni modelli più recenti includono anche una modalità Extra fine con rapporto di 2:1.

Se WMPhoto manterrà le promesse, si potrà ottenere una qualità paragonabile a quella Extra fine del JPEG conservando però un rapporto di compressione di 4:1. Nelle fotocamere consumer l'efficienza di WMPhoto potrebbe dunque non far rimpiangere troppo la qualità di formati lossless come TIFF e RAW, e questo anche grazie alla capacità di gestire formati di pixel a 16 e a 32 bit.
329 Commenti alla Notizia WMPhoto, il JPEG made in Redmond
Ordina
  • Questa è una prova fatta da me:

    http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=16294...

    e questa da un altro utente:

    http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=16295...


    E' chiaro che devono ancora migliorare l'algoritmo, visto che con certi tipi di immagine (disegni e vettori) è addirittura peggiore del JPEG. Con le sfumature invece si comporta meglio...

    Mia considerazione:
    Così a occhio si ho notato come l'adozione di nuovi formati a livello mainstream sia possibile solo se il rapporto con il vecchio formato (a parità di qualità) è almeno 5:1.
    Si è passati dal wav -> mp3 con un rapporto di compressione 10:1. Si è passati dal mpeg -> h263/h264 con un rapporto di compressione 7:1. Da jpeg -> HD Photo con rapporto 2.5:1 (a quanto dicono le specifiche).

    Siamo ancora sui livelli del JPEG2000 con questo formato... a mio avviso difficilmente farà il botto.
  • Ebbasta !!

    vogliono diventare leader in tutto obbligando di fatto a passare ai loro prodotti.. i browser, i firewall, ora la grafica..

    ...ebbasta con sto monopolio che si allarga a tutto !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    ma c'e' QUALCUNO al mondo che possa fermare questo strapotere che porta ovunque il monopolio di Gates ???????????????????

    (...a parte Mario Monti che infatti e' stato mandato a coltivare ortaggi??)


    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ebbasta !!
    >
    > vogliono diventare leader in tutto obbligando di
    > fatto a passare ai loro prodotti.. i browser, i
    > firewall, ora la
    > grafica..

    Non mi pare proprio. Innovano e hanno Windows, e questa è una forza che hanno creato. Non sei obbligato a far nulla, ci sono OS e formati alternativi.
    non+autenticato
  • Ma cosa gli rispondi a quel comunistello...ce l'ha con le multinazionali e non si accorge che tutti i soldini che spende per essere trandy e accettato dalla società vanno a finire proprio alle multinazionali...vabbè ma l'importante è essere figo e dare contro a chi c'ha più soldi di lui
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ma cosa gli rispondi a quel comunistello...ce
    > l'ha con le multinazionali e non si accorge che
    > tutti i soldini che spende per essere trandy e
    > accettato dalla società vanno a finire proprio
    > alle multinazionali...vabbè ma l'importante è
    > essere figo e dare contro a chi c'ha più soldi di
    > lui

    ne riparliamo quando la tua societa' di informatica (o quella da cui ti fornisci per quel dato software che ti piace e che usi) dovra' sborsare quattrini a palate per essere ammessa nella chiesa di redmond.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ebbasta !!
    >
    > vogliono diventare leader in tutto obbligando di
    > fatto a passare ai loro prodotti.. i browser, i
    > firewall, ora la
    > grafica..
    >
    > ...ebbasta con sto monopolio che si allarga a
    > tutto
    > !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    >
    > ma c'e' QUALCUNO al mondo che possa fermare
    > questo strapotere che porta ovunque il monopolio
    > di Gates ???????????????????
    >
    >
    > (...a parte Mario Monti che infatti e' stato
    > mandato a coltivare
    > ortaggi??)
    >
    >
    Il potere può anche essere visto un problema perchè crea monopolio. Tuttavia mi sembra fuori luogo contestare un formato innovativo come questo. E' evidente: anche la MS come Google e altre fa i suoi investimenti, e bisogna ammettere che soprattutto in questi anni la MS sta uscendo con idee e software innovativi di altissima qualità e competitività. Basti guardare al framework .NET e a visual studio 2005. Non mi risulta ci siano ambienti integrati in modo paragonabile a quelli della MS attualmente in giro, sia open che closed source. Hanno lavorato bene e bisogna prenderne atto. Programmare con un software veloce, intuitivo, con un ottimo intellisense, un potentissimo designer ecc, rende tutto molto più semplice e piacevole. Ad esempio in java il meglio che c'è cos'è? Eclipse? comunque non c'è paragone. Questo discorso per dire che se il nuovo formato della MS introduce migliorie non indifferenti è un passo avanti, e forse sarà per gli altri la molla che darà la motivazione per creare un'alternativa.
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > forse sarà per gli altri la molla che darà la
    > motivazione per creare
    > un'alternativa.

    creala pure sta alternativa, ma non se la caga nessuno perche' non e' preinstallata...

    che interesse ha qualsiasi entita' a creare alternative o anche formati innovativi, se tanto quelli che vincono sono quelli preinstallati?
    non+autenticato
  • l'ennesima "innovazione" per costringere
    la gente a usare solo i prodotti di questa
    azienda inutile
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > l'ennesima "innovazione" per costringere
    > la gente a usare solo i prodotti di questa
    > azienda inutile
    >
    Se lo fanno gli altri invece è un bene perchè le alternative sono sempre gradite (purchè non le proponga MS).
    non+autenticato
  • io non dico che microsoft non debba fare queste cose, anzi, ma non deve integrarle nel sistema operativo, dovrebbe metterla sul loro sito e chi lo vuole se lo scarica, chi non lo vuole cerca altrove. semplice no?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > io non dico che microsoft non debba fare queste
    > cose, anzi, ma non deve integrarle nel sistema
    > operativo, dovrebbe metterla sul loro sito e chi
    > lo vuole se lo scarica, chi non lo vuole cerca
    > altrove. semplice
    > no?

    la tattica di MS non è questa, loro sviluppano un formato di buona qualità, come ad esempio è secondo me il wmv, poi integrano un giocattolino nel SO come Windows Movie Maker e gli utenti lo trovano facile da usare ed i risultati sono di qualità discreta

    il formato si diffonde e si impone a discapito degli altri, anche di quelli liberi

    l'utente nemmeno si pone il problema che quel formato che sta utilizzando è proprietario, e che tutti quei filmati un domani li potrà vedere legalmente, se MS vorrà, solo pagando un pizzo (oppure con software che ormai sarà divenuto obsoleto)
    MiFAn
    1909
  • Se la gente è ignorante, è giusto che accada!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Se la gente è ignorante, è giusto che accada!

    si', ma chi se lo prende in culo e' quella parte del mondo che aveva fatto una scelta consapevole.

    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > io non dico che microsoft non debba fare queste
    > cose, anzi, ma non deve integrarle nel sistema
    > operativo, dovrebbe metterla sul loro sito e chi
    > lo vuole se lo scarica, chi non lo vuole cerca
    > altrove. semplice
    > no?

    Giusto! Avrebbero fin da subito dovuto lasciare solo il DOS e poi chi voleva si scaricava tutti i pezzetti per fare andare Windows. Perdio!
    non+autenticato
  • cosa fa microsfot per competere ?
    ovvio, in un momento in cui tutti vogliono
    formati aperti e programmi multipiattaforma
    i pagliacci di redmond sfornano l'ennesimo
    formaticcio che funzionerà solo sui loro
    programmi, sulla loro schifezza di sistema
    operativo super-bacato, e che quindi sarà
    l'ennesima porta di ingresso per worm, trojan
    e vermicelli vari infetta-utonti

    non+autenticato
  • Microsoft potrebbe implementare la tecnologia DRM, che potrebbe rendere difficile sia l'uso dei files sia la libera copia di questi.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Microsoft potrebbe implementare la tecnologia
    > DRM, che potrebbe rendere difficile sia l'uso
    > dei files sia la libera copia di questi.

    ma che sarebbe interessante per tutti i fotografi professionisti senza mettere watermark ovunque
    non+autenticato
  • >tutti i fotografi professionisti

    hanno a disposizione soluzioni moooolto meno drastiche del rigido controllo da parte di
    un'azienda soltanto di una tecnologia tipo
    DRM che NESSUNO vuole
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > DRM che NESSUNO vuole

    Se "nesssuno" vuole il DRM allora quel "nessuno" quando creerà un file mp3, avi, divx, jpeg non applicherà il DRM. Tanto difficile da capirlo?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > DRM che NESSUNO vuole
    >
    > Se "nesssuno" vuole il DRM allora quel "nessuno"
    > quando creerà un file mp3, avi, divx, jpeg non
    > applicherà il DRM. Tanto difficile da
    > capirlo?

    si!
    il fatto che lui non lo vuole significa che nessuno deve averlo perchè la libertà di cui parla significa la libertà di imporre le proprie scelte
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Microsoft potrebbe implementare la tecnologia
    > DRM, che potrebbe rendere difficile sia l'uso dei
    > files sia la libera copia di
    > questi.

    Volevo solo farti notare che sei tu che se vuoi puoi proteggere un file con il DRM, non è la Microsoft che li protegge, MS fornisce solo la tecnologia. Se invece desideri distrubuirli liberamente allora vorrà dire che quando salvi il file non applichi la protezione DRM. Tanto difficile da capire?
    non+autenticato
  • Ma saranno liberi di farsi il cavolo di formato che vogliono oppure no? Se hanno trovato il modo di comprire ad un tasso superiore ben venga. L'importante e' che supportino anche il Jepg e sia l'utente a scegliere quello che vuole.

    Perche' vedete sempre qualcosa di negativo su qualunque mossa dello zio Bill?????

    ma tornate a compilare il kernel che e' meglio...Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ma saranno liberi di farsi il cavolo di formato
    > che vogliono oppure no?

    Il problema è se nel nuovo formato inseriscono "istruzioni dimenticate" come nel WMF... Perplesso
    non+autenticato
  • >Perche' vedete sempre qualcosa di negativo

    perche siamo abituati al fatto che cè _sempre_
    qualcosa di negativo o truffoso, contornato di
    belle parole con cui cerca di abbindolare la
    gente

    vabbé, se tu sei nato ieri e credi a tutto...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > >Perche' vedete sempre qualcosa di negativo
    >
    > perche siamo abituati al fatto che cè _sempre_
    > qualcosa di negativo o truffoso, contornato di
    > belle parole con cui cerca di abbindolare la
    > gente
    >
    > vabbé, se tu sei nato ieri e credi a tutto...

    bla bla bla
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Successiva
(pagina 1/8 - 38 discussioni)